Anno VIII

sabato, 17 aprile 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Lunigiana

FdI e Lega Filattiera: dubbi sulla legittimità dell'avviso per la concessione di terreni agricoli comunali

giovedì, 8 aprile 2021, 15:33

di Michela Carlotti

 

“Abbiamo più volte riletto le date di inizio e fine di una sequenza ben definita di determine pubblicate all’albo pretorio del comune di Filattiera e non credevamo a quel che leggevamo” annunciano così Andrea Draghi consigliere di minoranza per la Lega a Filattiera, ed Emanuela Busetto responsabile locale per Fratelli d’Italia.

“Con una prima determina datata 19 febbraio, veniva pubblicato un avviso per la concessione in affitto fino a novembre, di due lotti di terreni agricoli ex demaniali, oggi di proprietà del comune, siti nella piana di Filattiera. La stessa determina fissava la scadenza per la presentazione delle offerte da parte degli imprenditori agricoli al 15 marzo”.

Tutto regolare se non fosse che, considerando le condizioni meteorologiche favorevoli, la data di scadenza dell’avviso è stata poi anticipata di quindici giorni senza, però, rispettare gli obblighi di trasparenza amministrativa con puntuale pubblicazione di nuova determina e precludendo, quindi, la possibilità di manifestare interesse a partecipare ad altri operatori economici: “E’ stato riconsiderato l’avviso del 19 febbraio – afferma Draghi - dando il nuovo termine del 1 marzo per le presentazioni delle offerte da parte degli imprenditori agricoli e si è proceduto immediatamente all’apertura delle tre offerte arrivate a tale data, assegnando i lotti all’offerta più vantaggiosa. Anticipando di 15 giorni quanto pubblicato in precedenza, si è chiuso di fatto ad eventuali offerte successive e forse più vantaggiose”.

La determina che assegnava il nuovo termine di presentazione delle offerte anticipandola di quindici giorni sarebbe stata infatti pubblicata postuma, dopo la nuova scadenza del 1 marzo: “Un'anomalia amministrativa – dicono Draghi e Busetto - che fa nascere dubbi e sospetti circa la legittimità dell'atto o eventuali agevolazioni nelle intenzioni dell’amministrazione comunale”.



 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Lunigiana


venerdì, 16 aprile 2021, 20:50

Malumori a Fivizzano: variato il servizio di raccolta senza darne comunicazione ai cittadini

Il comune sapeva ma pare non abbia dato l’informativa alla cittadinanza. Secondo quanto riferisce il gruppo civico Sinistra Unita per Fivizzano


venerdì, 16 aprile 2021, 18:39

Ragazza aggredita mentre fa rientro a casa a Groppoli

La chiameremo semplicemente “la ragazza” nel rispetto del suo volere che l’ha comunque portata a raccontare l’aggressione subita. E’ accaduto nella tarda sera di mercoledì, intorno alle 22 a Groppoli, nel comune di Mulazzo


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 16 aprile 2021, 17:19

I dati comune per comune degli ultra 80enni vaccinati: da oggi la SDS Lungiana ha attivato un numero per le prenotazioni

L’appello arriva dalla Società della Salute della Lunigiana ed è rivolto agli ultra-ottantenni non ancora vaccinati: e non certo per scelta, precisiamolo, ma perché impossibilitati per carenza di vaccini


venerdì, 16 aprile 2021, 15:38

Raid di furti nei negozi della Lunigiana: arrestato marocchino pregiudicato

Si tratta di un pluripregiudicato 37enne di origini marocchine, da anni abitante ad Aulla, e ben inserito nel locale tessuto sociale. Obiettivo dei raid una quindicina di esercizi commerciali. Video


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 16 aprile 2021, 15:34

Mastrini: “La regione modifichi la platea vaccinale. Serve priorità assoluta per le persone vulnerabili”

L'assessore alla protezione civile e sindaco di Tresana, Matteo Mastrini, interviene sulla gestione del piano vaccinale regionale con particolare riguardo alle persone estremamente vulnerabili


venerdì, 16 aprile 2021, 13:54

L’onorevole Cosimo Ferri sullo Stadio dei Marmi: "La giunta è pronta?"

Con queste parole l’onorevole di Italia Viva, Cosimo Ferri, commenta l’uscita della Paita che sui social che ha scatenato un putiferio in città ed a nulla è servito che il post di li a poco venisse cancellato.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara