Centro pavimentazione 1
   Anno XI 
Sabato 2 Luglio 2022
 - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da michela carlotti
Lunigiana
18 Giugno 2022

Visite: 386

È stato un esordio in grande stile per la Pugilistica Villafranchese che, per la prima volta, ad inizio mese ha preso parte a un Criterium giovanile (5-12 anni) della Federazione Pugilistica Italiana del Comitato Toscana, organizzata a Fosdinovo dalla Pugilistica Carrarese. 
In totale 16 piccoli pugili tra cuccioli, cangurini, canguri e allievi, hanno dato prova che il settore giovanile c'è e si fa valere. Una giornata di divertimento anche per i genitori che hanno assistito ad una sana competizione, prova della crescita sportiva dei loro piccoli. 

A seguire, lo scorso 12 giugno nella location Lago Verde di Vecchiano-Pisa, la tappa regionale toscana condotta dal Comitato Regionale e organizzata dalla Pugilistica Lucchese, ha visto sul ring quattro pugili a difendere i colori della Pugilistica Villafranchese, portando a casa 2 argenti, 1 bronzo e un 4° posto che "c'è stretto – ha dichiarato la società -  ma abbiamo modo di migliorare e lavorare". 

"Un'esperienza sicuramente entusiasmante: queste tre bellissime medaglie ci riempiono d'orgoglio e ci ripagano di tutto il lavoro fatto in palestra. – commenta Salvatore Giummarra, istruttore responsabile di pugilato presso la Pugilistica Villafranchese - Il pugilato rafforza il carattere, la resistenza e la scioltezza. E' conosciuto anche come la "nobile arte" in cui escono le caratteristiche migliori dell'uomo: il coraggio, la forza, l'intelligenza".

La Pugilistica Villafranchese ha la propria sede operativa di allenamento in via San Francesco a Villafranca in Lunigiana, nella tendostruttura provinciale dietro il Liceo Scientifico "L. Da Vinci".

Come iniziare? "Lo si può fare tra i 5 e i 12 anni – spiega la società - l'importante è che il pugilato venga proposto come attività ludico-ricreativa e non violenta". 

Cosa insegna? "Il pugilato permette al bambino di imparare a diventare più sicuro, più coraggioso e più altruista. Il piccolo, crescendo, si abituerà a sfruttare la propria forza e non la violenza che il pugilato, se insegnato bene e con razionalità, non accresce". 

L'allenatore che segue la crescita sportiva dei ragazzi li seguirà al meglio sin dal loro sviluppo per poi rendersi conto, una volta formati, di chi abbia la passione e le qualità per diventare un campione. L'obiettivo fondamentale, come spiega la società villafranchese, rimane la formazione di un "atleta polivalente" che abbia come bagaglio un ampio vissuto motorio.

"La Pugilistica Villafranchese amministrata da Mirco Cacace, dal direttore sportivo Valentina Barbieri e tutto il suo direttivo e soci, ringrazia il proprio sponsor l'albergo ristorante Manganelli nelle vesti di Giancarlo Bellesi che ha sempre creduto in noi: ma soprattutto, per i giovani di Villafranca in Lunigiana ed è un onore potare il suo logo sulla maglia".
Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Il nuovo consiglio dell’ordine degli ingegneri di Massa Carrara si è riunito per eleggere le cariche istituzionali, sono stati eletti…

Spazio disponibilie

"Dopo la pessima figura -ha detto l'associazione Libertà e Diritti- che il coordinatore regionale di Forza Italia, Mallegni, ha fatto…

Il Movimento Giovanile della Sinistra esprime grande soddisfazione per il felice esito del ballottaggio di domenica, che ha permesso alla…

Spazio disponibilie

Asmiu comunica che da domenica 3 luglio saranno attive le isole ecologiche di cortesia in Via Pisa e Via Magliano.

«A seguito dell'evento meteorico del 28 giugno 2022 la situazione delle strade comunali e provinciali, che collegano le frazioni…

Con 21 punti il Club Swan 42 armato e timonato dal carrarese Andrea Rossi con Enrico Zennaro alla tattica, ha relegato al terzo posto un altro CS42, l’estone “Catariina II”, con un distacco di 6 punti

In un comunicato, Domenico Piedimonte coordinatore comunale Forza Italia Massa, ha risposto ad Emanuele Ricciardi, che ha resa nota…

Spazio disponibilie

Domenica 3 luglio, dalle 19.30, la neo sindaco Serena Arrighi incontrerà i cittadini di Carrara in Piazza Cesare Battisti per…

Tornano gli appuntamenti estivi organizzati dall'Associazione Antica Massa Cybea in collaborazione con il comune di Massa. Quest'anno saranno quattro gli…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie