Anno VIII

giovedì, 20 gennaio 2022 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Lunigiana

Il report della Società della Salute su contagi e vaccini. E su Mastrini: “Non faccia personalismi”

sabato, 27 novembre 2021, 13:50

Sono 4 mila e 416 le persone risultate positive al coronavirus, in Lunigiana, dall’inizio della pandemia, quindi dal febbraio 2020. In base all’ultimo report della Società della Salute della Lunigiana, nel novembre dello scorso anno i contagi erano 1.201, mentre questo mese ne risultano 97.

Segno che, secondo la SdS, i vaccini stanno funzionando bene, considerato che la campagna vaccinale ha preso il via in Italia il 27 dicembre dello scorso anno.

Il dato su cui pone l’attenzione il presidente della SdS Lunigiana, Riccardo Varese, è sull’età media dei positivi, che è di 44 anni, decisamente in calo rispetto a prima dell’inizio della campagna vaccinale: “In passato mi sono rivolto ai più anziani e questi hanno seguito i nostri consigli visto che il 94,3% degli ultra80enni lunigianesi ha completato il ciclo vaccinale. Una percentuale che ci pone al terzo posto sulle dieci zone distretto di cui si compone il territorio facente parte dell’ASL Toscana Nord Ovest, mentre siamo addirittura in testa, con il 94,9%, se si prende in considerazione la somministrazione della prima dose”.

“Ora però – prosegue Varese - sono i più giovani ad essere chiamati ad un gesto di responsabilità. Lo facciano per sé stessi, per la collettività e, soprattutto, se hanno in casa un anziano che non si è ancora vaccinato.

Perché il vaccino è la principale arma che abbiamo, al momento, per lasciarci alle spalle questo incubo che, purtroppo, non ne vuole sapere di scomparire in maniera definitiva”.

In Lunigiana, dall’inizio della pandemia i deceduti sono stati 211. Un dato incoraggiante è che, se a novembre e dicembre dello scorso anno furono rispettivamente 40 e 35, invece quest’anno nell’ultimo trimestre è stato registrato un decesso al mese. Per quanto concerne l’età media dei decessi in Lunigiana, questa ammonta a 84,5 anni, con il più giovane che aveva 55 anni e il più anziano che ne aveva 102.

Infine, Varese commenta l’approvazione della mozione presentata dal sindaco di Tresana, Matteo Mastrini, durante l’ultima seduta dell’assemblea dei soci della SdS Lunigiana: “Sulla sostituzione dei medici di medicina generale prossimi alla pensione, ancora una volta la SdS si è trovata compatta, quindi in grado di fare fronte alle problematiche che sorgono sul territorio. Con questa mozione Mastrini non scopre nulla di nuovo, siamo consapevoli del problema e lo affronteremo insieme, senza personalismi”.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Lunigiana


giovedì, 20 gennaio 2022, 01:23

Tari: valanghe di cartelle sbagliate a Licciana. Donati: "Scarsa attenzione verso i cittadini”

Cartelle su cartelle: sono numerosissimi gli avvisi di accertamento esecutivo riferiti a presunti mancati pagamenti della Tari 2016-2020 e recapitati ai cittadini del Comune di Licciana Nardi con cifre sbagliate o addirittura non dovute


mercoledì, 19 gennaio 2022, 10:00

Mastrini: “In arrivo mezzo milione per la strada di Agneda e 120 giorni per realizzare l’opera”

In arrivo dal ministero mezzo milione di euro e 120 giorni per realizzare l’opera. Partono quindi i lavori per la nuova strada di Agneda nel comune di Tresana ed il sindaco Matteo Mastrini fissa già a calendario la data dell’inaugurazione: mese di giugno


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 18 gennaio 2022, 08:25

In arrivo anche in Lunigiana i soldi di “Cantiere Toscana”, tra soddisfazioni e aspettative disattese

Si apre un grande cantiere in Toscana con l’omonimo pacchetto di 119 interventi che prendono il via in 74 comuni della regione, per un tesoretto da 120 milioni sbloccato dal Cipess-Comitato interministeriale per la programmazione economica e lo sviluppo sostenibile


lunedì, 17 gennaio 2022, 14:13

“Lunigiana Land Art”, al via un progetto diffuso per valorizzare il territorio

Parte con un concorso per sei residenze d’artista il progetto “Lunigiana Land Art”, festival di produzione artistica diffuso in 12 comuni del territorio a cavallo tra Toscana, Liguria ed Emilia-Romagna, ovvero Mulazzo (capofila), Bagnone, Casola in Lunigiana, Comano, Filattiera, Fosdinovo, Licciana Nardi, Podenzana, Pontremoli, Tresana, Villafranca in Lunigiana, Zeri


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 17 gennaio 2022, 13:04

Peste suina, Confagricoltura Toscana: “Bene la task force, serve collaborazione massima di tutti gli allevamenti”

Ad affermarlo è il presidente di Confagricoltura Toscana Marco Neri, in riferimento ai casi di peste suina africana comparsi nelle zone montane e boschive di Liguria e Piemonte. Sono stati trovati cinghiali morti, aspetto che ha spinto la Liguria a introdurre un lockdown dei boschi, con il divieto di caccia e sport


domenica, 16 gennaio 2022, 21:07

Il nuovo ponte di Albiano prende forma, sistemata la campata centrale alla presenza delle autorità

Si sono concluse questa mattina, nel cantiere per la costruzione del nuovo ponte di Albiano Magra, le operazioni di varo della campata centrale, costituita da una struttura metallica (concio) lunga 102 metri per circa 530 tonnellate di peso.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara