Anno VIII

sabato, 6 marzo 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Lunigiana

Fosdinovo: terminata la ristrutturazione del serbatoio di Marciaso

venerdì, 22 gennaio 2021, 15:26

Si è concluso la scorsa settimana l'intervento di ristrutturazione idraulica e civile del serbatoio a servizio dell'acquedotto di Marciaso, nel comune di Fosdinovo. L'obiettivo principale dei lavori, eseguiti dal personale operativo di GAIA e durati circa tre settimane, è stato quello di ottimizzare e rendere maggiormente efficiente il funzionamento del serbatoio. Oltre a migliorare l'aspetto e la durabilità della struttura, le lavorazioni eseguite garantiranno, da ora in avanti, una perfetta tenuta idraulica delle due vasche di cui è composto il serbatoio e permetteranno di sfruttare completamente i due distinti volumi di compenso delle vasche. Un altro beneficio ottenuto, grazie all'intervento appena concluso, riguarda le periodiche opere di manutenzione, pulizia e sanificazione del serbatoio, che potranno ora essere eseguite più agevolmente e senza la necessità di sospendere l'alimentazione idropotabile all'intero borgo di Marciaso. Quello di Marciaso è il terzo serbatoio presente sul territorio di Fosdinovo - dopo Montevecchia e Posterla - a essere oggetto di una importante ristrutturazione da parte di GAIA, e serve circa 150 utenti.

"Ringrazio Gaia per il continuo colloquio che ha con i comuni e per la risposta ai bisogni. In questi anni sono stati molti gli interventi realizzati o in corso a Fosdinovo, con ingenti investimenti volti a risolvere le nostre criticità." ha dichiarato il sindaco di Fosdinovo, Camilla Bianchi.

"I serbatoi sono opere centrali nel servizio acquedotto poichè servono ad accumulare la risorsa idrica; è fondamentale non solo che funzionino, ma che siano manutenuti periodicamente, a garanzia delle pulizia della struttura, esterna ed interna. Con questo piccolo, ma necessario, intervento a Marciaso di Fosdinovo, abbiamo lavorato per assicurare la funzionalità, l'igiene e il decoro del manufatto e dell'ambiente circostante, nonché la corretta erogazione del servizio agli utenti." ha dichiarato il presidente di GAIA S.p.A., Vincenzo Colle.

L'intervento ha previsto, nel dettaglio: la ripulitura dell'area esterna al serbatoio, il completo rifacimento delle impermeabilizzazioni interne delle due vasche attraverso l'utilizzo di appositi prodotti, la sanificazione delle vasche, il rifacimento della guaina di copertura, il parziale rifacimento degli infissi, oltre che la ripresa degli intonaci e la completa ripitturazione esterna della struttura. L'importo stanziato per la realizzazione delle opere è stato di circa 15mila euro.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Lunigiana


venerdì, 5 marzo 2021, 17:50

Per la festa delle donne è in arrivo il “Women for culture and for peace – International award 2021”

In occasione della “Giornata internazionale della donna”, che si festeggia l’8 marzo, è in arrivo un nuovo riconoscimento che premia sette donne, la cui personalità ha avuto e ha modo di esprimersi in ambito accademico, sociale e culturale a livello mondiale, impegnate attivamente nel promuovere azioni concrete di pace e...


giovedì, 4 marzo 2021, 17:32

Vaccini scarsi, ma il presidente della SdS annuncia: “I lunigianesi saranno vaccinati nel giro di pochi mesi”

Si è nuovamente parlato delle vaccinazioni contro il covid-19 stamani, nel corso dell’assemblea dei soci della Società della Salute della Lunigiana


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 3 marzo 2021, 17:48

"La generosità di Giancarlo sia da esempio: occorre vaccinare chi assiste le persone fragili"

Il gesto di Giancarlo Giovanni, carrarino novantunenne balzato agli onori della cronaca nazionale per la generosità con cui ha chiesto alle autorità preposte di autorizzare la donazione della sua dose vaccinale alla mamma di un ragazzo disabile, è motivo di riflessione per l'onorevole Cosimo Ferri


martedì, 2 marzo 2021, 16:56

I dati dell’ultima assemblea della SdS: 2 mila e 600 casi da inizio pandemia in Lunigiana

Nel corso dell’ultima assemblea dei soci della Società della Salute della Lunigiana, è stata approvata la Programmazione Operativa Annuale (POA) per il 2021 nel contesto dell’aggiornamento del Profilo di Salute


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 2 marzo 2021, 11:27

Vaccinati i volontari della Misericordia di Bagnone e lo scienziato Bonino fa il punto

I volontari della Misericordia di Bagnone, un nutrito gruppo, all’ospedale della Versilia hanno ricevuto la prima dose di vaccino anti Covid 19 “Moderna”


lunedì, 1 marzo 2021, 15:14

Altro round Mastrini-Tim: troppe frazioni senza copertura di rete

Dopo l'appello ad Open Fiber per la connessione in banda ultra larga (Bul), il sindaco di Tresana si rivolge a Tim per la telefonia mobile


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara