Anno 1°

giovedì, 20 febbraio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Lunigiana

Alpinismo lento, generazioni a confronto

sabato, 25 gennaio 2020, 14:28

L’istituto “turistico” Fossati Da Passano e l’associazione Mangia Trekking, con le lezioni dedicate al progetto “Alpinismo Lento per i Giovani”, si propongono sempre più, quale laboratorio a tutto campo. Infatti, nell’ultima attività di alpinismo lento, hanno avviato una nuova “buona pratica educativa” denominata “generazioni a confronto” con la quale hanno voluto evidenziare, che persone di ogni età, possono esercitare insieme ed in modo piacevole questo interessante sport per tutti . Infatti, con la consueta organizzazione e conduzione di Mangia Trekking, gli studenti delle classi impegnate nel progetto ( 3^ M e 4^ F ), insieme ad alcuni “over” dell’associazione, attraverso un importante percorso storico-culturale, nei giorni scorsi hanno completato una significativa esperienza. Confermando un’attività di alpinismo lento sviluppatasi in piena socialità ed affiatamento fra tutti i partecipanti. Sono iniziative da promuovere e diffondere. Così, con la direzione di autorevoli insegnanti ed associati, e la collaborazione degli Enti Parco proseguono sulle montagne (Appennino tosco –emiliano e Alpi Apuane), al mare (Cinque Terre , Porto Venere), e nelle valli (Montemarcello Magra Vara), le attività connesse con il nuovo progetto scolastico, dedicato ad uno sport all’aria aperta per eccellenza (l’alpinismo lento). Il quale mentre si va affermando sempre più su tutto il territorio nazionale, evidenzia l’apprezzamento degli studenti, verso la formazione, la conoscenza dei territori, il rispetto della natura e l’attenzione ai migliori rapporti umani anche tra le diverse generazioni.






Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Lunigiana


carispezia1


mercoledì, 19 febbraio 2020, 11:50

Gustando le Apuane: vota i menù a Km Zero e vinci un soggiorno nel Parco

Ventisette tra ristoranti, alberghi e rifugi delle Apuane in gara per il "Pasto a km zero", il concorso organizzato dal Parco delle Alpi Apuane per promuovere i prodotti tipici della filiera corta


martedì, 18 febbraio 2020, 09:15

Dal mare alla montagna con l’alpinismo lento

Nei giorni scorsi l’associazione Mangia Trekking, ha sviluppato un’attività di alpinismo lento a Vinca, uno dei luoghi storico-culturali simbolo delle Alpi Apuane. L’iniziativa, per richiamare l’attenzione verso la vera emergenza dei territori di montagna


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 15 febbraio 2020, 13:03

Appennino e Alpi, palestre di alpinismo lento

A conferma che l’Appennino tosco emiliano e le Alpi Apuane siano una interessante palestra di montagna, fa da esempio l’esperienza del tenente di artiglieria controarea Ivan Tosato , il quale nei giorni scorsi, ha finalmente potuto realizzare una propria passione


venerdì, 14 febbraio 2020, 22:36

Giani e Bugliani a Fivizzano per i problemi della sanità in Lunigiana

Insieme al presidente del Consiglio regionale candidato della coalzione del centrosinistra era presenta anche il consigliere del territorio Giacomo Bugliani


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 14 febbraio 2020, 21:42

Anche le sardine mobilitate per la protesta sulla sanità in Lunigiana

Staffetta nazionale con 6 mila sardine a Fivizzano per dare un contributo alla discussione sul tema della sanità lunigianese


venerdì, 14 febbraio 2020, 12:02

Il Parco delle Apuane approva la graduatoria dei progetti di recupero del patrimonio storico-culturale

Con determinazione dirigenziale n. 8 del 5 febbraio 2020 il Parco delle Alpi Apuane ha deliberato la concessione di contributi finalizzati ad interventi materiali sul patrimonio storico-culturale presente nell'area protetta


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara