Anno 1°

domenica, 17 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Montignoso

M5S: "Piano strutturale, importante preservare il suolo"

lunedì, 11 febbraio 2019, 08:53

Il Movimento 5 Stelle di Montignoso interviene in merito alla variante al piano strutturale arrivata rivista e corretta dalla Regione dopo circa sette anni. 

"La maggioranza - esordisce - canta vittoria per una variante al piano strutturale che doveva essere, a detta della vecchia giunta a guida Buffoni, portata in approvazione nel giro di circa sei mesi ed è invece arrivata rivista e corretta dalla Regione dopo circa sette anni, inizialmente si parlava di una variante fatta con risorse interne all'amministrazione a costo zero ed invece abbiamo speso ben più di 100 mila euro. Nei dati complessivi di questo piano strutturale troviamo la previsione di circa 700 nuovi abitanti per il decennio 2016-2025, troviamo un dimensionamento pari a 305 alloggi, dei quali una quota non inferiore al 15 per cento per edilizia residenziale sociale; per un aumento previsto della SUL pari a mq 31500 con 245 nuovi alloggi".

"Per le attività turistico ricettive - incalza - i dati evidenziano una capacità complessiva attuale di circa 1592 posti letto, di cui 407 all’interno di strutture di tipo alberghiero e circa 1100 in RTA. Il nuovo piano strutturale intende riconfermare complessivamente la potenzialità inattuata del vecchio strumento urbanistico, pari a circa 7000 mq (6943 mq), che dovranno essere finalizzati alla riqualificazione, all’adeguamento ed all’ampliamento delle strutture ricettive".

"Il piano strutturale per le zone artigianali ed industriali - aggiunge - conferma le potenzialità di sviluppo degli insediamenti esistenti con il dimensionamento complessivo dell’area produttiva è determinato in 7.000 mq di nuova SUL. Per quanto riguarda le attività diffuse, il Piano prevede possibilità di adeguamento, riqualificazione ed ampliamento entro il limite massimo di complessivi 1.000 mq di SUL. Dallo stato di attuazione degli standard urbanistici (servizi di interesse generale verde pubblico parcheggi e scuole) emerge una dotazione attuale di standard pro capite pari a 18,68 mq/ab (minimo di legge inderogabile di 18 mq/ab) e per la parte di verde e parcheggi 11,5 mq/ab, scarsamente soddisfacente considerando l’obiettivo di garantire una adeguata qualità della vita".

"Il nuovo piano strutturale - conclude - individua “utopisticamente “come obiettivo l’incremento degli standard pro capite fino al raggiungimento della quota di 30 mq/ab. Ci auguriamo che gli standard urbanistici migliorino e non siano usati come spesso accade come mere scuse per realizzare nuovo consumo di suolo spesso legato a speculazioni e non a reali esigenze del territorio. Nonostante sia evidente che le previsioni di espansione del vecchio piano non siano state realizzate si continua a puntare sul consumo di suolo pensandolo ancora come un volano per l'economia. Preservare il suolo è importante per vari motivi, per drenare le acque quindi resistere alle sempre più frequenti alluvioni; per produrre alimenti in coltivazioni locali, per creare spazi di aggregazione e di benessere per le persone".


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Montignoso


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 16 febbraio 2019, 09:08

Parco pubblico Undulna, Lenzetti (M5S) interroga il sindaco

Durante l'ultimo consiglio comunale il consigliere Paolo Lenzetti, su segnalazione di molti cittadini e qualche turista che lo hanno avvertito dei cancelli chiusi che impedirebbero la fruizione del parco pubblico dell'Undulna, pare da oltre un mese, ha interrogato il sindaco su questa situazione


giovedì, 14 febbraio 2019, 14:06

Arriva "Un baedeker per l'uguaglianza" la guida ai servizi e alle prestazioni agevolate

Agevolazioni, contributi economici, bonus e assegni familiari, sono soltanto alcuni degli argomenti racchiusi in "Un baedeker per l'uguaglianza" la nuova guida ai servizi e alle prestazioni del comune di Montignoso presentata stamani a Villa Schiff


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 14 febbraio 2019, 08:52

M5S: "Imu e Tasi al massimo"

Il Movimento 5 Stelle di Montignoso denuncia, per il 2019, il mantenimento delle aliquote di Imu e Tasi ai massimi previsti dalla legge come negli anni passati


mercoledì, 13 febbraio 2019, 08:50

Giuseppe Benelli e Andrea Baldini parleranno dell’amore nella poesia e nella lirica al Cinquale

Le attività culturali dell’Associazione Apuamater proseguono, nel mese di febbraio, con due interessanti conferenze sul tema universale dell’amore. L’incontro si terrà il prossimo 15 febbraio, alle 17,30, nella confortevole sala delle conferenze dell’Hotel Eden del Cinquale


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 11 febbraio 2019, 12:39

Scuola Cervaiolo vincitrice del premio nazionale Unpli sul dialetto

Il premio, inserito all'interno del concorso "Salva la tua lingua locale" e arrivato alla settima edizione è stato aggiudicato da una giuria di specialisti, coordinata dall'EIP Italia, Associazione non governativa Scuola Strumento di Pace, E.I.P. Italia-Ecole Instrument de Paix


sabato, 9 febbraio 2019, 10:25

Delegazione del comune di Montignoso nella cittadina francese di Valrèas

Partnership, nuove progettualità e iniziative da realizzare in gemellaggio: è il risultato dell'incontro dei giorni scorsi grazie alla delegazione del comune di Montignoso a Valréas, cittadina francese situata nel dipartimento di Vaucluse nella regione della Provenza-Alpi-Costa Azzurra


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara