Anno 1°

mercoledì, 25 aprile 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Montignoso

Parte il servizio di rilascio della nuova carta d'identità elettronica

sabato, 13 gennaio 2018, 16:10

Con l'attivazione della nuova C.I.E. (Carta d'Identità Elettronica), in partenza dal 15 gennaio prossimo, tutti i cittadini maggiorenni in possesso di carta di identità e i cittadini stranieri con regolare documento di riconoscimento e tessera sanitaria validi, potranno esprimere la propria volontà al consenso o al diniego sulla donazione di organi e tessuti.

«Un percorso che sicuramente amplia le possibilità di registrazione delle volontà presso gli uffici anagrafe comunali – ha affermato l'Assessore Giorgia Podestà – ma soprattutto un grande segnale di civiltà, di responsabilità e generosità. Grazie a questo nuovo servizio, infatti, viene garantita la piena libertà di scelta in materia di donazione organi, allo stesso tempo si offre un'opportunità di miglioramento di vita e di maggior benessere a chi purtroppo necessita di trattamenti terapeutici per patologie acute e gravi malattie. E questo credo che sia uno stupendo messaggio di speranza e di solidarietà».

La C.I.E. è il nuovo documento di identificazione dotato di sofisticati elementi di sicurezza e di un microchip a radiofrequenza (RF) che memorizza i dati del titolare garantendo una elevata resistenza alla contraffazione. Il Comune di Montignoso, in adempimento della legge 98/2013, accoglie il modello toscano "Una scelta in Comune" – a cui hanno aderito i Comuni della Provincia di Massa Carrara, l'Associazione Italiana Donatori Organi (AIDO) la provincia di Massa Carrara, in collaborazione all'Associazione Nazionale Comuni d'Italia (ANCI) – che nella nostra Regione prevede la raccolta della dichiarazione di volontà, orientamento mutabile in qualsiasi momento, alla donazione di organi e tessuti al momento del rilascio della Carta d'Identità.

Ma quando e come può essere richiesta la nuova C.I.E.? L'attivazione è prevista per il primo rilascio, smarrimento o furto della carta di identità in corso di validità, previa presentazione della relativa denuncia, deterioramento della carta di identità in corso di validità e scadenza della carta. Il documento verrà viene rilasciato dall'Ufficio Anagrafe di Montignoso nell'orario di apertura al pubblico, dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 12.30 e il martedì e il giovedì anche il pomeriggio dalle 15,00 alle 17,00, il richiedente dovrà presentarsi munito del vecchio documento, della tessera sanitaria, di una foto formato tessera e dei contanti per il pagamento (la carta avrà il costo di 22,21 euro). La nuova CIE non sarà più rilasciata direttamente allo sportello, ma verrà spedita dal Poligrafico e Zecca dello Stato entro 6 giorni dalla richiesta, presso l'indirizzo indicato dal richiedente.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi all'Ufficio Anagrafe del Comune di Montignoso o telefonare al 0585 8271230.

 


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Montignoso


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 24 aprile 2018, 12:35

Successo per la conferenza sulla violenza di genere a Villa Schiff

Il tema era la violenza di genere, quella che sfocia (e la cronaca quotidiana evidenzia, ogni volta, casi e vittime differenti) in crimini orrendi ed attualissimi come il femminicidio nel suo epilogo tragico ma anche in: botte, vessazioni fisiche, minacce, ricatti e violenza psicologica ai danni delle malcapitate


lunedì, 23 aprile 2018, 13:24

Inaugurata la biblioteca civica di Montignoso a Villa Schiff

Grazie alla nuova sede della Biblioteca Civica di Montignoso, da oggi a Villa Schiff, ogni cittadino potrà vivere nuove emozioni magari visitando la villa o il museo della Resistenza al suo interno, partecipare a incontri culturali, sedersi e rilassarsi tra la tranquillità e la quiete offerte dal giardino oppure visitare...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 22 aprile 2018, 09:54

Incontro a Villa Schiff sulla violenza di genere

L'incontro alternerà diverse esperienze e interventi proprio sulla figura della donna all'interno della società: qual è il ruolo degli enti locali nelle azioni di prevenzione della violenza di genere, quali sono gli strumenti legali contro i casi di violenza, i vissuti delle donne e ancora, la rete locale di ascolto...


sabato, 21 aprile 2018, 15:38

L'amministrazione incontra il Cinquale. Lorenzetti: " Il miglioramento di una città viene dal dialogo e dal confronto"

«Il miglioramento di una città si realizza solo con il dialogo e il confronto, per questo abbiamo deciso di essere qui stasera ma il nostro percorso continuerà su tutto il territorio di Montignoso» ha detto venerdì sera il sindaco Gianni Lorenzetti all'incontro organizzato dalla coalizione di centrosinistra che guida l'Amministrazione comunale...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 21 aprile 2018, 13:32

Il M5S di Montignoso presenta mozione per iscrivere il comune all’Anagrafe antifascista di Stazzema

In concomitanza con le ricorrenze della liberazione del comune di Montignoso, dal locale Movimento 5 Stelle arriva una mozione affinchè venga presentato e proposto discussione al prossimo consiglio comunale la mozione per l'"iscrizione all’anagrafe antifascista istituita dal comune di Stazzema"


sabato, 21 aprile 2018, 11:23

Inaugurazione della nuova sede della Biblioteca cittadina a Villa Schiff

Verrà inaugurata lunedì 23 aprile alle ore 11.30 la nuova sede della Biblioteca Civica di Montignoso, il nuovo spazio è stato creato all'interno del Centro di Documentazione sulla Linea Gotica, a Villa Schiff, grazie alla collaborazione del Comune di Montignoso e dei ragazzi del Liceo Artistico Palma di Massa che...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara