Anno 1°

martedì, 25 febbraio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Montignoso

I militanti pentastellati scoprono... l'acqua calda: "Ci hanno rotto le stelle"

lunedì, 3 febbraio 2020, 22:28

Delusi, amareggiati, in polemica con i dirigenti del Movimento 5Stelle regionale e nazionale per via della sempre più marcata distanza tra la base e il vertice politico che sta a Firenze e a Roma: 

Da settimane gli attivisti del M5S di Montignoso avevano calendarizzato un evento pubblico sul tema bonifiche ex area Sin e Sir di Mass - Carrara e discarica di ex cava fornace, per il pomeriggio del 1 febbraio. In data 12 gennaio è stato mandato l'invito per questa manifestazione agli eletti in Parlamento della nostra circoscrizione, Ricciardi, Bottici e Ferrara, ai consiglieri regionali Giannarelli, Galletti, Bianchi e Quartini, e al sindaco di Carrara De Pasquale. 

Con grande delusione all'incontro, gli invitati sopra citati non si sono presentati, né hanno mandato alcuna comunicazione. L'evento si è svolto con la presenza dei consiglieri comunali Paolo Lenzetti di Montignoso e Nicola Briganti di Pietrasanta.  

Le battaglie sui temi continuano ad essere portate avanti con energia dagli attivisti che supportano e sostengono i portavoce comunali: questi portavoce e i loro gruppi di lavoro purtroppo si sentono abbandonati dagli eletti in regione e in parlamento che, dovrebbero essere sui territori, ma che invece non si vedono mai e si sentono poco. 

Le nostre battaglie locali per l'ambiente, la legalità, la trasparenza devono essere le loro istanze nei palazzi, e gli eletti in regione e parlamento dovrebbero essere, per quanto possibile a fianco dei gruppi locali. Denunciamo che questo non sta più avvenendo da oltre 2 anni.  

Comprendiamo che l'essere forza di governo nazionale possa aver mutato qualche equilibrio, ma noi siano e dobbiamo essere il movimento 5 stelle. Gli attivisti locali e i portavoce comunali continuano ad essere forza propulsiva a 5 stelle, mentre i regionali e nazionali appaiono scollegati dal confronto con base ed elettori. Sabato 1 febbraio, con profonda amarezza è stata chiara ormai la distanza e per molti dei presenti è stato un triste risveglio da un sogno.

 


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Montignoso


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 25 febbraio 2020, 14:19

Avis dona defibrillatore al comune di Montignoso

AVIS dona un defibrillatore al Comune di Montignoso. L'apparecchio verrà installato all'interno della scuola G.B. Giorgini


domenica, 23 febbraio 2020, 15:26

La Green Beach vince il Premio Regione Liguria

Premio Regione Liguria alla Green Beach del comune di Montignoso. Sabato pomeriggio la consegna del riconoscimento al Museo del Mare di Genova


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 22 febbraio 2020, 21:24

Due bancomat fatti saltare in una notte: colpo da 100 mila euro

Prima hanno fatto esplodere il bancomat dell'ufficio postale di Caniparola e portato via tutto il denaro preparato per il weekend e poi si sono precipitati alla sede della Carige del Cinquale e hanno replicato il colpo


sabato, 22 febbraio 2020, 14:16

Apertura pesca trota a Montignoso: immessi 40 kg di pesce

Si apre domenica 23 febbraio – e continuerà fino alla prima settimana di ottobre – la stagione della pesca alla trota nel torrente Montignoso


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 19 febbraio 2020, 13:24

Cella (Lega): "Il lago di Porta da seccare? Una proposta che rispecchia il disastro politico della giunta Lorenzetti"

"Il sindaco Lorenzetti vuole rendere il lago di porta secco per rappresentare al meglio il lavoro svolto da lui e la sua giunta." Inizia con una provocazione l'intervento del consigliere comunale Andrea Cella sulla volontà del Sindaco di Montignoso di inaridire la zona protetta del lago di porta


mercoledì, 19 febbraio 2020, 12:13

Madrelingua inglese alla scuola di Piazza

In arrivo alla scuola di Piazza una Madrelingua inglese, Randy Daniella Neerhoj, accompagnerà gli studenti in un percorso alla scoperta della lingua con divertimento


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara