Anno 1°

sabato, 6 giugno 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Lunigiana

Incendi boschivi, denunciata un’azienda agricola

venerdì, 3 aprile 2020, 16:50

Ancora un giovedi pomeriggio caratterizzato dagli incendi in Lunigiana. Un primo evento si è verificato a Mocrone, frazione di Villafranca in Lunigiana; a seguito della richiesta di intervento si sono portati sul posto i volontari antincendio di Villafranca, che sono riusciti a contenere l’incendio ad una superficie di circa 1.000mq di incolto, fermandolo senza che potesse distruggere il bosco. Poco più tardi un secondo incendio si è sviluppato a Monzone di Fivizzano; in questo caso le fiamme, originate da un abbruciamento di materiale vegetale eseguito presso un’azienda agricola, sono sfuggite al controllo percorrendo circa 3.000mq di terreno ed arrivando a danneggiare il bosco poco distante. Sul posto è intervenuta la pattuglia della Stazione CC forestale  di Fivizzano che, accertati i fatti e le responsabilità, ha proceduto a deferire all’A.G. il titolare dell’azienda.

Gli eventi sono il segnale del grave pericolo di incendio di questo periodo, che ha convinto la Regione Toscana a prorogare il divieto di accensione di fuochi all'aperto fino alla data del 15 aprile. 

Anche nella giornata di venerdi, caratterizzata da forte vento e quindi da rischio di incendio ancora più elevato, sono stati riscontrati e sanzionati comportamenti pericolosi da parte di cittadini; i militari della Stazione di Massa, nel corso di controlli sul territorio, hanno osservato due colonne di fumo nel territorio tra Fosdinovo ed Aulla. Portatisi sul posto, hanno accertato che erano in corso due abbruciamenti di materiale vegetale, assolutamente vietati nel periodo a rischio incendio, ed hanno perciò contestato la sanzione amministrativa prevista che va da un minimo di 120€ a un massimo di 720€.

Ancora una volta si richiamano i cittadini ad avere comportamenti responsabili, rispettando le restrizioni di prevenzione COVID e le altre norme di legge ed evitando attività che possano creare allarme e richiedere interventi d’emergenza.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Lunigiana


carispezia1


sabato, 6 giugno 2020, 17:45

“Sfacciata campagna elettorale del Pd”: la Lega attacca Bugliani per le dichiarazioni sul ponte di Albiano

Il consigliere regionale Giacomo Bugliani avrebbe messo il cappello del Pd sui 150 mila euro stanziati dalla Regione  per aiutare i commercianti penalizzati dal crollo del ponte di Albiano Magra, rendendo evidente una strumentalizzazione criticata anche dallo stesso governatore della Toscana, Enrico Rossi. Questo secondo quanto riferisce il commissario Lega


sabato, 6 giugno 2020, 15:20

Maltempo, domenica codice giallo per pioggia

Una nuova perturbazione in avvicinamento porterà domani, domenica 7 giugno, nuove piogge che interesseranno il nord-ovest della regione e in particolare la Lunigiana


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 6 giugno 2020, 14:27

Torna attivo il centro prelievi ad Albiano Magra

Da martedì 9 giugno tornerà attivo il Centro prelievi presso la sede della Croce Rossa Italiana ad Albiano Magra, la popolosa frazione aullese priva del proprio ponte, crollato nel fiume Magra, da ormai due mesi


venerdì, 5 giugno 2020, 09:55

"Necessario convocare il consiglio comunale sulla crisi di giunta a Filattiera"

Il capogruppo di centro destra per Filattiera Andrea Draghi incalza la sindaco Folloni sulla convocazione di un consiglio comunale in cui discutere della crisi di maggioranza


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 1 giugno 2020, 13:00

Serinper, nuova struttura protetta: nasce 'La casa della Luna per madri e bambini'

La cooperativa sociale potenzia la sua presenza nella provincia apuana. Il direttore generale Massimo Lippi (nella foto): "Un luogo sicuro a misura familiare, altamente specializzato" 


venerdì, 29 maggio 2020, 17:17

SdS Lunigiana, approvato il Piano Integrato di Salute 2020-2022

L’Assemblea dei Soci della Società della Salute della Lunigiana ha approvato, all’unanimità dei sindaci presenti alla seduta in videoconferenza di stamani, il Piano Integrato di Salute 2020-2022


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara