Anno 1°

martedì, 22 gennaio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Montignoso

M5S: “Bando alloggi popolari, permane l'emergenza abitativa a Montignoso”

giovedì, 14 giugno 2018, 16:20

“Il bando di assegnazione degli alloggi popolari non è stato certamente risolutivo in quanto le abitazioni a disposizioni non sono sufficienti a soddisfare le necessità” – è l’allarme lanciato dal Movimento 5 Stelle di Montignoso.

“Infatti le domande sono state tantissime e a Montignoso la ricognizione effettiva sugli alloggi non parrebbe essere stata fatta su tutto il patrimonio. Da anni il M5S proprio per poter definire il problema e poter individuare le soluzioni chiede che queste ricognizioni vengano svolte, valutando i titoli di chi occupa gli alloggi  e l'esistenza di eventuali morosità. In relazione a queste morosità in molti si chiedono se sono state oggetto di valutazione nel bando”.

“Oltre agli alloggi diventa fondamentale per poter dare una soluzione a molti il contributo agli affitti. L'amministrazione ha sbandierato lo stanziamento di questo contributo , senza però definirne l'entità. Abbiamo chiesto agli uffici preposti e ci è stato comunicato che si tratterebbe di complessivamente circa 7mila euro, per quasi 50 domande. Se contributo deve essere a nostro avviso dovrebbe essere significativo, visto che i richiedenti hanno necessità di un sostegno economico concreto”.

“Dalla graduatoria provvisoria inoltre si evince che ci sarebbero numerose esclusioni  per vizi formali, come la mancata sottoscrizione delle domande o  la mancanza dei documenti di identità,  benché sembrerebbero presentati tutti gli altri documenti. Considerando che si tratta di un argomento di importanza per molti vitale, sarebbe opportuno che al momento del deposito della domanda  ci fosse da parte del comune un ufficio che valuta, assieme al richiedente, la correttezza formale di quanto presentato”.

“La casa rimane un bisogno fondamentale e dopo le parole ci chiediamo, assieme a tanti  montignosini e non, quali soluzioni la giunta vuole attuare affinché chi ha diritto abbia finalmente una casa, e i furbetti inizino a pagare”.

 


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Montignoso


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 21 gennaio 2019, 09:13

Lenzetti: "Investire nelle scuole significa investire nel nostro futuro"

Arriva puntuale la replica del consigliere Paolo Lenzetti agli esponenti della giunta Lorenzetti sul tema delle scuole


venerdì, 18 gennaio 2019, 17:58

Podestà e Gabrielli: "Scuole, Lenzetti non sa di cosa parla"

E' la risposta, immediata, dell'assessore alla pubblica istruzione del comune di Montignoso Giorgia Podestà per le affermazioni comparse ieri sulla stampa dal consigliere di minoranza Paolo Lenzetti sulla gestione delle scuole


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 17 gennaio 2019, 09:14

M5S: "Su scuole necessari ulteriori interventi"

Il Movimento 5 Stelle di Montignoso interviene, alla luce degli interventi alla scuola primaria di Piazza, per chiedere maggiore attenzione anche sugli altri plessi del comune


giovedì, 17 gennaio 2019, 09:11

Nasce il comitato per Zingaretti a Montignoso

Dopo la nascita del comitato provinciale "Piazza Grande Massa Carrara", nasce a Montignoso il comitato comunale "Piazza Grande Montignoso" a sostegno della candidatura di Nicola Zingaretti a segretario nazionale del Partito Democratico


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 16 gennaio 2019, 11:46

L'amministrazione saluta il luogotenente Alberto Poletti

Il sindaco Gianni Lorenzetti, la sua giunta e il capitano Michele Cerri, nel corso della cerimonia voluta nella sala di Villa Schiff, hanno salutato il luogotenente Alberto Poletti, comandante della stazione dei carabinieri di Montignoso, che ha lasciato il servizio per andare a ricoprire un nuovo incarico nel comune di...


domenica, 13 gennaio 2019, 09:49

Comitato "Cava Fornace, i comuni continuano a mantenere una posizione di attesa malgrado la giurisprudenza dica il contrario"

Il comitato volontario contro la discarica di “ex cava Viti” torna ad intervenire sulla questione, visto l'immobilismo delle amministrazioni, e chiede di poter partecipare ad un consiglio straordinario aperto a tutti


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara