Anno 1°

martedì, 25 febbraio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Montignoso

Montignoso sport, Orsi: «Oggi le palestre tornano ad essere spazi aperti per tutta la cittadinanza»

martedì, 28 gennaio 2020, 14:30

«Oggi le palestre tornano ad essere spazi aperti per tutta la cittadinanza» sono le prime parole del Consigliere Cristiano Orsi Delegato allo Sport, durante la conferenza stampa di stamani, per la presentazione dell'affidamento delle palestre scolastiche dopo l'approvazione del regolamento in Consiglio comunale il 7 novembre scorso.  

Tre le strutture all'interno delle quali prenderanno il via una serie di corsi e attività sportive e ricreative grazie alla concessione d'uso ad associazioni effettuato attraverso bando pubblico: la palestra della Scuola secondaria di primo grado G.B. Giorgini, quella della ex Scuola elementare di Capanne in Via Sforza e quella della Scuola primaria di Piazza. 

«Attraverso questo regolamento possiamo valorizzare le palestre come centri di promozione culturale, sociale e civile, luoghi che possono essere vissuti pienamente da tutta la nostra comunità – continua Orsi – come si legge nel testo del documento, i soggetti a cui sono state affidate le strutture potranno svolgere attività sportive, tornei amatoriali ma anche campionati ed attività federali e di lega, attività motoria e preparazione atletica, attività ricreative e di aggregazione sociale».  

Sempre ai concessionari la responsabilità della custodia delle strutture, degli impianti, delle attrezzature utilizzate e la pulizia al termine di ogni uso dei locali.  

«Abbiamo avviato un percorso che riconosce lo sport non solo come un'attività indispensabile per la salute e il benessere ma anche come momento di condivisione per un intero territorio – ha detto l'Assessore Giorgia Podestà – questi spazi potranno essere frequentati da chiunque voglia approcciarsi ad alcune discipline o semplicemente divertirsi e stare insieme o continuare attività che già conosce e perfezionarsi». Ma non solo, «sport e solidarietà – conclude Orsi – i concessionari infatti, su segnalazione del Servizio Sociale Comunale, dovranno accogliere gratuitamente i cittadini che si trovano in situazione di disagio sociale o economico, fino a alla misura del 20% sul numero dei partecipanti alle attività. Questa è una novità che abbiamo voluto inserire nel documento». 

«La stesura di questo regolamento – spiega la Responsabile Area 2 Nadia Bellè – e tutte le attività che stiamo realizzando nelle palestre sono azioni perfettamente coerenti con il Piano Integrato Sociale, ovvero con le strategie sanitarie e sociali che gli enti locali devono promuovere cercando un collegamento con altri aspetti di vivere quotidiano. Lo sport è un elemento sostanziale per un corretto stile di vita, è una dimensione che fonde il sociale alla cultura e questo genera il benessere di una popolazione. Non è così scontato che vengano svolte attività del genere, aperte a tutti, mantenendo un'accessibilità anche sui costi e ai soggetti più disagiati».

 

Ed ecco i corsi e le attività che prenderanno il via nei prossimi giorni: 

 

AICS "Corso di ginnastica antalgica e rieducazione posturale" insieme alla prof.ssa Luana Vatteroni, obiettivo dell'attività il ripristino delle armonie corporee e il recupero della funzionalità e dell'efficienza fisica. Gli interventi prevedono: allungamento di muscoli contratti, sbloccaggio di articolazioni rigide, trattamento mal di schiena, funzionalità colonna vertebrale, tonificazione muscolare, rilassamento. Per info 347 2256610.

 

Associazione Happy Sport "Mivida", Ginnastica ritmica per bambine tra i 3 e i 18 anni di età, per le bambine tra i 3 e i 5 anni corsi di psicomotricità, ginnastica per adulti, ginnastica posturale, stretching, potenziamento muscolare. Per info 329 76610 28 o nataliya.kuplovska1@gmail.com.

 

Allenamento funzionale, per info Mirko la Rosa 339 4577887.

 

A.S.D. Ving tsun kung fu, corsi di difesa personale, ginnastica motoria dai 4 ai 6 anni, ving tsun kung fu dai 6 ai 12 anni e per ragazzi e adulti, functional training preparazione fisica per adulti. Per info 339 4577887.

 

Autodifesa in Rosa, corsi di autodifesa per donne. Marusca Mutti 339 4581122.

 

A.S.D. Pro Juventude "K.O. Bullismo" corsi di difesa personale e ginnastica prepugilistica. Per info 328 0346026 o santuccipierfrancesco@gmail.com.

 


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Montignoso


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 25 febbraio 2020, 14:19

Avis dona defibrillatore al comune di Montignoso

AVIS dona un defibrillatore al Comune di Montignoso. L'apparecchio verrà installato all'interno della scuola G.B. Giorgini


domenica, 23 febbraio 2020, 15:26

La Green Beach vince il Premio Regione Liguria

Premio Regione Liguria alla Green Beach del comune di Montignoso. Sabato pomeriggio la consegna del riconoscimento al Museo del Mare di Genova


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 22 febbraio 2020, 21:24

Due bancomat fatti saltare in una notte: colpo da 100 mila euro

Prima hanno fatto esplodere il bancomat dell'ufficio postale di Caniparola e portato via tutto il denaro preparato per il weekend e poi si sono precipitati alla sede della Carige del Cinquale e hanno replicato il colpo


sabato, 22 febbraio 2020, 14:16

Apertura pesca trota a Montignoso: immessi 40 kg di pesce

Si apre domenica 23 febbraio – e continuerà fino alla prima settimana di ottobre – la stagione della pesca alla trota nel torrente Montignoso


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 19 febbraio 2020, 13:24

Cella (Lega): "Il lago di Porta da seccare? Una proposta che rispecchia il disastro politico della giunta Lorenzetti"

"Il sindaco Lorenzetti vuole rendere il lago di porta secco per rappresentare al meglio il lavoro svolto da lui e la sua giunta." Inizia con una provocazione l'intervento del consigliere comunale Andrea Cella sulla volontà del Sindaco di Montignoso di inaridire la zona protetta del lago di porta


mercoledì, 19 febbraio 2020, 12:13

Madrelingua inglese alla scuola di Piazza

In arrivo alla scuola di Piazza una Madrelingua inglese, Randy Daniella Neerhoj, accompagnerà gli studenti in un percorso alla scoperta della lingua con divertimento


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara