Anno 1°

sabato, 23 gennaio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Lunigiana

Mangia Trekking: l’alta via è una palestra di montagna

domenica, 10 gennaio 2021, 14:59

Come da diversi anni sostiene l’associazione Mangia Trekking, ed in questi giorni se ne ha la conferma, l’Alta Via, lo storico percorso, che separa la Toscana, la Liguria, e l’Emilia, può essere una valida palestra di montagna per tutti.

Teatro di tante possibili attività di Alpinismo Lento in ogni stagione, ed ad ogni ora del giorno e della notte, sull’Alta Via si possono coniugare la pratica sportiva, con l’osservazione di straordinari fenomeni naturali (es. la caduta di stelle – la presenza di diversi selvatici, il lupo, il capriolo, il cinghiale, il falco e la poiana) e la vista di panorami mozzafiato. Dalle Alpi Marittime ed Apuane, fino all’arcipelago toscano e la cordigliera Appenninica. Anche la possibile degustazione di prodotti tipici della cucina di montagna è un valore importante ed interessante dei territori attraversati dall’ antica Alta Via.

Così, complici le copiose nevicate dei giorni scorsi, con le ultime attività organizzate dall’associazione dell’Alpinismo Lento sul territorio tra le tre Regioni, salita in ciaspolatrekking sul monte Gottero, attraversamento dal Passo del Rastello al passo dei Casoni salita sui monti Civolaro e Coppigliolo etc., il Mangia Trekking rilancia l’invito, quando possibile e nel rispetto di tutte le norme sanitarie relative al Coronavirus, a salire in questa oasi turistico-naturale.

Come sostiene l’alpinista Mara Giusti, testimonial italiana della montagnaterapia, si tratta di una “palestra” naturale in quota, ove è possibile trascorrere ore liete, sviluppando la conoscenza delle basilari tecniche relative alle attività sportive, e della vita in ambiente, in uno straordinario contesto a dimensione delle persone di ogni età.

L’iniziativa rientra nelle attività che l’associazione svolge in collaborazione con gli Enti Parco ed alcuni Comuni, per promuovere e valorizzare i territori dei Parchi del Mare, delle Valli e delle Montagne.

 

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Lunigiana


venerdì, 22 gennaio 2021, 19:30

Scuole ancora chiuse in tutta la Lunigiana per il maltempo

Nuova allerta meteo emessa dalla protezione civile della Regione Toscana, che proroga il codice arancio per condizioni meteorologiche avverse. Pertanto, tutte le scuole di ogni ordine e grado in Lunigiana resteranno chiuse


venerdì, 22 gennaio 2021, 18:35

Ancora disservizi di rete: Marco Ciri annuncia una class-action

Oltre 36 ore di assenza di copertura di rete mobile e il consigliere Marco Ciri di Mulazzo sbotta. Sono diverse e reiterate le segnalazioni e le lamentele riguardo all'assenza di rete mobile e internet, ma anche fissa in Lunigiana. E' nata anche una pagina facebook a questo riguardo


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 22 gennaio 2021, 15:26

Fosdinovo: terminata la ristrutturazione del serbatoio di Marciaso

Si è concluso la scorsa settimana l'intervento di ristrutturazione idraulica e civile del serbatoio a servizio dell'acquedotto di Marciaso, nel comune di Fosdinovo


giovedì, 21 gennaio 2021, 23:07

Domani scuole chiuse in tutta la Lunigiana per allerta meteo

In considerazione dell'allerta meteo codice arancio emessa dalla protezione civile della Regione Toscana, per condizioni meteorologiche avverse dalle ore 10.00 alle 23.59 di venerdì 22 gennaio, domani resteranno chiuse tutte le scuole lunigianesi di ogni ordine e grado


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 20 gennaio 2021, 19:13

La "Ninna Nanna" di Nikki Costa: l'uscita su youtube

All'anagrafe è Nikki Costa e ci tiene a precisarlo: il suo non è un nome d'arte ma di battesimo. E' uscito in questi giorni su YouTube e su tutti i digital store, il video del suo brano "Ninna Nanna" e lui, giovane cantante lunigianese che vive a Gragnola nel comune...


mercoledì, 20 gennaio 2021, 16:50

Campo da tennis e calcetto di Equi Terme in completo degrado: la denuncia della Lega di Fivizzano

Il campo sportivo comunale di calcetto e tennis di Equi Terme versa in stato di abbandono totale. A denunciarlo è la Lega di Fivizzano che accusa di disinteresse l'amministrazione comunale guidata dal sindaco Gianluigi Giannetti


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara