Anno VIII

venerdì, 22 ottobre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Lunigiana

Fivizzano tra i vincitori del premio per la cooperazione comunale Italia e Germania

martedì, 12 ottobre 2021, 18:14

Questa mattina il sindaco Gianluigi Giannetti ha partecipato a Berlino, presso la sede dell’ambasciata d’Italia, alla cerimonia di consegna del Premio dei Presidenti per la cooperazione comunale tra Germania e Italia. L’onorificenza era stata istituita nel settembre 2020 a Milano, dal presidente della repubblica Sergio Mattarella e dal presidente federale Frank-Walter Steinmeier, entrambi presenti stamani,  per riaffermare il valore della collaborazione tra i comuni italiani e tedeschi.

I due presidenti hanno consegnato il premio ai seguenti comuni: Bari – Hamm (premio comuni grandi); Bergamo – Ludwigsburg (premio comuni grandi); San Michele di Ganzaría – Giengen an der Brenz (premio comuni piccoli e medi); Bastia Umbra – Höchberg (premio comuni piccoli e medi); Fivizzano – Steinhagen (premio comuni piccoli e medi).

Questo il pensiero del sindaco Gianluigi Giannetti:

“Oggi siamo qui nella città di Berlino orgogliosi e felici di condividere il premio del bando dei Presidenti con i fratelli del comune tedesco di Steinhagen che da oltre trent’anni condivide con Fivizzano, con passione e con amore, la stessa impresa.

Ed è per questo che insieme abbiamo voluto chiamare il nostro progetto congiunto, con il motto latino: “Comites in amore Benigni” che significa: “Compagni affettuosi nella stessa impresa”, mutuando la frase di Jacopo da Fivizzano, pioniere della stampa a caratteri mobili e stampatore dei primi libri al mondo assieme all’inventore della rivoluzionaria tecnica, il tedesco Johannes Gutemberg.

E cosa c’e di più bello nella vita che essere “Compagni affettuosi nella stessa impresa”? Significa percorrere lo stesso cammino, nella stessa direzione, con le stesse finalità, e in più, mossi oltre che dalla volontà e dalla forza d’animo, anche da un grande sentimento d’affetto e di amore!

E’ una giornata molto importante per il significato del Premio dei Presidenti e gravida di simboli e aspettative, anche per quanto riguarda la storia  dell’Europa delle Nazioni. Con la speranza di condividere il pensiero con tutti i popoli, mi faccio portavoce del messaggio di tutti gli uomini liberi, dovunque essi vivano, anche in segno di speranza per il futuro che vogliamo costruire nella pace tra i popoli.

Se oggi, in questa sede ove sono riuniti rappresentanti di realtà locali di Italia e Germania, di fronte ai rappresentanti più alti delle due Nazioni, quali i presidenti Mattarella e Steinmeier, riusciamo a immaginarci e a sentirci tutti come “Compagni affettuosi” nella stessa impresa”, un grande passo della storia verso la pace e l’armonia della nostra comune casa Europea sarà compiuto per la vittoria del bene!

La comunità di Fivizzano continua, dunque, a contribuire a scrivere la storia dell’Europa nel segno della cooperazione e della pace tra i popoli.

Mi. Ca.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Lunigiana


giovedì, 21 ottobre 2021, 16:23

Ferri contro Giannetti: “Ieri rimosso Serafini, oggi sfiduciata la Fabiani, domani chiuderanno le cave?”

Che a Fivizzano non corra buon sangue tra il PD ed Italia Viva si sa da almeno un anno quando, in occasione delle elezioni regionali, i due fronti sono scesi in campo da posizioni diverse e con propri candidati a sostegno del presidente Eugenio Giani


giovedì, 21 ottobre 2021, 14:40

Dal mare al fiume: percorsi turistici legati a pesca e acquacoltura

Per promuovere le imprese di pesca e acquacoltura sono stati realizzati otto percorsi turistici che collegano la costa all'entroterra: tre in Lunigiana e costa della provincia di Massa-Carrara e tre in Garfagnana e costa Versiliese


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 20 ottobre 2021, 15:46

“Infestazione da cecidomia, allarme per gli olivi”: appello dell’UCML alla Regione

La cecidomia ha come unico ospite l’olivo: in forma di larva penetra nelle foglie dove resta fino al completamento del suo sviluppo


martedì, 19 ottobre 2021, 14:19

"Raccolta foglie? Deficit di attenzione dell’amministrazione comunale su Monti"

Un cittadino “arrabbiato” residente della frazione di Monti nel comune di Licciana Nardi, ha voluto documentare con scatti fotografici, l’accumulo di fogliame nelle aree del paese in cui vi sono alberature ma anche la crescita incontrollata del verde ai bordi delle strade, delle vie, delle piazze


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 19 ottobre 2021, 08:32

Mangia Trekking in cammino per valorizzare il comune di Comano

Un piccolo gruppo dell’Alpinismo Lento del Mangia Trekking, formato da elementi di grande esperienza maturata sui campi invernali, e terreni impervi recentemente si è recato nel comune di Comano, richiamato da alcuni componenti della comunità locale


lunedì, 18 ottobre 2021, 20:09

Grande partecipazione alla fiera d'autunno e della castagna di Barbarasco

"È stata una fantastica giornata autunnale in cui abbiamo valorizzato un prodotto del territorio che è parte della nostra storia. Prima, la mattina, con le istituzioni, le associazioni di categoria, le imprese. Poi al pomeriggio con i bambini della scuola primaria coordinati da Paola Picciolli e l'azienda che per noi...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara