Anno 1°

giovedì, 2 aprile 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Lunigiana

Anche le sardine mobilitate per la protesta sulla sanità in Lunigiana

venerdì, 14 febbraio 2020, 21:42

di vinicia tesconi

Staffetta nazionale con 6 mila sardine a Fivizzano per dare un contributo alla discussione sul tema della sanità lunigianese. "Abbiamo nuotato nelle piazze di Firenze, Siena, Massa, Pistoia e ora siamo pronte a muoverci strette strette in direzione ostinata e contraria, in terre solo apparentemente lontane dal mare. Torniamo in mare aperto, torniamo nelle nostre piazze. Sabato 15 febbraio, dalle 19 in poi, saremo a Fivizzano. Ci saremo per parlare di sanità e dell'ospedale che è un argomento importante per la comunità. Ci sarà anche Tina, la sardina di stoffa gigante cucita per l'evento di piazza San Giovanni a Roma, in omaggio alla partigiana e sindacalista Tina Costa".

Dunque, le sardine approdano a Fivizzano accompagnate da Tina, che verrà srotolata in piazza. "Per riconoscerci, per unirci, per tenerci per mano coniugando valori e orizzonti di libertà e giustizia sociale – aggiungono le sardine di Massa Carrara, capitanate da Daniele Tarantino e Valeria  Aurino - per noi è importante garantire un presidio ospedaliero in loco e aprire una discussione interamente dedicata alle problematiche che riguardano l'ospedale cittadino e la sanità lunigianese in generale. E' risaputo che nelle aree marginali i servizi al cittadino, in particolare  la sanità, siano in sofferenza. Ma sulla salute dei cittadini non si scherza e la popolazione lunigianese merita maggiore attenzione e, soprattutto, il diritto di usufruire di servizi efficienti".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Lunigiana


carispezia1


mercoledì, 1 aprile 2020, 17:12

Ferri (FI): "Ancora ritardi sui test agli operatori sanitari e sui percorsi in sicurezza per l'accoglienza dei pazienti"

I tamponi e i test sierologici sul personale sanitario non sono ancora stati fatti, nonostante il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, avesse annunciato che sarebbe stato fatto ad ogni singolo operatore in tempi più che brevi.


martedì, 31 marzo 2020, 18:18

L’impegno di Regione ed Asl per i territori di Lunigiana, Massa e Carrara: incontro con il governatore Rossi

Nell’ambito territoriale di Massa Carrara, particolarmente colpito dall’emergenza Coronavirus, la Regione Toscana e l’Azienda USL Toscana nord ovest sono impegnate a venire incontro alle esigenze dei cittadini, con tante iniziative legate al territorio perché se ospedali e terapie intensive sono fondamentali


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 30 marzo 2020, 14:15

In viaggio con... Ventasso, lupo d'Appennino

Il Covid-19 impone l'obbligo di assumere comportamenti consoni alla sicurezza di tutti, quindi, dobbiamo rispettare le regole:#iorestoacasa, ma la natura non si ferma


domenica, 29 marzo 2020, 22:04

Allarme case di riposo in Lunigiana: il contagio dilaga e mancano infermieri

Ci sono casi di positività a covid 19 in alcune case di riposo della Lunigiana e ad essere colpiti sono sia gli anziani sia gli infermieri


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 29 marzo 2020, 15:54

Uil Fpl denuncia: "Bare ospiti defunti lasciate da alcuni giorni dentro una stanza in Rsa della Lunigiana"

La rabbia del segretario Uil Fpl Massa Carrara, Claudio Salvadori: "Immagini sono scioccanti. Situazione sanitaria nella struttura privata al collasso. E dalla Asl solo risposte elusive ed evasive. Pronti a denunciare tutto ai carabinieri"


sabato, 28 marzo 2020, 18:52

Continua l’alpinismo lento al tempo del Covid-19

Proseguono i contatti giornalieri, e nell’avanzare della Primavera, continuano le iniziative del Mangia Trekking per contribuire con esempi concreti a dare suggerimenti utili sul come trascorrere il tempo in casa. Evitando di farsi catturare dalla noia e dalla depressione che il virus sembra imporre


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara