Anno VIII

lunedì, 2 agosto 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Lunigiana : villafranca

Mercato solo per i generi alimentari. Il vicesindaco Bernardi: “Mi auguro che il governo si ricordi degli ambulanti”

giovedì, 19 novembre 2020, 13:50

di Michela Carlotti

Il comune di Villafranca ha disposto che a partire dal 20 novembre e fino a nuovi provvedimenti, il mercato settimanale del venerdì sarà autorizzato esclusivamente per gli ambulanti che hanno un'attività commerciale al dettaglio di prodotti alimentari.

Le attività di commercio ambulante extra-alimentare, invece, potranno svolgere la loro attività in modalità itinerante.

“Queste restrizioni sono state chiarite da una circolare del Ministero dell'Interno del 7 novembre, successiva al D.P.C.M. del 3 novembre scorso”. A comunicarlo è il vicesindaco Loris Bernardi, delegato alle attività produttive.

Bernardi, oltre ai chiarimenti, ha voluto esprimere la sua piena vicinanza alla categoria degli ambulanti: “A mio modesto parere – ha commentato - vista la criticità della situazione, la confusione imperante del momento e le scelte abbastanza incongruenti, mi auguro che il governo possa, nei prossimi mesi, ricordarsi l'esistenza anche di questa categoria ormai quasi totalmente bloccata da marzo scorso”.

La confusione c'è ed è evidente nella misura in cui, ha spiegato il vicesindaco: "Nei negozi si possono vendere scarpe o intimo per bambini, al mercato no. Così si crea confusione e si esasperano gli animi".

Una categoria, dunque, finita nel dimenticatorio da marzo, come tante altre: "Mi auguro – ha concluso Bernardi - che al governo si mettano una mano sul cuore".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Lunigiana


sabato, 31 luglio 2021, 19:07

Intitolazione dello stadio di Podenzana Rolando Rocchi

E' un evento molto atteso, per il profondo significato che esprime, per la comunità di Podenzana, l'incisione del nome di Rolando Rocchi sull'ingresso dello stadio che da domenica 1 agosto porterà il suo nome


sabato, 31 luglio 2021, 18:30

Pensionato uccide il gatto del vicino con una fucilata: denunciato

Vergognoso episodio di inciviltà e malvagità: un gatto è stato ammazzato con un colpo di fucile da un vecchio pensionato che si è giustificato dicendo che l'animale era nella sua proprietà e dava fastidio ai suoi animali


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 30 luglio 2021, 14:30

Inaugurata la casa di accoglienza per anziani 'Villa Margherita' nel cuore di Mulazzo

Situata nel cuore della lunigiana a Mulazzo, immersa nel verde, la Residenza Villa Margherita è un'elegante e accogliente Casa famiglia per anziani


venerdì, 30 luglio 2021, 14:25

Teatro, storia e canzoni intramontabili nel chiostro di San Caprasio

Dopo il successo delle Notti dell’Archeologia e della serata di musica e poesia dedicata a Rosanna Pinotti il chiostro-giardino di San Caprasio torna ad animarsi con tre serate di teatro, storia e canzone d’autore


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 29 luglio 2021, 18:07

A Fivizzano arriva Eugenio Allegri con il monologo "Novecento" di Baricco

Da monologo a libro a film di successo. Il viaggio di “Novecento” di Alessandro Baricco prosegue senza sosta e approda sabato 31 luglio a Fivizzano, alle ore 21.30, presso il Giardino del Palazzo Fantoni Bononi, a due passi dalla centralissima piazza Medicea


giovedì, 29 luglio 2021, 10:05

Per mesi maltratta la moglie, arrestato 50enne

La vicenda inizia alcuni mesi fa quando la moglie di S.A., una 47enne anch’essa lunigianse, stanca di una marito divenuto particolarmente violento, costretta da tempo a vivere in vero e proprio stato di soggezione fisica/psichica, decideva di raccontare tutto ai carabinieri


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara