Anno 1°

domenica, 5 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Montignoso

Pauroso incidente sulla A12: quattro auto coinvolte, tre feriti

giovedì, 13 febbraio 2020, 10:25

di vinicia tesconi

Uno scontro a velocità sostenuta nel tratto dell’autostrada A12 tra i caselli di Massa e Versilia ha coinvolto quattro automobili su cui viaggiavano cinque persone. L’incidente, sulla cui dinamica stanno indagando le forze dell’ordine  sopraggiunte sul posto,  ha distrutto le auto e imprigionato alcuni dei passeggeri tanto che per liberarli è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco. In soccorso dei feriti sono giunte l’automedica e l’ambulanza della Croce bianca di Montignoso e l’ambulanza della Misericordia di Massa. Per il ferito più grave, un uomo di 32 anni rimasto incastrato nelle lamiere, ma cosciente e senza traumi alla testa, è stato richiesto l’intervento dell’elisoccorso Pegaso. L’uomo, che ha un politrauma da verificare agli arti, è stato portato in codice rosso all’ospedale di Pisa Cisanello. 

Incastrata nei rottami della sua auto anche una donna che ha riportato un trauma alla colonna per il quale è andata all’ospedale della Versilia in codice giallo. Al Versilia  anche un terzo ferito con un trauma cranico leggero. Gli altri due passeggeri che sono scesi da soli dalle auto coinvolte nell’incidente hanno rifiutato di essere portati in ospedale date le loro buone condizioni.

Sull'auto del ferito più grave c'era anche un cane, che, purtroppo, è morto. Anche sull'altra auto - quella della donna di 36 anni - c'era un cane che sembra sia fuggito.


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare

Banca dinamica Carismi

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Montignoso


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 2 luglio 2020, 17:25

Al via il Centro Estivo e l'Asilo Nido estivo

Con il mare, le attività all'aperto e laboratori il divertimento è assicurato, sono infatti in partenza il Centro Estivo e l'Asilo Nido di Montignoso nonostante tutte le difficoltà e le limitazioni imposte dall'emergenza sanitaria da Covid-19


mercoledì, 1 luglio 2020, 20:37

Inaugurata Bandiera Blu alla Green Beach

«Non è stato facile ma oggi possiamo essere orgogliosi per questo nuovo riconoscimento che abbraccia tutto il nostro territorio» ha detto il sindaco Gianni Lorenzettti, accanto alla Giunta, alla cerimonia di inaugurazione della Bandiera Blu alla Green Beach di Cinquale stamani


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 1 luglio 2020, 20:29

Cella (Lega): "Due strisce in terra non fanno una pista ciclopedonale"

"Devo purtroppo intervenire riportando alla realtà la giunta comunale Montignosina" - inizia così l'intervento del consigliere comunale Lega Andrea Cella, sulla segnaletica di recente realizzazione su via intercomunale, a confine tra i comuni di Montignoso e Massa


martedì, 30 giugno 2020, 16:21

Riapre Green Beach: nuovi servizi e novità per bagnanti e disabili

Riapre domani la spiaggia Green Beach di Cinquale e riapre con nuovi servizi ai bagnanti, ai soggetti con disabilità e con tante novità, a cominciare dall'Infogreen da quest'anno anche Infoblu grazie al riconoscimento della Bandiera Blu


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 28 giugno 2020, 16:45

Calano acque del Lago di Porta, Lenzetti (M5S): “Ci si aspetta una sistemazione definitiva”

A seguito di numerose segnalazioni da parte di cittadini, il consigliere comunale Paolo Lenzetti ha effettuato un sopralluogo sul Lago di Porta constatarne lo stato. La condizione del lago è detta “preoccupante”, le acque sono calate e le paratie estremamente danneggiate


sabato, 27 giugno 2020, 13:34

Ciclopedonale e ZTL lungo il Viale Marina promossa dai commercianti

Gazebi e tavoli lungo il controviale grazie al suolo pubblico gratuito concesso dal comune, ma non solo, da ieri infatti l'amministrazione ha creato una ZTL per facilitare la ripresa dei negozi e delle attività e uno spazio dedicato ai pedoni e alle biciclette


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara