Anno VIII

venerdì, 3 dicembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Lunigiana

Mangia Trekking in cammino per valorizzare il comune di Comano

martedì, 19 ottobre 2021, 08:32

Un piccolo gruppo dell’Alpinismo Lento del Mangia Trekking, formato da elementi di grande esperienza maturata sui campi invernali, e terreni impervi recentemente si è recato nel comune di Comano, richiamato da alcuni componenti della comunità locale. Sia per bel conoscere i luoghi circostanti sia per valutare le possibilità offerte da una nuova base logistica recentemente rimessa a nuovo dal Comune e dall’Ente Parco dell’Appennino tosco-emiliano. Una struttura che ben potrebbe ospitare e supportare coloro che in inverno desiderano praticare ciaspolatrekking, lezioni di alpinismo e sci di fondo.

L’associazione vi potrebbe anche condurre gli studenti che praticano i corsi di alpinismo Lento in aula, guidati dall’esperto l’hikers mountaineer del Mangia Trekking Giuliano Guerri, a sperimentare quanto appreso sul campo. A far parte del tour esplorativo – conoscitivo inoltre la sportiva italiana (già olimpionica), oggi un riferimento dell’Alpinismo lento, (anche come collaudatrice di calzature da montagna) Alessandra Borio . Quindi l’importante testimonial italiana della Montagna Terapia Mara Giusti, artista anche nelle lavorazioni del ghiaccio in quota. Mario Venturini che nella sua ex veste di Vigile del Fuoco nel corso delle tante attività fece parte delle squadre di soccorso in ambienti impervi e poi sciatori ed esperti di conduzione delle strutture di rifugio.

Al termine della visita vi è stato l’incontro con il Sindaco Antonio Maffei , dove si è discusso di alcune possibilità di impiego della struttura da parte dell’associazione in collaborazione, ed insieme poi si sono recati a far visita al Castello Blandini che venne donato dall’omonima famiglia alla Comunità di Comano Comunità nel 1996. Qualche foto significativa dei luoghi e della giornata, e poi in Sindaco Antonio Maffei ed il presidente Giuliano Guerrri si sono dati ancora appuntamento a Camporaghena per stabilire e verificare e concordare ogni fattiva possibilità di collaborazione.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Lunigiana


giovedì, 2 dicembre 2021, 11:23

A Podenzana un servizio di supporto all’uso delle piattaforme informatiche per over 65

Per offrire un aiuto ad utilizzare le app ed i servizi informatici della regione Toscana e dei servizi locali, sabato 4 dalle 9.00 alle 14.00 presso la sala consigliare del municipio di Podenzana, persone competenti e disponibili saranno a disposizione per dare un aiuto ai cittadini over 65


giovedì, 2 dicembre 2021, 09:29

Compra una 'Playstation 5' online, ma viene truffata: denunciato un salernitano

Questa volta a farne le spese è stata una 47enne di origine albanese, residente da anni nel Pontremolese. Il truffatore un italiano di origine salernitane di 26 anni, con una sfilza di analoghi precedenti


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 1 dicembre 2021, 21:13

Grande evento nella storica dimora di Castelletto contro la violenza di genere

È stata un’occasione di grande ed intensa partecipazione, l’evento socio culturale celebrato nel fine settimana presso la sala principale della dimora storica del Castelletto di Podenzana


mercoledì, 1 dicembre 2021, 21:09

Società Ciclistica Villafranca, muore Carluccio Devali

Sin dalla fine degli anni '80 è stato tra i soci più attivi dello storico sodalizio ciclistico dell'alta Lunigiana, società nata nel 1987 ed affiliata Federazione Ciclistica Italiana dal 1988, meglio conosciuta a tutti come Bazzà Villafranca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 1 dicembre 2021, 13:03

Oltre 14 milioni di interventi previsti sui corsi d'acqua del territorio

Previsti ben oltre 14 milioni di euro destinati per i lavori di manutenzione ordinaria sui vari corsi d'acqua per la manutenzione del reticolo idrografico su tutto il territorio gestito dal Consorzio 1 Toscana Nord


martedì, 30 novembre 2021, 20:52

RetiAmbiente struttura la gestione unica del ciclo rifiuti per i prossimi 14 anni

Novità importanti arrivano in questi giorni sul fronte della gestione del ciclo dei rifiuti con la previsione, tra l’altro, di una società operativa locale in Lunigiana


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara