Anno 1°

martedì, 1 dicembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Lunigiana

Proposte e iniziative di Mangia Trekking nella fase 3 del Coronavirus

martedì, 17 novembre 2020, 12:25

Nel diffondersi del Covid -19, con spazi sempre più confinati,  l’associazione Mangia Trekking, ritenendo che un’adeguata attivita’ all’aria aperta sia un sicuro antidoto verso la diffusione della pandemia, prosegue ed invita a sviluppare l’Alpinismo Lento anche come cura preventiva. Così, associati di tante parti, della Toscana, Emilia, e Liguria, si scambiano, attraverso i social, immagini delle loro suggestive attività, per incentivare le iniziative sportive sui sentieri. In modo consapevole e responsabile, con piccoli numeri di persone, mascherine ed un giusto distanziamento. Tra le tante, Mangia Trekking ritiene particolarmente significative del momento, le immagini di due iniziative. Un piccolo gruppo sulle vie del mare ed un altro nella Lunigiana storica. Appare anche interessante osservare che questi amici dell’ Alpinismo Lento, da ogni parte, nel tempo di Coronavirus”, sui social si scambiano anche consigli sul come alimentarsi,  sostenersi e fare prevenzione personale. Tra le loro principali indicazioni, essi suggeriscono, sotto controllo medico, di far uso di Vitamina C e vitamina D, consumare dosi massive di peperoncino che è un forte antibiotico naturale e non farsi mai mancare il bicchiere di vino rosso che fa bene al cuore ed alle arterie.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Lunigiana


carispezia1


martedì, 1 dicembre 2020, 18:47

Consiglio comunale sulla sanità a Filattiera: ma la Lega si astiene

Sono state discusse e votate da tutto il consiglio comunale, che si è tenuto ieri sera a Filattiera, tre mozioni sulla sanità


martedì, 1 dicembre 2020, 18:07

Il capogruppo Mazzoni: "Forse qualcuno pensava che i lunigianesi fossero docili campagnoli?"

Ormai bisogna ragionare in un'ottica comprensoriale di Lunigiana: basta campanili comunali e basta bandiere di partito. Soprattutto quando è in gioco la salute. Questo è il senso dalla posizione assunta dall'opposizione pontremolese e dal suo capogruppo Francesco Mazzoni


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 1 dicembre 2020, 13:22

Cosimo Ferri: "Direttore sanitario di Lunigiana? Sì, ma le priorità ora sono altre"

La diffusione dei contagi nei presidi ospedalieri di Lunigiana, è apparsa a tutti come la triste conferma di quanto già ampiamente previsto sulla loro inadeguatezza strutturale per l’accoglienza covid


domenica, 29 novembre 2020, 19:14

Clamoroso: sugli ospedali lunigianesi anche il Pd chiede di invertire subito la rotta

Riunitasi d'urgenza ieri sera, oggi si è ufficialmente espressa la segreteria Pd presieduta da Enzo Manenti (in foto) e che conta tra i suoi membri anche figure sanitarie di primo livello


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 29 novembre 2020, 18:43

Due anni fa si spegneva Pierluigi Belli, sindaco di Licciana Nardi

Una morte fulminea e prematura che ha lasciato attonita l'intera comunità liccianese, lunigianese, provinciale non solo. Pierluigi era molto conosciuto, figlio del sindaco storico di Licciana Nardi, Enzo David Belli, si era avventurato anch'egli in politica ed il suo impegno è stato fin da subito molto apprezzato


domenica, 29 novembre 2020, 12:25

La SdS Lunigiana: "Nominare direttore unico dei presidi ospedalieri di Fivizzano e Pontremoli"

Dall’ultima seduta dell’Assemblea dei soci della Società della Salute della Lunigiana arriva la richiesta dei sindaci al direttore generale dell’ASL Toscana Nord Ovest, Maria Letizia Casani, di istituire la figura di un direttore unico dei presidi ospedalieri di Fivizzano e Pontremoli


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara