Anno VIII

venerdì, 3 dicembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Lunigiana

Approvato il piano turistico 2022: la Lunigiana punta su outdoor, cultura e buon cibo

lunedì, 22 novembre 2021, 17:24

In questi giorni l’ambito turistico, formato sotto spinta dell’Unione di Comuni Montana Lunigiana e dedicato alla promozione del turismo lunigianese, ha presentato il piano operativo turistico 2022 alla conferenza dei sindaci.

Si punta ad aumentare i flussi nel periodo primaverile e autunnale, a valorizzare i comuni dell’ambito come aree a vocazione naturalistica e sportiva, a rafforzare e consolidare i flussi relativi al mercato nazionale, ad aumentare il livello di conoscenza dei comuni dell’ambito e dei prodotti sui principali mercati esteri identificati e, infine, a esaltare alcune particolari aree prodotto su mercati nazionali ed esteri sia con azioni di comunicazione sia con azioni di promocommercializzazione.

In particolare, il lavoro è incentrato sul turismo sportivo e sulla valorizzazione dei prodotti tipici, molti dei quali sono dop, attraverso un piano enogastronomico che faccia da calamita unitamente alla passione per l’outdoor. Due attività che ben si sposano con le tradizioni, di cui la Lunigiana è ricca. Non manca l’attenzione a relax e benessere, a partire da buon cibo e bei paesaggi.

“Un piano operativo che prosegue il lavoro intrapreso nel 2021 - commenta l’assessore al turismo e sindaco di Fivizzano Gianluigi Giannetti - con la speranza di entrare definitivamente nella fase post Covid per un rilancio del turismo in Lunigiana. Abbiamo idee chiare e progetti certi che coinvolgono tutti i portatori d’interesse che si trovano sul territorio, in maniera da fare squadra come mai in passato”.

“Nell’anno che sta passando abbiamo avuto risultati molto positivi con +33% di presenze nei mesi di luglio e agosto rispetto al 2019: questo – afferma Giannetti - è il segnale che siamo sulla strada giusta, ma dobbiamo proseguire per arrivare a fare del turismo la prima fonte di reddito del nostro territorio”.

“Il piano è frutto di un serio e organizzato impegno dell’Unione di Comuni, dell’Ambito Lunigiana e di tutti gli attori che in questo momento stanno collaborando e ben lavorando per accelerare quella rinascita di cui il nostro territorio aveva bisogno. La stagione turistica 2022, ne siamo sicuri, darà ancora più soddisfazioni” conclude il presidente dell’Unione di Comuni e sindaco di Aulla Roberto Valettini .

Mi. Ca.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Lunigiana


giovedì, 2 dicembre 2021, 11:23

A Podenzana un servizio di supporto all’uso delle piattaforme informatiche per over 65

Per offrire un aiuto ad utilizzare le app ed i servizi informatici della regione Toscana e dei servizi locali, sabato 4 dalle 9.00 alle 14.00 presso la sala consigliare del municipio di Podenzana, persone competenti e disponibili saranno a disposizione per dare un aiuto ai cittadini over 65


giovedì, 2 dicembre 2021, 09:29

Compra una 'Playstation 5' online, ma viene truffata: denunciato un salernitano

Questa volta a farne le spese è stata una 47enne di origine albanese, residente da anni nel Pontremolese. Il truffatore un italiano di origine salernitane di 26 anni, con una sfilza di analoghi precedenti


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 1 dicembre 2021, 21:13

Grande evento nella storica dimora di Castelletto contro la violenza di genere

È stata un’occasione di grande ed intensa partecipazione, l’evento socio culturale celebrato nel fine settimana presso la sala principale della dimora storica del Castelletto di Podenzana


mercoledì, 1 dicembre 2021, 21:09

Società Ciclistica Villafranca, muore Carluccio Devali

Sin dalla fine degli anni '80 è stato tra i soci più attivi dello storico sodalizio ciclistico dell'alta Lunigiana, società nata nel 1987 ed affiliata Federazione Ciclistica Italiana dal 1988, meglio conosciuta a tutti come Bazzà Villafranca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 1 dicembre 2021, 13:03

Oltre 14 milioni di interventi previsti sui corsi d'acqua del territorio

Previsti ben oltre 14 milioni di euro destinati per i lavori di manutenzione ordinaria sui vari corsi d'acqua per la manutenzione del reticolo idrografico su tutto il territorio gestito dal Consorzio 1 Toscana Nord


martedì, 30 novembre 2021, 20:52

RetiAmbiente struttura la gestione unica del ciclo rifiuti per i prossimi 14 anni

Novità importanti arrivano in questi giorni sul fronte della gestione del ciclo dei rifiuti con la previsione, tra l’altro, di una società operativa locale in Lunigiana


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara