Anno 1°

martedì, 7 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Lunigiana

Tornano le cene filosofiche

mercoledì, 1 luglio 2020, 12:00

Il Centro Lunigianese di Studi Danteschi annuncia la ripresa del proprio format delle Cene Filosofiche®.

L'appuntamento è per sabato 4 luglio alle ore 20,30 presso il Ristorante Fuorionda, in Via Gaggiola, alla Spezia. Le Cene riprendono naturalmente con tutte le cautele d'obbligo, ma riprendono, e questo è un fatto molto importante. Relatore sarà l'Architetto Stefano Calabretta, impegnato su un tema spiccatamente umanistico: Il libro e il suo destino.

L'intervento di Calabretta segna, a nostro parere , un solco deciso e importante nella Storia della Letteratura, con un particolare richiamo diretto a quella Lunigianese, poiché si stabilisce un solco importante tra la poetica di un Loris Jacopo Bononi e il futuro dell'umanità: da " Libri e Destini" (ultima opera del Principe di Castiglione del Terziere) si passa, infatti, al Destino dei Libri. In estrema sintesi: mentre per il nostro poeta erano i libri a determinare il nostro destino, adesso è il destino dei libri a dipendere in toto da noi.

Siamo di fronte ad uno dei tanti segni della profonda pazzia collettiva che anima l'Occidente, oppure è la conseguenza di un inevitabile percorso?

Per secoli il Libro, nelle diverse forme, ha costituito l'unica fonte del Sapere, ma oggi - nota Stefano Calabretta - dobbiamo, volenti o nolenti, superare questo concetto e riconoscere che il libro, nella sua forma classica, è solo una parte, sempre più minoritaria, di una serie di strumenti.

Questo depauperamento del legame esclusivo libro-sapere è un processo allo stato iniziale, originato com'è da non più di venti, trent'anni al massimo, un lasso di tempo che nella millenaria storia della scrittura appare quasi insignificante ma che va inquadrato nella dimensione dinamicissima della nostra realtà, dove la velocità sostitutiva dei nuovi supporti viaggia ad una velocità più che decuplicata rispetto al passato.

Calabretta dunque si interroga:  può accadere che in un futuro neppure troppo lontano il Libro possa venire del tutto soppiantato dagli strumenti informatici?

Ecco, su questo tema, ricchissimo di implicazioni filosofiche, psicologiche e sociologiche (in una parola sola: antropologiche) si impegnerà specificamente il relatore, il quale affronterà, come un novello Livingston, un percorso attraverso una autentica jungla futuristica di cui soltanto i grandi visionari possono sperare di intravvedere i termini più salienti.
Serata, come sempre, imperdibile. Prenotazione obbligatoria: lunigianadantesca@libero.it


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Lunigiana


carispezia1


venerdì, 3 luglio 2020, 09:02

Lunigiana protagonista a Donnavventura

Prosegue il lavoro dell'ambito Turistico Lunigiana, il nuovo strumento di governance del turismo sul territorio previsto da Regione Toscana per la promozione turistica dell'area


mercoledì, 1 luglio 2020, 12:03

Al via la rassegna “Musica nei Borghi”

Prenderà il via domenica 5 luglio alle ore 17.00 nella meravigliosa cornice naturale del  lago Padule nel comune di Fivizzano la rassegna “Musica nei Borghi” all’interno della manifestazione  “Fivizzano città d’arte a cielo aperto”


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 29 giugno 2020, 17:11

Tutti in montagna

Sempre attiva in questa fase post-coronavirus, l’associazione Mangia Trekking, con una piacevole iniziativa, ha condotto un’altra giornata di alpinismo lento nella natura, che ha compreso la salita sulla vetta del monte Alto, a quota mt 1904 slm, nell’Appennino Tosco Emiliano


lunedì, 29 giugno 2020, 17:05

Vincitore Premio della Critica Fumo di China

Il Festival del Fumetto Nuvole a Montereggio assegna il Premio della Critica Fumo di China a La Lupa, Saldapress, del giovane fumettista Lorenzo Palloni


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 27 giugno 2020, 11:28

L’alba del Gottero

L’associazione Mangia Trekking, nella Fase 3 del Coronavirus, operando per la “Ripresa”, nella promozione delle bellezze territoriali, organizza per il prossimo 4 Luglio 2020 un’attività di Alpinismo Lento per osservare dalla vetta del rinomato Monte Gottero (mt 1639 slm) il sorgere del sole


mercoledì, 24 giugno 2020, 16:56

Camminiamo Nei Nostri Sentieri: un percorso sulle Apuane tra trekking e psicologia

Hanno unito il loro lavoro di psicologi e psicoterapeuti alla passione per il trekking e la natura ed hanno creato un evento nel quale la camminata sportiva punta all’esplorazione delle Apuane ma anche a quello dell’anima di ogni partecipante


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara