Anno 1°

giovedì, 9 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Lunigiana

Rapina una donna sul treno, arrestato extracomunitario

mercoledì, 24 giugno 2020, 14:06

Brutta avventura per una 56enne, residente ad Aulla, mentre stava viaggiando sul treno interregionale Parma – La Spezia, in fermata presso la stazione ferroviaria di Pontremoli.

La signora, proveniente da Parma, stava attendendo la ripartenza del treno all’interno di una delle carrozze del convoglio, quando un cittadino extracomunitario residente a La Spezia, approfittando del fatto che non ci fossero altri passeggeri nei paraggi, le si è avvicinato e con una mossa repentina le ha strappato la borsa, scappando lungo i binari della ferrovia.

Durante la fuga a piedi l’uomo ha iniziato quindi a rovistare all’interno della borsa, sottraendo soltanto una custodia e liberandosi di tutto il resto; pochi istanti dopo però, dopo essersi accorto di aver preso un semplice porta trucchi, l’uomo è tornato sui suoi passi minacciando ed aggredendo nuovamente la vittima, che nel frattempo era scesa dal treno nel tentativo di recuperare la propria borsa.      

Nel frangente la donna, sempre più impaurita, ha cercato invano di difendersi dall’aggressore, venendo però colpita dall’uomo e trascinata a terra per alcuni metri. E’ solo grazie all’intervento di alcuni presenti che si erano resi conto di quanto stesse accadendo, che lo straniero è stato messo in fuga. A questo punto però sono giunti in forze i carabinieri della compagnia di Pontremoli, che erano stati attivati grazie ad una tempestiva chiamata al 112 da parte di un testimone oculare, e nel giro di pochi minuti è statodisposto, in accordo con il personale di R.F.I., il blocco temporaneo del traffico ferroviario, al fine di svolgere accurate ricerche del fuggitivo lungo i binari della tratta interessata.

Nel giro di poco tempo lo straniero è stato intercettato all’interno della vicina galleria ferroviaria della SS. Annunziata, dove è stato bloccato dai militari e tratto in arresto per il reato di “rapina”.

La vittima, prontamente soccorsa dai carabinieri, si presentata in evidente stato di choc per via dell’aggressione subita, e dopo essere stata visitata presso il locale Pronto Soccorso, è stata  dimessa con una prognosi di 7 giorni per le lievi lesioni patite.

Per il rapinatore, che è risultato essere un soggetto già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia, si sono invece aperte le porte del carcere di Massa, così come disposto dal pubblico ministero, dott. Marco Mansi. Stamattina si è svolta presso il Tribunale di Massa l’udienza di convalida, all’esito della quale il giudice ha convalidato l’arresto del rapinatore e ne ha disposto la detenzione in regime di arresti domiciliari, da scontare in provincia di La Spezia, in attesa del processo.  


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Lunigiana


carispezia1


mercoledì, 8 luglio 2020, 19:54

Sabato parte a Equi Terme 'La Mappa del Tesoro'

Si chiama La Mappa del Tesoro il Centro estivo diurno promosso dal Comune di Fivizzano e gestito da Guide ed Educatori di Legambiente che si svolgerà dal 13 al 18 luglio 2020 nella suggestiva cornice del Parco delle Grotte di Equi Terme, messo a disposizione dalla Cooperativa AlterEco


martedì, 7 luglio 2020, 17:23

15 anni di apertura per il Centro polivalente “Icaro”

Sarà un compleanno in tono minore quello che attende giovedì 9 luglio il Centro polivalente “Icaro” di Costamala di Licciana Nardi, gestito dalla Società della Salute della Lunigiana


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 7 luglio 2020, 15:34

Il Governo sblocca 130 grandi opere, nella lista anche la Pontremolese

130 opere prioritarie per l'Italia, inserite in "Italia veloce", il piano di investimenti per il rilancio dell'economia messo a punto dal ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti


venerdì, 3 luglio 2020, 09:02

Lunigiana protagonista a Donnavventura

Prosegue il lavoro dell'ambito Turistico Lunigiana, il nuovo strumento di governance del turismo sul territorio previsto da Regione Toscana per la promozione turistica dell'area


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 1 luglio 2020, 12:03

Al via la rassegna “Musica nei Borghi”

Prenderà il via domenica 5 luglio alle ore 17.00 nella meravigliosa cornice naturale del  lago Padule nel comune di Fivizzano la rassegna “Musica nei Borghi” all’interno della manifestazione  “Fivizzano città d’arte a cielo aperto”


mercoledì, 1 luglio 2020, 12:00

Tornano le cene filosofiche

Il Centro Lunigianese di Studi Danteschi annuncia la ripresa del proprio format delle Cene Filosofiche®. L'appuntamento è per sabato 4 luglio alle ore 20,30 presso il Ristorante Fuorionda, in Via Gaggiola, alla Spezia


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara