Anno VIII

sabato, 6 marzo 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Lunigiana

Campo da tennis e calcetto di Equi Terme in completo degrado: la denuncia della Lega di Fivizzano

mercoledì, 20 gennaio 2021, 16:50

Il campo sportivo comunale di calcetto e tennis di Equi Terme versa in stato di abbandono totale. A denunciarlo è la Lega di Fivizzano che accusa di disinteresse l'amministrazione comunale guidata dal sindaco Gianluigi Giannetti. 

"Siamo stati contattati da alcuni abitanti di Equi - spiega la Lega - che hanno chiesto un nostro intervento per la situazione di pesante degrado della struttura". 

"Tale impianto sportivo di proprietà comunale – prosegue il coordinamento leghista - era stato molto utilizzato nel passato, prima come campo da tennis in terra battuta e poi come campo da calcetto in sintetico. Oggi però, è sotto gli occhi di tutti che la struttura presenta reti divelte, terreno di gioco sporco, rifiuti abbandonati, spogliatoi aperti e inagibili, erba e vegetazione che sommergono anche il vicino campo da bocce e le tribune". 

"Tutto ciò - accusa la Lega - rappresenta un pessimo biglietto da visita per i turisti che visitano Equi Terme, ma prima ancora per la stessa popolazione del paese". 

Fatta questa premessa, la Lega indirizza la sua inequivocabile richiesta di intervento all'amministrazione comunale: "Quello che vogliamo sapere dal sindaco Giannetti e dall’assessore Nobili che ha la delega alle attività sportive, è se il campo sportivo sia stato dato in gestione a qualche persona o associazione. Inoltre, viste le pessime condizioni, chiediamo se sono previste risorse a bilancio per la sua sistemazione comprensiva anche dell’antistante campo da bocce". 

"Notiamo - conclude la Lega - che il sindaco con manifesti e dirette su Facebook cerca sempre di fare emergere quanto ha fatto o stia facendo per il comune, ma dal nostro viaggio nelle frazioni notiamo una situazione completamente differente. Quindi caro sindaco Giannetti, i cittadini si aspettano più fatti concreti e meno slogan".

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Lunigiana


venerdì, 5 marzo 2021, 17:50

Per la festa delle donne è in arrivo il “Women for culture and for peace – International award 2021”

In occasione della “Giornata internazionale della donna”, che si festeggia l’8 marzo, è in arrivo un nuovo riconoscimento che premia sette donne, la cui personalità ha avuto e ha modo di esprimersi in ambito accademico, sociale e culturale a livello mondiale, impegnate attivamente nel promuovere azioni concrete di pace e...


giovedì, 4 marzo 2021, 17:32

Vaccini scarsi, ma il presidente della SdS annuncia: “I lunigianesi saranno vaccinati nel giro di pochi mesi”

Si è nuovamente parlato delle vaccinazioni contro il covid-19 stamani, nel corso dell’assemblea dei soci della Società della Salute della Lunigiana


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 3 marzo 2021, 17:48

"La generosità di Giancarlo sia da esempio: occorre vaccinare chi assiste le persone fragili"

Il gesto di Giancarlo Giovanni, carrarino novantunenne balzato agli onori della cronaca nazionale per la generosità con cui ha chiesto alle autorità preposte di autorizzare la donazione della sua dose vaccinale alla mamma di un ragazzo disabile, è motivo di riflessione per l'onorevole Cosimo Ferri


martedì, 2 marzo 2021, 16:56

I dati dell’ultima assemblea della SdS: 2 mila e 600 casi da inizio pandemia in Lunigiana

Nel corso dell’ultima assemblea dei soci della Società della Salute della Lunigiana, è stata approvata la Programmazione Operativa Annuale (POA) per il 2021 nel contesto dell’aggiornamento del Profilo di Salute


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 2 marzo 2021, 11:27

Vaccinati i volontari della Misericordia di Bagnone e lo scienziato Bonino fa il punto

I volontari della Misericordia di Bagnone, un nutrito gruppo, all’ospedale della Versilia hanno ricevuto la prima dose di vaccino anti Covid 19 “Moderna”


lunedì, 1 marzo 2021, 15:14

Altro round Mastrini-Tim: troppe frazioni senza copertura di rete

Dopo l'appello ad Open Fiber per la connessione in banda ultra larga (Bul), il sindaco di Tresana si rivolge a Tim per la telefonia mobile


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara