Anno 1°

sabato, 6 giugno 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Lunigiana

Carabinieri forestali: presidio del territorio al tempo del Covid-19

sabato, 4 aprile 2020, 13:02

Presidiano il territorio, supportano i volontari della Protezione Civile, raggiungono le frazioni più isolate per regalare un sorriso agli anziani rimasti soli nelle frazioni di montagna. I carabinieri Forestali del Reparto Parco Nazionale dell'Appennino Tosco Emiliano, in collaborazione con l'Ente, nei territori del Parco e in quelli limitrofi contribuiscono a rendere questo periodo difficile più sicuro per i cittadini del nostro Appennino.

Tutti presenti i 15 militi: se la maggior parte di loro ha la famiglia lontana, nessuno è tornato a casa o è andato in licenza, ma con grande senso del dovere i Carabinieri del Parco - dislocati a Castelnovo, a Ligonchio, a Bosco di Corniglio e a Corfino in Toscana - sono rimasti sulle nostre strade a controllare il rispetto delle severe norme sugli spostamenti e sulle attività non permesse. Insieme al personale del Parco Nazionale vengono incontro alle necessità dei cittadini, pronti a intervenire là dove ce n'è bisogno, sovente impegnati per dare alla popolazione un po' disorientata tutte le spiegazioni del caso su quando e come è possibile muoversi e per quali motivi.

Più spesso consigliano alle persone di riprendere la via di casa, ma gli episodi in cui sono stati costretti a comminare sanzioni sono pochi, ed alcuni degni di segnalazione: un cittadino di Carpi è stato sorpreso a riempire taniche d'acqua alla fontana di Ligonchio, e di fronte ai militari ha candidamente ammesso che qui l'acqua è troppo buona per rinunciarvi; un signore residente in Comune di Ventasso è stato invece sanzionato per essersi recato "a prendere un caffè" al bar dell'ospedale di Castelnovo ne' Monti, l'unico aperto, evidentemente per un desiderio incontenibile di un espresso al bancone o dell'atmosfera rassicurante del bar.

Al di là dei casi isolati, il Comandante Piacentini ci tiene a dare alcune importanti raccomandazioni: "in questo periodo in cui tutti si mettono a riordinare il giardino di casa, non sono comunque permessi i falò di foglie e residui vegetali, a meno di non essere titolari di aziende agricole. Inoltre, dal momento che le strade sono vuote, è assolutamente necessario non dimenticare i limiti di velocità per chi circola".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Lunigiana


carispezia1


sabato, 6 giugno 2020, 17:45

“Sfacciata campagna elettorale del Pd”: la Lega attacca Bugliani per le dichiarazioni sul ponte di Albiano

Il consigliere regionale Giacomo Bugliani avrebbe messo il cappello del Pd sui 150 mila euro stanziati dalla Regione  per aiutare i commercianti penalizzati dal crollo del ponte di Albiano Magra, rendendo evidente una strumentalizzazione criticata anche dallo stesso governatore della Toscana, Enrico Rossi. Questo secondo quanto riferisce il commissario Lega


sabato, 6 giugno 2020, 15:20

Maltempo, domenica codice giallo per pioggia

Una nuova perturbazione in avvicinamento porterà domani, domenica 7 giugno, nuove piogge che interesseranno il nord-ovest della regione e in particolare la Lunigiana


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 6 giugno 2020, 14:27

Torna attivo il centro prelievi ad Albiano Magra

Da martedì 9 giugno tornerà attivo il Centro prelievi presso la sede della Croce Rossa Italiana ad Albiano Magra, la popolosa frazione aullese priva del proprio ponte, crollato nel fiume Magra, da ormai due mesi


venerdì, 5 giugno 2020, 09:55

"Necessario convocare il consiglio comunale sulla crisi di giunta a Filattiera"

Il capogruppo di centro destra per Filattiera Andrea Draghi incalza la sindaco Folloni sulla convocazione di un consiglio comunale in cui discutere della crisi di maggioranza


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 1 giugno 2020, 13:00

Serinper, nuova struttura protetta: nasce 'La casa della Luna per madri e bambini'

La cooperativa sociale potenzia la sua presenza nella provincia apuana. Il direttore generale Massimo Lippi (nella foto): "Un luogo sicuro a misura familiare, altamente specializzato" 


venerdì, 29 maggio 2020, 17:17

SdS Lunigiana, approvato il Piano Integrato di Salute 2020-2022

L’Assemblea dei Soci della Società della Salute della Lunigiana ha approvato, all’unanimità dei sindaci presenti alla seduta in videoconferenza di stamani, il Piano Integrato di Salute 2020-2022


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara