Anno 1°

martedì, 1 dicembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Lunigiana : villafranca

Mercato solo per i generi alimentari. Il vicesindaco Bernardi: “Mi auguro che il governo si ricordi degli ambulanti”

giovedì, 19 novembre 2020, 13:50

di Michela Carlotti

Il comune di Villafranca ha disposto che a partire dal 20 novembre e fino a nuovi provvedimenti, il mercato settimanale del venerdì sarà autorizzato esclusivamente per gli ambulanti che hanno un'attività commerciale al dettaglio di prodotti alimentari.

Le attività di commercio ambulante extra-alimentare, invece, potranno svolgere la loro attività in modalità itinerante.

“Queste restrizioni sono state chiarite da una circolare del Ministero dell'Interno del 7 novembre, successiva al D.P.C.M. del 3 novembre scorso”. A comunicarlo è il vicesindaco Loris Bernardi, delegato alle attività produttive.

Bernardi, oltre ai chiarimenti, ha voluto esprimere la sua piena vicinanza alla categoria degli ambulanti: “A mio modesto parere – ha commentato - vista la criticità della situazione, la confusione imperante del momento e le scelte abbastanza incongruenti, mi auguro che il governo possa, nei prossimi mesi, ricordarsi l'esistenza anche di questa categoria ormai quasi totalmente bloccata da marzo scorso”.

La confusione c'è ed è evidente nella misura in cui, ha spiegato il vicesindaco: "Nei negozi si possono vendere scarpe o intimo per bambini, al mercato no. Così si crea confusione e si esasperano gli animi".

Una categoria, dunque, finita nel dimenticatorio da marzo, come tante altre: "Mi auguro – ha concluso Bernardi - che al governo si mettano una mano sul cuore".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Lunigiana


carispezia1


martedì, 1 dicembre 2020, 18:47

Consiglio comunale sulla sanità a Filattiera: ma la Lega si astiene

Sono state discusse e votate da tutto il consiglio comunale, che si è tenuto ieri sera a Filattiera, tre mozioni sulla sanità


martedì, 1 dicembre 2020, 18:07

Il capogruppo Mazzoni: "Forse qualcuno pensava che i lunigianesi fossero docili campagnoli?"

Ormai bisogna ragionare in un'ottica comprensoriale di Lunigiana: basta campanili comunali e basta bandiere di partito. Soprattutto quando è in gioco la salute. Questo è il senso dalla posizione assunta dall'opposizione pontremolese e dal suo capogruppo Francesco Mazzoni


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 1 dicembre 2020, 13:22

Cosimo Ferri: "Direttore sanitario di Lunigiana? Sì, ma le priorità ora sono altre"

La diffusione dei contagi nei presidi ospedalieri di Lunigiana, è apparsa a tutti come la triste conferma di quanto già ampiamente previsto sulla loro inadeguatezza strutturale per l’accoglienza covid


domenica, 29 novembre 2020, 19:14

Clamoroso: sugli ospedali lunigianesi anche il Pd chiede di invertire subito la rotta

Riunitasi d'urgenza ieri sera, oggi si è ufficialmente espressa la segreteria Pd presieduta da Enzo Manenti (in foto) e che conta tra i suoi membri anche figure sanitarie di primo livello


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 29 novembre 2020, 18:43

Due anni fa si spegneva Pierluigi Belli, sindaco di Licciana Nardi

Una morte fulminea e prematura che ha lasciato attonita l'intera comunità liccianese, lunigianese, provinciale non solo. Pierluigi era molto conosciuto, figlio del sindaco storico di Licciana Nardi, Enzo David Belli, si era avventurato anch'egli in politica ed il suo impegno è stato fin da subito molto apprezzato


domenica, 29 novembre 2020, 12:25

La SdS Lunigiana: "Nominare direttore unico dei presidi ospedalieri di Fivizzano e Pontremoli"

Dall’ultima seduta dell’Assemblea dei soci della Società della Salute della Lunigiana arriva la richiesta dei sindaci al direttore generale dell’ASL Toscana Nord Ovest, Maria Letizia Casani, di istituire la figura di un direttore unico dei presidi ospedalieri di Fivizzano e Pontremoli


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara