Anno VIII

mercoledì, 28 luglio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Lunigiana : albiano magra

Ponte Crollato, Rixi (Lega): "Subito viabilità alternativa e ponte definitivo su modello Genova, no soluzioni provvisorie"

mercoledì, 6 maggio 2020, 15:32

"Il nuovo ponte sul Magra ad Albiano, tra le provincie di Massa e della Spezia, deve essere costruito in forma definitiva: le soluzioni provvisorie, proposte dalla ministra De Micheli, sono inutili, mancano di una visione strategica di contesto e di rilancio economico. Con un investimento di pochi milioni di euro c'è l'opportunità, con i poteri straordinari del modello Genova concessi al commissario per la ricostruzione, il presidente della Toscana Rossi, di rifare l'intero assetto del quadrante della viabilità e di costruire un ponte nuovo in sei mesi, visto che per ricostruire quello di Genova, in un contesto decisamente più difficile e urbanizzato, è bastato un anno e mezzo per demolizione e ricostruzione. Come abbiamo fatto a Genova, anche nella zona di Albiano, è possibile la realizzazione di una viabilità secondaria e di servizio a uno snodo fondamentale su cui converge anche il traffico portuale dello scalo spezzino, eliminando gli attuali colli di bottiglia. Per la progettazione della viabilità dell'intero quadrante, a scavalco tra due province, tra Liguria e Toscana è indispensabile il coinvolgimento anche del presidente della Regione Liguria Toti. Al ministro De Micheli, ho anche ribadito che, sul modello Genova, il commissario straordinario alla ricostruzione Rossi utilizzi i pieni poteri commissariali per liberare, in tempi brevi, l'alveo del fiume per evitare problemi di natura idrogeologica in un contesto a forte rischio alluvioni".

Lo dichiara il deputato della Lega e responsabile nazionale Infrastrutture Edoardo Rixi, al termine dell'audizione del ministro alle Infrastrutture in commissioni riunite Trasporti e Ambiente alla Camera.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Lunigiana


martedì, 27 luglio 2021, 19:27

La Sardegna brucia e la Lunigiana soccorre

I roghi che sono divampati nella giornata di ieri nell'Oristanese in Sardegna, alcuni dei quali ancor oggi attivi, non hanno lasciato indifferente la Lunigiana


martedì, 27 luglio 2021, 18:43

Duplice appuntamento con la cultura nel neo-inaugurato anfiteatro naturale di Comano

Due appuntamenti con la cultura giovedì 29 luglio e domenica 1 agosto nel neo inaugurato anfiteatro naturale di piazza G. Marconi a Comano, che ha avuto il suo battesimo ufficiale sabato 17 luglio con l’autrice Laura Ephrikian


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 27 luglio 2021, 18:42

Fratelli d’Italia sulle rampe: “La Lunigiana è stata ancora una volta abbandonata”

Rampe sulla A12, sotto accusa per Fratelli d’Italia, per bocca della referente locale Emanuela Busetto


martedì, 27 luglio 2021, 10:30

“Una terra tagliata fuori”: la denuncia dell’associazione operatori turistici della Lunigiana

Una lettera indirizzata all’assessore regionale ai trasporti Stefano Baccelli, al presidente della provincia Gianni Lorenzetti, e al presidente dell’Unione dei comuni della Lunigiana, Roberto Valettini, sulle criticità relative alla viabilità e ai trasporti del territorio lunigianese nel pieno della stagione turistica


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 27 luglio 2021, 09:01

Sabato a Barbarasco Aurelio Cippitelli presenta il suo primo libro

Sabato 31 luglio alle ore 21 presso la sala consiliare del comune di Tresana, Aurelio Cippitelli presenta il suo primo libro: "Viaggio di una vita, la mia"


lunedì, 26 luglio 2021, 16:56

Chiusura ponte sr445, continua la protesta

Questa mattina i residenti casolini e garfagnini che hanno voluto assistere all'inizio dei lavori della chiusura del ponte sull’Aulella della SR 445 Garfagnana, si sono trovati davanti a una totale disorganizzazione nell’avvio dei lavori


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara