Anno 1°

venerdì, 24 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Montignoso

La Scuola Sforza di Montignoso riceve il Premio Enegan per la campagna “Elio e i Cacciamostri”

giovedì, 14 marzo 2019, 12:56

Al termine di una campagna durata 3 mesi, sono stati ufficializzati i vincitori dei premi che Enegan ha destinato per il progetto “Elio e i Cacciamostri”. L’iniziativa, di respiro nazionale, ha coinvolto studenti delle scuole primarie di tutta Italia con un fine prettamente educativo.

Una delle scuole vincitrici è stata la Scuola G. Sforza di Montignoso, dove la classe II^U si è aggiudicata un kit didattico.

La campagna educativa, per questa edizione, ha testato una nuova modalità di svolgimento partendo con le iscrizioni ad ottobre e chiudendo il 15 dicembre 2018. L’intento è sempre quello di sensibilizzare i più giovani sul tema del risparmio energetico e della sostenibilità ambientale, affinché ognuno prenda consapevolezza del ruolo che può svolgere e dei piccoli gesti che può compiere ogni giorno in questa direzione. Il progetto ha coinvolto circa 1200 classi (oltre 36.000 alunni) con le richieste di adesioni che sono state oltre 1400. In questo modo l’imponente progetto ha raggiunto quasi 30.000 famiglie lungo tutta la penisola. I bambini delle varie classi coinvolte hanno ricevuto un kit didattico contenente il materiale educativo con lo scopo di sensibilizzarli sui temi ambientali e di risparmio energetico. Il kit includeva la mappa dei mostri dello spreco sotto forma di poster illustrato in carta minerale, un pieghevole con utili consigli per l’insegnante e 25 flyer-cartolina per ogni bambino (da condividere con i genitori).

Come ogni anno le classi si sono cimentate nella creazione di un nuovo mostro dello spreco e nell’immaginare come sconfiggerlo, mentre per il contest rivolto alle famiglie i bambini dovevano disegnare un nuovo eroe della squadra Cacciamostri ed inviarlo tramite app con l’aiuto dei genitori. In quest’ultimo caso hanno potuto partecipare sia i bambini che hanno ricevuto l’apposita cartolina in classe, sia tutti quelli che sono venuti a conoscenza del contest dal sito scuola.enegan.it. Oltre al risvolto educativo e pedagogico, fondamentale per una buona educazione verso i bambini, la campagna ha avuto anche un fine benefico. Scaricando l’app, disponibile sulle piattaforme iOS e Android, è possibile giocare al gioco collegato, educativo, divertente e adatto a tutti. Con il gioco si possono compiere i gesti quotidiani che tutti, nella realtà, hanno il dovere di fare per eliminare gli sprechi e tutelare l’ambiente. Gli utenti hanno accumulato dei crediti che Enegan ha “trasformato”, in maniera interattiva, in donazioni alla Fondazione Meyer.

Per tutte le info si può visitare il link http://scuola.enegan.it/


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Montignoso


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 24 maggio 2019, 16:07

Montignoso e solidarietà, l'associazione Bimbinsieme Costa Rica Onlus in Piemonte per incontrare le famiglie, i bambini e bambine adottate

Bimbinsieme Costarica compie dodici anni e si ritrova in Piemonte. Settantacinque famiglie sparse in tutta Italia, centoventitré bambine e bambini adottati e altre nove coppie in attesa di abbinamento, sono i numeri, sempre in crescita, della ONLUS che offre aiuto e supporto a tutti coloro che stanno intraprendendo la strada...


giovedì, 23 maggio 2019, 14:51

Inaugurato lo stadio Del Freo

Una festa per Montignoso, per tutte le famiglie, per gli sportivi, i ragazzi e i curiosi di ogni età, tutti seduti e in piedi sugli spalti ad aspettare il taglio del nastro mercoledì sera allo stadio della Renella per l'inaugurazione del nuovo impianto sportivo Angelo Del Freo


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 21 maggio 2019, 16:07

Stadio Angelo Del Freo, si inaugura il nuovo impianto sportivo

Tutto è pronto, riaprirà le porte domani sera lo stadio Angelo del Freo a Renella dopo gli interventi di sistemazione dell'impianto


martedì, 21 maggio 2019, 12:32

70 anni fa l’inaugurazione dell’aeroporto del Cinquale

Fu inaugurato il 21 maggio del 1949: 850 metri di pista erbosa con accesso vicinissimo al mare che la rendeva particolarmente favorevole per gli atterraggi; un hangar in metallo e uno in muratura, un’autorimessa e un punto ristoro.L’aeroporto del Cinquale era stato pensato per valorizzare la posizione strategica della provincia...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 21 maggio 2019, 09:29

Cella: "Incuria e vandalismi in piazza De Andrè, promesse le telecamere"

Nel corso dell'ultimo consiglio comunale di Montignoso, in risposta ad un'interrogazione del consigliere comunale Andrea Cella sulla preoccupante situazione di piazza De Andrè di Cinquale, il sindaco ha fornito rassicurazioni riguardo l'installazione di telecamere nella zona da parte dell'amministrazione


martedì, 21 maggio 2019, 09:03

A Montignoso grande folla all’inaugurazione della tela restaurata

Grandissima partecipazione sabato scorso 18 maggio nella chiesa di Sant’Eustachio per l’inaugurazione della tela del 1600 restaurata con il contributo del Gruppo Consorti del Rotary Club di Carrara e Massa


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara