Anno 1°

lunedì, 6 aprile 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Lunigiana

Alpinismo lento tra le mura di casa

mercoledì, 25 marzo 2020, 17:34

Anche interviste in diretta video e sevizi televisivi durante i telegiornali locali stanno arricchendo di significati e contributi  la singolare attività dell’associazione Mangia Trekking, per continuare a praticare Alpinismo Lento  da casa, nell’infelice  tempo del Coronavirus. Si tratta di una serie di iniziative che stanno contribuendo a riempire le giornate ed a preservare la salute psico-fisica delle persone. 

Da ogni parte del territorio nazionale, ed ora anche dalla Francia, giungono dei suggerimenti importanti per  sviluppare iniziative, che nel trascorrere del tempo aiutano  a mantenersi sereni e pronti, per tornare sulle vie sentieristiche, appena possibile. Ad esempio, da Toscana e Liguria, Alessandra e Lidia propongono semplici esercizi di yoga per il rilassamento, e Sandra di Vodo di Cadore, propone immagini di montagna delle Dolomiti Bellunesi, dove andare a praticare l’alpinismo lento estivo. Nonché le antiche tradizionali attività di ricamo su telaio.

Per l’alimentazione, Mariangela propone testaroli di Lunigiana fatti in casa, con semplici, acqua, farina, sale, e olio, mentre dal Veneto le fanno eco, suggerendo “l’estratto di zenzero” con potenti proprietà antinfiammatorie e digestive. Intanto l’alpinista lucchese Mara, ricorda a tutti, di fare  la periodica e necessaria manutenzione  agli scarponi, assicurando  la buona cura della tomaia, del battistrada e la giusta preservazione del puntale. Inoltre  Mara, auspica che ci si  mantenga in attività nell’apprendere come fare i nodi, anche i più semplici come “la bocca di lupo”, possono esser  utili sulle vie sentieristiche di montagna. Infine Elena di Genova, dato il momento particolare, attingendo dalle lenzuola della nonna, per tutti coloro che le richiederanno, sta producendo “mascherine” con filtro intercambiabile in carta da forno.

L’associazione Mangia Trekking, nel ringraziare gli associati, gli Organi d’Informazione e gli Enti Parco di tanti territori, che la sostengono nell’iniziativa, ( Cinque Terre, Appennino Tosco Emiliano, Porto Venere e Montemarcello Magra Vara ), invita tutti gli interessati a partecipare, assicurando i loro preziosi contributi al programma di Alpinismo Lento al tempo del Covid-19. Riferimento 333 5242613 oppure i social del sodalizio sportivo-culturale.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Lunigiana


carispezia1


sabato, 4 aprile 2020, 18:00

Lunigiana zero contagi: ma il dato è dovuto solo alla mancanza di reagenti per fare i tamponi

Il dato di ieri pomeriggio: zero contagi in Lunigiana è apparso come uno sprazzo inaspettato di luce all’interno del tunnel dell’emergenza coronavirus che, proprio nello spicchio più settentrionale della Toscana, sembrerebbe essere più lungo e buio che nel resto della regione


sabato, 4 aprile 2020, 13:02

Carabinieri forestali: presidio del territorio al tempo del Covid-19

Presidiano il territorio, supportano i volontari della Protezione Civile, raggiungono le frazioni più isolate per regalare un sorriso agli anziani rimasti soli nelle frazioni di montagna


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 3 aprile 2020, 16:50

Incendi boschivi, denunciata un’azienda agricola

Ancora un giovedi pomeriggio caratterizzato dagli incendi in Lunigiana. Un primo evento si è verificato a Mocrone, frazione di Villafranca in Lunigiana; poco più tardi un secondo incendio si è sviluppato a Monzone di Fivizzano


venerdì, 3 aprile 2020, 15:48

Una raccolta antologica e un gruppo Facebook per condividere umanità e bellezza ai tempi del Coronavirus

Il gruppo Facebook “Symposium: torneremo ad abbracciarci” nasce con l’intento di continuare il percorso del ciclo di incontri “Symposium”, che tanto successo aveva riscosso, e di offrire un momento di distensione e di condivisione di pensieri postivi in questi giorni drammatici


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 3 aprile 2020, 15:38

Italia Viva: “Mantenere gli ospedali della Lunigiana anche dopo l’emergenza coronavirus”

Da Italia Viva Massa Carrara arriva il plauso all’ impegno preso dal governatore Rossi nei confronti della provincia che è risultata essere  una delle più colpite a livello regionale e alla riapertura degli ospedali di Pontremoli e di Fivizzano per le patologie no-covid


giovedì, 2 aprile 2020, 15:52

Varese (SdS) replica ai sindacati: "Non è il momento delle polemiche"

La replica del presidente della Società della Salute della Lunigiana, Riccardo Varese, agli interventi dei sindacati, pubblicati, nei giorni scorsi, sugli organi di stampa


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara