Anno 1°

martedì, 1 dicembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Montignoso

Calano acque del Lago di Porta, Lenzetti (M5S): “Ci si aspetta una sistemazione definitiva”

domenica, 28 giugno 2020, 16:45

A seguito di numerose segnalazioni da parte di cittadini, il consigliere comunale Paolo Lenzetti ha effettuato un sopralluogo sul Lago di Porta constatarne lo stato. La condizione del lago è detta “preoccupante”, le acque sono calate e le paratie estremamente danneggiate.

“Numerosi cittadini segnalano un nuovo calo repentino e importante del livello delle acque del Lago di Porta. Nella giornata di sabato 27 giugno – afferma - ho inoltrato le segnalazioni agli uffici comunali competenti e ho effettuato, accompagnato da alcuni cittadini, un sopralluogo al lago constatando una situazione decisamente preoccupante.”

Una volta avvisati i vigili urbani, è stato anche constatato che le condizioni delle paratie, già danneggiate, fossero peggiorate “tanto che l'acqua all'interno dell'invaso scorre copiosamente verso l'esterno, riducendo la portata del lago e mettendo in pericolo l'intero ecosistema.”

“Nella stessa giornata –rassicura- grazie al lavoro delle associazioni ambientaliste Legambiente e WWF la situazione sembra migliorata.”

“I cittadini di Montignoso, le associazioni ambientaliste e tutti quelli che tengono all'ambiente si aspettano una sistemazione definitiva e soprattutto che questi episodi che stanno mettendo in pericolo il lago di porta, e che in 40 anni non si erano mai verificati, cessino.”

“ll Lago di Porta è attualmente Zone di Protezione Speciale (ZPS) –informa- l'obiettivo delle ZPS è la "conservazione di tutte le specie di uccelli  viventi naturalmente allo stato selvatico" che viene raggiunto sia attraverso la tutela dell'avifauna sia con la protezione dei loro  habitat naturali.”

“Ho presentato – riferisce- una mozione in consiglio comunale per richiesta di conversione dell'area del lago di Porta in ZCS ZONA SPECIALE DI CONSERVAZIONE, passaggio fondamentale per la piena attuazione della Rete Natura 2000 (Natura 2000 è il principale strumento della politica dell'Unione Europea per la conservazione della biodiversità), in quanto garantisce l’entrata a pieno regime di misure
di conservazione del sito.”

“Purtroppo –conclude- pare che il Lago in questi mesi sia sotto attacco e siamo davvero stanchi di veder seccare il Lago di Porta e continueremo a vigilare attentamente perchè a nessuno venga in mente di appropriarsi di quell’oasi che appartiene a tutti, una risorsa importante non solo per la biodiversità sotto il profilo ambientale e naturalistico, ma anche sotto il profilo turistico.”


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare

Banca dinamica Carismi

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Montignoso


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 28 novembre 2020, 18:17

Gabrielli accusa Bandini: "Astensione inconcepibile"

Investimento per 9 milioni e 400 mila euro grazie all'approvazione del Piano Triennale delle Opere Pubbliche 2020\2022. L'assessore Andrea Gabrielli: «Su Cinquale destinate risorse per 4 milioni di euro, l'astensione del consigliere Massimiliano Bandini è inconcepibile» 


venerdì, 27 novembre 2020, 16:11

Percorso partecipativo del Contratto di Lago di Porta, Poggi: "Dialogo e confronto per migliorare l'area"

L'incontro, realizzato online sulla piattaforma Zoom, ha visto la partecipazione del Comune di Montignoso accanto al Comune di Pietrasanta e il Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord, ai rappresentanti delle associazioni del territorio e ai cittadini


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 27 novembre 2020, 16:07

"Ecco analisi percolato ex Cava Fornace: valori nei limiti di legge"

Il Consiglio di amministrazione di Programma Ambiente Apuane: "Le nuove strategie dell'azienda indirizzate alla massima trasparenza e a migliorare l'impronta ecologica dell'impianto. Basta con i numeri frutto della fantasia"


venerdì, 27 novembre 2020, 15:58

Montignoso, lunedì via al maxi-intervento di Gaia

Più di 700 mila euro per ristrutturare l'acquedotto di Montignoso: partiranno lunedì 30 novembre i cantieri per il maxi intervento di GAIA S.p.A. che ha l'obiettivo di rinnovare e potenziare la rete idrica in zona Cinquale e in zona Renella e risolvere le criticità rilevate in ordine sia di qualità che di continuità del servizio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 26 novembre 2020, 16:35

Partiti i lavori per l'ampliamento del Cimitero di San Vito

Sono le parole del sindaco Gianni Lorenzetti per l'apertura dei lavori e il contestuale avviso pubblico finalizzato alla pre-assegnazione di concessione loculi di nuova costruzione, presso il cimitero comunale di San Vito


martedì, 24 novembre 2020, 16:04

"Oltrepassare la violenza": la campagna di sensibilizzazione diventa flash mob multimediale ai tempi del Covid

Il 25 novembre il video realizzato da Emma Castè sulla pagina facebook e sul sito web del Comune di Montignoso


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara