Anno 1°

martedì, 22 gennaio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Montignoso

Parte il servizio di rilascio della nuova carta d'identità elettronica

sabato, 13 gennaio 2018, 16:10

Con l'attivazione della nuova C.I.E. (Carta d'Identità Elettronica), in partenza dal 15 gennaio prossimo, tutti i cittadini maggiorenni in possesso di carta di identità e i cittadini stranieri con regolare documento di riconoscimento e tessera sanitaria validi, potranno esprimere la propria volontà al consenso o al diniego sulla donazione di organi e tessuti.

«Un percorso che sicuramente amplia le possibilità di registrazione delle volontà presso gli uffici anagrafe comunali – ha affermato l'Assessore Giorgia Podestà – ma soprattutto un grande segnale di civiltà, di responsabilità e generosità. Grazie a questo nuovo servizio, infatti, viene garantita la piena libertà di scelta in materia di donazione organi, allo stesso tempo si offre un'opportunità di miglioramento di vita e di maggior benessere a chi purtroppo necessita di trattamenti terapeutici per patologie acute e gravi malattie. E questo credo che sia uno stupendo messaggio di speranza e di solidarietà».

La C.I.E. è il nuovo documento di identificazione dotato di sofisticati elementi di sicurezza e di un microchip a radiofrequenza (RF) che memorizza i dati del titolare garantendo una elevata resistenza alla contraffazione. Il Comune di Montignoso, in adempimento della legge 98/2013, accoglie il modello toscano "Una scelta in Comune" – a cui hanno aderito i Comuni della Provincia di Massa Carrara, l'Associazione Italiana Donatori Organi (AIDO) la provincia di Massa Carrara, in collaborazione all'Associazione Nazionale Comuni d'Italia (ANCI) – che nella nostra Regione prevede la raccolta della dichiarazione di volontà, orientamento mutabile in qualsiasi momento, alla donazione di organi e tessuti al momento del rilascio della Carta d'Identità.

Ma quando e come può essere richiesta la nuova C.I.E.? L'attivazione è prevista per il primo rilascio, smarrimento o furto della carta di identità in corso di validità, previa presentazione della relativa denuncia, deterioramento della carta di identità in corso di validità e scadenza della carta. Il documento verrà viene rilasciato dall'Ufficio Anagrafe di Montignoso nell'orario di apertura al pubblico, dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 12.30 e il martedì e il giovedì anche il pomeriggio dalle 15,00 alle 17,00, il richiedente dovrà presentarsi munito del vecchio documento, della tessera sanitaria, di una foto formato tessera e dei contanti per il pagamento (la carta avrà il costo di 22,21 euro). La nuova CIE non sarà più rilasciata direttamente allo sportello, ma verrà spedita dal Poligrafico e Zecca dello Stato entro 6 giorni dalla richiesta, presso l'indirizzo indicato dal richiedente.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi all'Ufficio Anagrafe del Comune di Montignoso o telefonare al 0585 8271230.

 


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Montignoso


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 21 gennaio 2019, 09:13

Lenzetti: "Investire nelle scuole significa investire nel nostro futuro"

Arriva puntuale la replica del consigliere Paolo Lenzetti agli esponenti della giunta Lorenzetti sul tema delle scuole


venerdì, 18 gennaio 2019, 17:58

Podestà e Gabrielli: "Scuole, Lenzetti non sa di cosa parla"

E' la risposta, immediata, dell'assessore alla pubblica istruzione del comune di Montignoso Giorgia Podestà per le affermazioni comparse ieri sulla stampa dal consigliere di minoranza Paolo Lenzetti sulla gestione delle scuole


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 17 gennaio 2019, 09:14

M5S: "Su scuole necessari ulteriori interventi"

Il Movimento 5 Stelle di Montignoso interviene, alla luce degli interventi alla scuola primaria di Piazza, per chiedere maggiore attenzione anche sugli altri plessi del comune


giovedì, 17 gennaio 2019, 09:11

Nasce il comitato per Zingaretti a Montignoso

Dopo la nascita del comitato provinciale "Piazza Grande Massa Carrara", nasce a Montignoso il comitato comunale "Piazza Grande Montignoso" a sostegno della candidatura di Nicola Zingaretti a segretario nazionale del Partito Democratico


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 16 gennaio 2019, 11:46

L'amministrazione saluta il luogotenente Alberto Poletti

Il sindaco Gianni Lorenzetti, la sua giunta e il capitano Michele Cerri, nel corso della cerimonia voluta nella sala di Villa Schiff, hanno salutato il luogotenente Alberto Poletti, comandante della stazione dei carabinieri di Montignoso, che ha lasciato il servizio per andare a ricoprire un nuovo incarico nel comune di...


domenica, 13 gennaio 2019, 09:49

Comitato "Cava Fornace, i comuni continuano a mantenere una posizione di attesa malgrado la giurisprudenza dica il contrario"

Il comitato volontario contro la discarica di “ex cava Viti” torna ad intervenire sulla questione, visto l'immobilismo delle amministrazioni, e chiede di poter partecipare ad un consiglio straordinario aperto a tutti


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara