Anno 1°

venerdì, 24 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Montignoso

Consiglio comunale straordinario su Cava Fornace

mercoledì, 13 marzo 2019, 23:28

È programmato per venerdì 15 marzo alle ore 18, presso il comune di Montignoso nella sala consiliare un consiglio straordinario su cava Fornace. La minoranza, che ha richiesto questo consiglio, porterà in votazione un documento, condiviso, per richiedere il riesame dell’AIA e con tutto quello che ne potrebbe conseguire, come una verifica ambientale postuma (Via ex post) e l’integrazione di maggior controlli ambientali sull’attività della discarica. L’approvazione di tale documento, che non preclude in alcun modo la volontà già espressa dalla amministrazione comunale di chiusura dell’impianto, ma dovrebbe garantire maggior tutela ambientale fino a quando la Regione non deciderà di chiudere celermente la discarica. Riteniamo che debba venire approvato un documento il cui testo sia ben chiaro nelle sue finalità, forte e chiaro, senza affermazioni indefinite e vacue.

Tale documento si rende necessario come alternativa alle scelte che stanno perseguendo i responsabili regionali che, malgrado le votazioni di chiusura espresse dai cinque comuni e le due del Consiglio Regionale toscano, vogliono portare avanti il progetto fino a quota 98m, senza neppure procedere alle dovute verifiche delle varie criticità e problematiche presenti in quel sito. La regione Toscana sta, ostinatamente, prolungando la vita ad un impianto che sopravvive grazie ad autorizzazioni vecchie, basate su proroghe, molte volte lacunose, ignorando gli aggiornamenti in materia ambientale italiana ed europea più recenti , forse per non entrare in conflitto col pensiero dell’ assessore Fratoni quando ha affermato testualmente “ ritengo che l'unica strada perseguibile attualmente sia quella di un accordo per la gestione della ex cava , improntata certamente all'obbiettivo prefissato, ma inquadrata in un’ottica di sostenibilità ECONOMICO -FINANZIARIA...

Questo rende chiaro che il problema ambientale, sociale e della salute dei cittadini non conti nulla, il profitto “era e rimane” l’unico obiettivo da perseguire per i molti soggetti interessati. Per tale motivo, invitiamo la cittadinanza a partecipare al consiglio straordinario sulla discarica, per ascoltare ciò che verrà discusso, perché non è un mero documento politico ma un percorso di tutela del territorio e dei cittadini. Ci auguriamo vivamente che tutta l’Amministrazione comunale, maggioranza e opposizione, voglia effettivamente perseguire l’obiettivo per cui si è già pronunciato diversi mesi fa, perché solo con una grande forza di volontà e di partecipazione può sperare di portarlo a termine. Il Comitato continuerà ad agire e collaborare attivamente con chiunque vorrà operare per trovare una soluzione al grande problema che abbiamo a casa nostra, per tutelare il territorio e la salute della collettività.


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Montignoso


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 24 maggio 2019, 16:07

Montignoso e solidarietà, l'associazione Bimbinsieme Costa Rica Onlus in Piemonte per incontrare le famiglie, i bambini e bambine adottate

Bimbinsieme Costarica compie dodici anni e si ritrova in Piemonte. Settantacinque famiglie sparse in tutta Italia, centoventitré bambine e bambini adottati e altre nove coppie in attesa di abbinamento, sono i numeri, sempre in crescita, della ONLUS che offre aiuto e supporto a tutti coloro che stanno intraprendendo la strada...


giovedì, 23 maggio 2019, 14:51

Inaugurato lo stadio Del Freo

Una festa per Montignoso, per tutte le famiglie, per gli sportivi, i ragazzi e i curiosi di ogni età, tutti seduti e in piedi sugli spalti ad aspettare il taglio del nastro mercoledì sera allo stadio della Renella per l'inaugurazione del nuovo impianto sportivo Angelo Del Freo


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 21 maggio 2019, 16:07

Stadio Angelo Del Freo, si inaugura il nuovo impianto sportivo

Tutto è pronto, riaprirà le porte domani sera lo stadio Angelo del Freo a Renella dopo gli interventi di sistemazione dell'impianto


martedì, 21 maggio 2019, 12:32

70 anni fa l’inaugurazione dell’aeroporto del Cinquale

Fu inaugurato il 21 maggio del 1949: 850 metri di pista erbosa con accesso vicinissimo al mare che la rendeva particolarmente favorevole per gli atterraggi; un hangar in metallo e uno in muratura, un’autorimessa e un punto ristoro.L’aeroporto del Cinquale era stato pensato per valorizzare la posizione strategica della provincia...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 21 maggio 2019, 09:29

Cella: "Incuria e vandalismi in piazza De Andrè, promesse le telecamere"

Nel corso dell'ultimo consiglio comunale di Montignoso, in risposta ad un'interrogazione del consigliere comunale Andrea Cella sulla preoccupante situazione di piazza De Andrè di Cinquale, il sindaco ha fornito rassicurazioni riguardo l'installazione di telecamere nella zona da parte dell'amministrazione


martedì, 21 maggio 2019, 09:03

A Montignoso grande folla all’inaugurazione della tela restaurata

Grandissima partecipazione sabato scorso 18 maggio nella chiesa di Sant’Eustachio per l’inaugurazione della tela del 1600 restaurata con il contributo del Gruppo Consorti del Rotary Club di Carrara e Massa


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara