Anno 1°

martedì, 19 gennaio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Lunigiana

Aulla, intervento di Gaia sulle tubazioni del ponte stradale della Cisa

giovedì, 3 dicembre 2020, 18:48

 

Stanno per essere ultimati i lavori del Gestore idrico GAIA S.p.A. per risanare il tratto della rete acquedotto sul ponte stradale della S.S. n. 62 "Della Cisa" e ferroviario della ex linea "Pontremolese", nel comune di Aulla. L'intervento, sollecitato dal sindaco Valettini, ha l'obiettivo di porre fine alla perdite idriche della zona, causate dallo stato di ammaloramento delle condotte esistenti. Sulla rete in corrispondenza del ponte sul torrente Aulella, è stata adottata la tecnica cosiddetta del "relining", che prevede l'inserimento di una nuova condotta flessibile e resistente, nella condotta ospite, mediante tiro, per un tratto di circa 200 metri. L'inserimento avviene attraverso piccole operazioni di scavo, riducendo al minimo i lavori edili.

"Il Comune di Aulla si è attivato da subito per richiedere la realizzazione di un intervento impegnativo, ma che mette in sicurezza le utenze, garantendo l'approvvigionamento e la qualità del servizio idrico. La rete presentava diverse criticità, dovute all'obsolescenza delle tubazioni e a causa di mancati interventi nel corso del tempo: grazie alle nostre sollecitazioni siamo arrivati a sanare la situazione." ha dichiarato il sindaco di Aulla, Roberto Valettini.

"Il dialogo con le istituzioni, che ci rappresentano le necessità degli utenti e ci segnalano le criticità presenti sul territorio, guidano il nostro lavoro insieme alla pianificazione e lo studio sulle infrastrutture. Siamo soddisfatti di portare a compimento questo importante intervento, tanto atteso dalla comunità." ha dichiarato il presidente Vincenzo Colle.

Lato Aulla le condotte sono state già collegate dai tecnici di GAIA e- come si può vedere dalla foto- la camera di manovra in piazza Corbani è finita e ne è stato ripristinato il transito.Sul lato serbatoio - sponda sinistra Aulella -  sono ripresi i lavori da qualche giorno per la sostituzione delle condotte dal ponte al Serbatoio Bricola, e la conclusione dell'intervento è prevista entro gennaio 2021. Nel frattempo la continuità del servizio viene comunque garantita attraverso l'installazione di una condotta di by-pass.Inoltre, nella primavera del 2021 avverranno le ultime sistemazioni del manto stradale in corrispondenza degli scavi effettuati, poichè per esse è necessario attendere all'assestamento del manufatto stradale.
L'intervento di GAIA rientra in quello più ampio di "Sostituzione delle tubazioni principali (adduzione e distribuzione) di pertinenza del serbatoio Bricola di approvvigionamento ad Aulla capoluogo". GAIA è anche al lavoro a ridosso dell'altro Ponte, sul Magra, confine tra Aulla e Podenzana, in località Bagni con lavori di sostituzione distributrice - allacci inclusi - e posa della nuova adduttrice Aulla-Pozzi Bagni di Podenzana.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Lunigiana


martedì, 19 gennaio 2021, 10:10

Striscione anonimo a Licciana: "Il comune non è immune: verità su contagi e sanificazione"

E' il messaggio scritto a caratteri cubitali in rosso e nero su uno striscione lungo una decina di metri, esibito lungo la via provinciale in corrispondenza dell'incrocio con Corso Aeronautica


lunedì, 18 gennaio 2021, 22:20

Tresana ha ricordato le vittime dell'esplosione del metanodotto

Il comune di Tresana nella mattinata odierna ha commemorato le vittime dell'esplosione del metanodotto. La cerimonia si è tenuta in località Mulino, dove il 18 gennaio di nove anni fa esplose il metanodotto della linea La Spezia-Parma, provocando una deflagrazione devastante


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 18 gennaio 2021, 22:15

E’ morto all’età di 72 anni il dottor Gianluca Berni

Per oltre vent’anni, il dottor Berni ha esercitato la professione di medico di medicina generale nei comuni lunigianesi di Licciana Nardi e Tresana


lunedì, 18 gennaio 2021, 17:20

A Monti di Licciana Nardi: in attesa del piano operativo comunale, spunta il palazzo viola

Ognuno a casa propria è libero di pitturare le pareti interne a proprio gusto, con tinte scelte a piacimento. Ma fuori? E' la domanda che si pongono diversi cittadini della frazione di Monti nel comune di Licciana Nardi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 17 gennaio 2021, 19:54

Zeri invoca lo stato di calamità. Il sindaco: "Ce la stiamo mettendo tutta, ma siamo in ginocchio"

La neve caduta in questi giorni in quantità così abbondanti che non si vedevano da anni, ha creato grosse difficoltà nel comune di Zeri dove l'altitudine media è di oltre 700 metri s.l.m. ed arriva fino ai 1400 metri del valico dei Due Santi


sabato, 16 gennaio 2021, 15:37

Dal 25 gennaio "Occhio al Neo" arriva a Fivizzano: ecco come prenotarsi

Arriva anche alla Farmacia Nausicaa di Fivizzano "Occhio al Neo", la campagna gratuita di diagnostica precoce dei tumori della pelle organizzata da Nausicaa Spa sotto la direzione scientifica del dottor Giovanni Bagnoni


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara