Anno VIII

mercoledì, 23 giugno 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Lunigiana : fivizzano

L’attacco dell’opposizione “Alternativa per il futuro”: “Un avanzo di oltre un milione di euro: a che pro?”

lunedì, 7 giugno 2021, 14:24

Nell’ultima seduta di consiglio comunale, tra i punti all’ordine del giorno c’è stata l’approvazione del conto consuntivo dell’esercizio finanziario del precedente anno 2020.

“In netto ritardo rispetto ai tempi previsti e nonostante le proroghe di legge - esordiscono gli esponenti del gruppo civico “Alternativa per il futuro” riferendosi alla discussione sul punto. Ma il problema non è tanto la forma quanto la sostanza, che lascia fortemente delusi i membri del gruppo. 

“Nell’anno del Covid – spiega infatti Alternativa per il futuro – l’amministrazione comunale che governa il comune di Fivizzano si vanta di aver realizzato un avanzo di 1 milione e 400 mila euro circa”. 

Dato che quando si parla di avanzo di amministrazione s’intendono le risorse non spese, secondo il gruppo d’opposizione c’è poco di cui vantarsi. “Ricordiamo al sindaco che non sta guidando una società per azioni e che, pertanto, alla fine dell’anno non deve conseguire degli utili, ma i soldi che si vanta di aver incassato e risparmiato sono i soldi che i cittadini hanno dovuto cedere con le tasse” e che quindi si aspettavano di vedere tradotti in lavori e servizi. 

“Allora – afferma Alternativa - perché accantonarli, invece di investirli per realizzare opere che la cittadinanza aspetta e di cui ha necessità? Perché non investirli per sostenere quelle attività che hanno sofferto di più a causa del COVID o perché non utilizzarli per risistemare le nostre strade così duramente colpite a causa del dissesto idrogeologico?”.

“L’obbiettivo dell’amministrazione comunale dovrebbe essere quello di utilizzare sul territorio il denaro che viene riscosso dalla comunità, e se non si è in grado - incalza il gruppo civico - che si abbassino anzi le imposte e si lasci quel denaro nella tasche dei fivizzanesi”. 

L’attacco del gruppo civico prosegue sul fronte dello stato delle opere in corso: “Una lentezza imbarazzante nella realizzazione dei progetti, scuole e palazzetto dello sport in primis. Silenzio assordante su un piano di rilancio delle Terme di Equi, paese meraviglioso abbandonato a se stesso”.

“Il nostro territorio – conclude il gruppo- ha perso molto in questi anni e se nel 2019 avessimo vinto noi, avremo incominciato la ricostruzione di cui il nostro comune ha necessità: oggi c’è bisogno di investire perché, per le potenzialità che abbiamo meritiamo molto di più, e di sicuro, meritiamo amministratori più capaci”.

Michela Carlotti

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Lunigiana


mercoledì, 23 giugno 2021, 15:33

Caso Serinper: si avvicina il nuovo appuntamento con l’udienza preliminare

Dal 3 giugno, l'udienza preliminare è stata rinviata al 19 luglio. I legali, infatti, avrebbero rilevato diverse anomalie nella gestione degli atti da parte della procura. Anomalie che, a loro avviso, avrebbero meritato addirittura la nullità o l'inutilizzabilità degli atti stessi


mercoledì, 23 giugno 2021, 14:37

Scontro tra moto e auto, grave un ragazzo

Un grosso incidente è accaduto a Villafranca in cui è rimasto coinvolto un ragazzo in moto che percorreva la strada nazionale mentre si trovava in prossimità della curva che conduce alle piscine comunali


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 22 giugno 2021, 09:36

"Lunigiana Cinema Festival, cinema, libri, ambiente e diritti umani"

Il Festival, incentrato sulle tematiche dell'ambiente, dei diritti umani, la tutela e il rispetto per il territorio, è patrocinato e realizzato grazie al contributo del Comune di Fivizzano, che sostiene e promuove l'iniziativa e grazie all'impegno dell'assessore alla cultura e al turismo Francesca Nobili


lunedì, 21 giugno 2021, 21:29

Mastrini sui disservizi postali nelle frazioni di Tresana: "Poste Italiane investa sui reali bisogni”

Non è tutto oro quel che luccica: e se Poste Italiane punta molto sull'immagine, sulla comunicazione e marketing, d'altra parte ci sono falle che compromettono il funzionamento del servizio stesso di recapito della corrispondenza


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 21 giugno 2021, 21:15

Lara Panvini in tour a Fivizzano con il terzo romanzo “Feux d'artifice - un nuovo domani”

L'appuntamento è per martedì 22 giugno dalle 9 alle 12 in piazza Medicea a Fivizzano: al caffè Elvetico, l'autrice del libro “Le feux d'artifice - un nuovo domani” incontra i lettori


lunedì, 21 giugno 2021, 14:15

A Fivizzano la mostra di Serafino Valla

E' stata inaugurata ieri al museo San Giovanni degli Agostiniani di Fivizzano, la mostra personale di Serafino Valla “La via Crucis” e sarà visitabile fino al 16 luglio nei seguenti orari: da lunedì a sabato dalle 9 alle 12


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara