Anno 1°

giovedì, 19 settembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Montignoso

Consiglio comunale straordinario su Cava Fornace

mercoledì, 13 marzo 2019, 23:28

È programmato per venerdì 15 marzo alle ore 18, presso il comune di Montignoso nella sala consiliare un consiglio straordinario su cava Fornace. La minoranza, che ha richiesto questo consiglio, porterà in votazione un documento, condiviso, per richiedere il riesame dell’AIA e con tutto quello che ne potrebbe conseguire, come una verifica ambientale postuma (Via ex post) e l’integrazione di maggior controlli ambientali sull’attività della discarica. L’approvazione di tale documento, che non preclude in alcun modo la volontà già espressa dalla amministrazione comunale di chiusura dell’impianto, ma dovrebbe garantire maggior tutela ambientale fino a quando la Regione non deciderà di chiudere celermente la discarica. Riteniamo che debba venire approvato un documento il cui testo sia ben chiaro nelle sue finalità, forte e chiaro, senza affermazioni indefinite e vacue.

Tale documento si rende necessario come alternativa alle scelte che stanno perseguendo i responsabili regionali che, malgrado le votazioni di chiusura espresse dai cinque comuni e le due del Consiglio Regionale toscano, vogliono portare avanti il progetto fino a quota 98m, senza neppure procedere alle dovute verifiche delle varie criticità e problematiche presenti in quel sito. La regione Toscana sta, ostinatamente, prolungando la vita ad un impianto che sopravvive grazie ad autorizzazioni vecchie, basate su proroghe, molte volte lacunose, ignorando gli aggiornamenti in materia ambientale italiana ed europea più recenti , forse per non entrare in conflitto col pensiero dell’ assessore Fratoni quando ha affermato testualmente “ ritengo che l'unica strada perseguibile attualmente sia quella di un accordo per la gestione della ex cava , improntata certamente all'obbiettivo prefissato, ma inquadrata in un’ottica di sostenibilità ECONOMICO -FINANZIARIA...

Questo rende chiaro che il problema ambientale, sociale e della salute dei cittadini non conti nulla, il profitto “era e rimane” l’unico obiettivo da perseguire per i molti soggetti interessati. Per tale motivo, invitiamo la cittadinanza a partecipare al consiglio straordinario sulla discarica, per ascoltare ciò che verrà discusso, perché non è un mero documento politico ma un percorso di tutela del territorio e dei cittadini. Ci auguriamo vivamente che tutta l’Amministrazione comunale, maggioranza e opposizione, voglia effettivamente perseguire l’obiettivo per cui si è già pronunciato diversi mesi fa, perché solo con una grande forza di volontà e di partecipazione può sperare di portarlo a termine. Il Comitato continuerà ad agire e collaborare attivamente con chiunque vorrà operare per trovare una soluzione al grande problema che abbiamo a casa nostra, per tutelare il territorio e la salute della collettività.


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Montignoso


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 18 settembre 2019, 17:11

Parcheggi selvaggi vicino cava fornace, interrogazione di Cella e Lenzetti

A fronte delle crescenti preoccupazioni dei cittadini e delle numerose segnalazioni ricevute, i consiglieri comunali di minoranza Andrea Cella e Paolo Lenzetti hanno interrogato la giunta comunale montignosina riguardo i numerosi camion contenenti rifiuti speciali parcheggiati lungo la SS1 Aurelia all'altezza della discarica di cava fornace


mercoledì, 18 settembre 2019, 16:19

I bar come biblioteche per avvicinare alla lettura grazie al progetto di "A.d.v. Dal libro alla solidarietà"

Il funzionamento è molto semplice, basta entrare nel locale che ha aderito all'iniziativa, scorrere tra le letture presenti e scegliere il libro che più ci colpisce o che magari si cercava da tempo. Il tutto con una offerta libera che verrà poi devoluta per attività umanitarie sul territorio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 18 settembre 2019, 10:42

Sosta selvaggia dei camion fuori dalla discarica di Cava Viti: la protesta dei cittadini

Si incolonnano, carichi di rifiuti, in attesa di entrare nella discarica di Cava Viti per liberarsi dal carico e occupano entrambi i lati della variante Aurelia che accede a Cava Viti a qualunque ora del giorno e della notte


giovedì, 12 settembre 2019, 11:14

Lorenzetti risponde alla lettera di Paolini: "Ognuno di noi può impegnarsi a difendere l'ambiente"

Ecco la risposta del sindaco del comune di Montignoso e presidente della provincia di Massa Carrara Gianni Lorenzetti alla lettera di Cosmo Paolini


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 7 settembre 2019, 12:34

Ecco la maglia "Cima Pantani" per il 50° Trofeo Buffoni

Presentata la maglia "Cima Pantani" dedicata al campione indimenticato del ciclismo Marco Pantani in occasione del 50° Trofeo Buffoni. Il Sindaco Gianni Lorenzetti: «Una nuova iniziativa che arricchisce la gara e la città»


giovedì, 29 agosto 2019, 16:02

Montignoso primo tra i sei Comuni ERSU per raccolta differenziata

L'assessore Massimo Poggi: "Risultato significativo per il territorio e base di partenza per ulteriori miglioramenti». Dal primo settembre nuovo calendario rifiuti per il Cinquale


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara