Centro pavimentazione 1
   Anno XI 
Sabato 2 Luglio 2022
 - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Lunigiana
18 Giugno 2022

Visite: 113

A guidare gli escursionisti dell'Alpinismo Lento sulla vetta del monte Alto, a quota mt 1904 slm,sono stati due sportivi appassionati frequentatori dell’Appennino Tosco Emiliano. Giuliano Guerri originario di Valbona di Ventasso ed Alessandra Borio, insegnante di scienze motorie e già campionessa olimpica di canottaggio in gioventù. Hanno condotto il gruppo di novizi appassionati del “verde” fino al Passo di Pietra Tagliata dove volevano festeggiare un compleanno in quota. Poi gli altri hanno proseguito fin sulla vetta della montagna che segna il confine tra Toscana ed Emilia, esattamente tra i comuni di Comano in Lunigiana e di Ventasso nella provincia di Reggio Emilia. Ove sia il versante della Lunigiana che quello emiliano hanno la caratteristica di esser particolarmente estremamente ripidi e rocciosi. Partiti nella mattinata dal Passo del Cerreto, hanno diretto per le sorgenti del fiume Secchia (affluente di dx del fiume Po) e da li sono poi saliti a Pietra Tagliata . Lungo una via non propriamente molto dolce, ma che permette un transito molto panoramico. Una via composta da grandi e piccole pietre  “consumatesi” in modo particolare nel corso dei secoli. Così alcuni degli Alpinisti hanno raggiunto la vetta, mentre l'altro gruppo li ha attesi preparando una degustazione importante per festeggiare al Passo di Pietra Tagliata la festa di compleanno di Nadia, una nuova appassionata di questo sport.  Per Giuliano Guerri del team è stata una particolare soddisfazione perché dopo questa escursione può affermare di aver raggiunto la vetta del monte Alto da ogni via e da ogni versante, classificando  le vie più impegnative quelle che salgono dal versante Lunigianese. La via diretta, da Camporaghena (mt. 842 slm) a monte Alto e la via che poi da Torsana (mt.936) sale al monte Punta Buffanaro (mt. 1879) e poi lungo il crinale raggiunge la vetta del monte Alto. A Pietra Tagliata, ricomposto il gruppo, gli Apinisti Lenti di Mangia Trekking hanno  festeggiato con salumi, formaggi, pane fatto in casa e del buon vino rosso e bianco. E' stata un'esperienza davvero interessante perché il monte Alto, da un lato permette di osservare il mare le  montagne Appenniniche maggiori e le Alpi Apuane in tutta la loro estensione. E  dall'altro la pianura e la cordigliera montana che giunge al monte Marmagna. E Pietra Tagliata offre una vista bellissima vista sul verde della valle della Liocca. La serenità che si respira nel gruppo ed i tempi “a goccia” che muovono l’Alpinismo Lento ed Orizzontale consentono di salire sulle vette dei monti adagio e senza agonismi, un obiettivo sempre desiderato in montagna come nella vita quotidiana. 

Prosegue così, da parte dell’ associazione Mangia Trekking, attraverso l'Alpinismo Lento l’ opera di promozione di un modo diverso di affrontare la montagna e valorizzare i territori, una proposta per il tempo libero che sta riscontrando sempre maggiori consensi. 

Pin It
  • Galleria:
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Il nuovo consiglio dell’ordine degli ingegneri di Massa Carrara si è riunito per eleggere le cariche istituzionali, sono stati eletti…

Spazio disponibilie

"Dopo la pessima figura -ha detto l'associazione Libertà e Diritti- che il coordinatore regionale di Forza Italia, Mallegni, ha fatto…

Il Movimento Giovanile della Sinistra esprime grande soddisfazione per il felice esito del ballottaggio di domenica, che ha permesso alla…

Spazio disponibilie

Asmiu comunica che da domenica 3 luglio saranno attive le isole ecologiche di cortesia in Via Pisa e Via Magliano.

«A seguito dell'evento meteorico del 28 giugno 2022 la situazione delle strade comunali e provinciali, che collegano le frazioni…

Con 21 punti il Club Swan 42 armato e timonato dal carrarese Andrea Rossi con Enrico Zennaro alla tattica, ha relegato al terzo posto un altro CS42, l’estone “Catariina II”, con un distacco di 6 punti

In un comunicato, Domenico Piedimonte coordinatore comunale Forza Italia Massa, ha risposto ad Emanuele Ricciardi, che ha resa nota…

Spazio disponibilie

Domenica 3 luglio, dalle 19.30, la neo sindaco Serena Arrighi incontrerà i cittadini di Carrara in Piazza Cesare Battisti per…

Tornano gli appuntamenti estivi organizzati dall'Associazione Antica Massa Cybea in collaborazione con il comune di Massa. Quest'anno saranno quattro gli…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie