Anno 1°

giovedì, 20 febbraio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Montignoso

Cella (Lega): "Topi a scuola, ma il sindaco ne chiude solo metà"

venerdì, 10 gennaio 2020, 15:00

E' di ieri pomeriggio l'ordinanza targata Lorenzetti che chiude le scuole dell'infanzia di Cinquale e Cervaiolo a seguito della necessità di effettuare interventi di derattizzazione e controllo. Sulla modalità e tempistica di tale chiusura interviene il consigliere Lega Montignoso Andrea Cella: "A Montignoso abbiamo un primato: il primo Sindaco che chiude un plesso scolastico ma solo a metà! Il plesso di Cervaiolo ospita nello stesso stabile sia scuola dell'infazia che elementari. Il Sindaco ha però ordinato la chiusura della sola materna, infatti stamani i bimbi delle elementari erano tenuti a frequentare le aule: mi chiedo se i topi siano intelligenti e non disturbino i bimbi delle elementari o se si sia ritenuto che uno scalino possa fermarli. Inoltre la derattizzazione sta avvenendo da una parte dello stabile mentre dall'altra gli alunni sono in aula. A precauzione completa dell'incolumità dei bimbi sarebbe stato meglio chiudere tutto lo stabile, se il problema era così grande da addirittura dover intervenire d'urgenza. Inoltre, anche se il sopralluogo è stato fatto il giorno 8 gennaio, l'ordinanza è arrivata nel pomeriggio del 9 costringendo ai salti mortali il personale scolastico che ha dovuto avvertire i genitori lo stesso pomeriggio per la mattina dopo. Si è creato quindi anche un pò di allarmismo e stamani ho saputo da alcuni genitori che non hanno mandato a scuola nemmeno i bimbi delle elementari. Mi chiedo quindi come possa un Sindaco atteggiarsi a espertone quando fa il Presidente della Provincia e scagliarsi contro la scarsità di fondi a disposizione per effettuare i lavori necessari alle scuole superiori, non essendo però in grado, da Sindaco di Montignoso, nemmeno di emanare repentinamente un'ordinanza semplice in modo corretto. Rimanendo in tema scuole oltretutto, ricordo a Lorenzetti che è stato il suo partito, il PD, a tentare di uccidere le province con la riforma Del Rio. I governi Renzi, Gentiloni e Conte bis sembra abbiano ascoltato poco le lamente del Presidente della Provincia di Massa Carrara, percui o il suo peso politico è inesistente o è stato volutamente ignorato il problema fino al recente crollo dei solai. Le parole infatti, in questo caso non contano proprio niente: lo stato attuale delle scuole di competenza provinciale è emanazione diretta della capacità politica del Presidente."


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Montignoso


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 19 febbraio 2020, 13:24

Cella (Lega): "Il lago di Porta da seccare? Una proposta che rispecchia il disastro politico della giunta Lorenzetti"

"Il sindaco Lorenzetti vuole rendere il lago di porta secco per rappresentare al meglio il lavoro svolto da lui e la sua giunta." Inizia con una provocazione l'intervento del consigliere comunale Andrea Cella sulla volontà del Sindaco di Montignoso di inaridire la zona protetta del lago di porta


mercoledì, 19 febbraio 2020, 12:13

Madrelingua inglese alla scuola di Piazza

In arrivo alla scuola di Piazza una Madrelingua inglese, Randy Daniella Neerhoj, accompagnerà gli studenti in un percorso alla scoperta della lingua con divertimento


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 13 febbraio 2020, 10:39

"Complicata Divergenza": il nuovo brano di Francesca Rosi è già un successo

Terzo singolo per la cantautrice montignosina Francesca Rosi, "Complicata Divergenza" sfiora le 27mila visualizzazioni su Youtube e si preannuncia già un successo


giovedì, 13 febbraio 2020, 10:25

Pauroso incidente sulla A12: quattro auto coinvolte, tre feriti

Uno scontro a velocità sostenuta nel tratto dell’autostrada A12 tra i caselli di Massa e Versilia ha coinvolto quattro automobili su cui viaggiavano cinque persone


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 12 febbraio 2020, 19:12

Montignoso primo comune ERSU per raccolta differenziata

Differenziata? Il Comune di Montignoso primo tra i sette comuni Apuano-Versiliesi. L'assessore Poggi: «Dato che conferma tutte le nostre aspettative e in continuità con i nostri obiettivi»


sabato, 8 febbraio 2020, 21:32

I Marcucci festeggiano i 100 anni della tata Maria Gianfranceschi

A Montignoso Maria Gianfranceschi ha festeggiato i 100 anni insieme alle suore della casa di risposo che la ospita. Con lei hanno voluto esserci Marialina, Andrea e Paolo che sono cresciuti con le sue cure


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara