Anno 1°

giovedì, 19 settembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Montignoso

M5S: "Aumenta la pressione fiscale, cittadini in difficoltà"

sabato, 9 marzo 2019, 08:46

Il Movimento 5 Stelle di Montignoso interviene in merito all'aumento della pressione fiscale nel comune ed, in particolare, all'aumento della Tari, tributo destinato a finanziare i costi relativi al servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti.

"A Montignoso - esordisce - per il 2019 ci sarà un nuovo aumento della pressione fiscale, infatti, così come avevamo previsto nei mesi scorsi dopo le riconferme delle aliquote Tasi, Imu e Irpef, anche quest’anno la Tari aumenta, del 3,1 per cento, quasi tutto a carico dei privati e delle utenze domestiche, Tari che dal 2011 anni ha subito un aumento di circa il 20 per cento".

"La Tari - spiega - è il tributo destinato a finanziare i costi relativi al servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti, e da sempre sosteniamo che il sistema tariffario dovrebbe basarsi sul principio di “chi inquina paga”, con una tariffa puntuale sulla produzione dei rifiuti, ci pare invece che questi aumenti siano assolutamente indifferenziati, non andando a premiare chi differenzia e chi nell'ottica di tutela ambientale produce meno rifiuti".

"In altri comuni - incalza - dove il servizio è sempre garantito da Ersu, la Tari è calata (Seravezza del 10 per cento). Con l'aumentare virtuoso della raccolta differenziata, la tariffa a carico dei cittadini dovrebbe scendere. Sarebbe interessante capire quanto è il guadagno per i cittadini derivante dalla vendita delle materie prime secondarie ricavate dal riciclo dei loro rifiuti".

"Altro aumento, previsto a Montignoso, per il 2019 - prosegue - sarà la tassa di soggiorno, aumento di circa il 50 per cento rispetto al passato, con una novità importante, ovvero l'estensione agli affitti stagionali delle case private. Secondo gli operatori, la tassa di soggiorno sulle case in affitto introdotta dalla regione Toscana, metterà confusione nel mercato e nell'attuale normativa, chi stipula un contratto attualmente non ha obbligo di dichiarare quante persone usufruiranno della locazione. Peraltro a Montignoso la stagione turistica, ai fini dell'applicazione dell'imposta da quest'anno sarà anticipata a metà maggio e si concluderà il 30 settembre".

"Speriamo che i montignosini - conclude - riescano ogni anno, a sostenere l'aumento della pressione fiscale, molti sono, infatti, quelli già in difficoltà anche senza i nuovi balzelli".


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Montignoso


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 18 settembre 2019, 17:11

Parcheggi selvaggi vicino cava fornace, interrogazione di Cella e Lenzetti

A fronte delle crescenti preoccupazioni dei cittadini e delle numerose segnalazioni ricevute, i consiglieri comunali di minoranza Andrea Cella e Paolo Lenzetti hanno interrogato la giunta comunale montignosina riguardo i numerosi camion contenenti rifiuti speciali parcheggiati lungo la SS1 Aurelia all'altezza della discarica di cava fornace


mercoledì, 18 settembre 2019, 16:19

I bar come biblioteche per avvicinare alla lettura grazie al progetto di "A.d.v. Dal libro alla solidarietà"

Il funzionamento è molto semplice, basta entrare nel locale che ha aderito all'iniziativa, scorrere tra le letture presenti e scegliere il libro che più ci colpisce o che magari si cercava da tempo. Il tutto con una offerta libera che verrà poi devoluta per attività umanitarie sul territorio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 18 settembre 2019, 10:42

Sosta selvaggia dei camion fuori dalla discarica di Cava Viti: la protesta dei cittadini

Si incolonnano, carichi di rifiuti, in attesa di entrare nella discarica di Cava Viti per liberarsi dal carico e occupano entrambi i lati della variante Aurelia che accede a Cava Viti a qualunque ora del giorno e della notte


giovedì, 12 settembre 2019, 11:14

Lorenzetti risponde alla lettera di Paolini: "Ognuno di noi può impegnarsi a difendere l'ambiente"

Ecco la risposta del sindaco del comune di Montignoso e presidente della provincia di Massa Carrara Gianni Lorenzetti alla lettera di Cosmo Paolini


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 7 settembre 2019, 12:34

Ecco la maglia "Cima Pantani" per il 50° Trofeo Buffoni

Presentata la maglia "Cima Pantani" dedicata al campione indimenticato del ciclismo Marco Pantani in occasione del 50° Trofeo Buffoni. Il Sindaco Gianni Lorenzetti: «Una nuova iniziativa che arricchisce la gara e la città»


giovedì, 29 agosto 2019, 16:02

Montignoso primo tra i sei Comuni ERSU per raccolta differenziata

L'assessore Massimo Poggi: "Risultato significativo per il territorio e base di partenza per ulteriori miglioramenti». Dal primo settembre nuovo calendario rifiuti per il Cinquale


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara