Anno 1°

martedì, 7 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Montignoso

Riapre Green Beach: nuovi servizi e novità per bagnanti e disabili

martedì, 30 giugno 2020, 16:21

Riapre domani la spiaggia Green Beach di Cinquale e riapre con nuovi servizi ai bagnanti, ai soggetti con disabilità e con tante novità, a cominciare dall'Infogreen da quest'anno anche Infoblu grazie al riconoscimento della Bandiera Blu.

«È stato un grande lavoro di squadra – spiega l'Assessora all'Urbanistica, Edilizia Privata, Commercio e Attività Produttive Eleonora Petracci nel corso della conferenza stampa di stamani a Villa Schiff – ottenere la Bandiera prevede un lavoro lungo e faticoso perché non tiene conto solo delle acque ma di tutte le modalità con cui si gestisce un territorio. Parametri che vanno dalla presenza delle fognature ai servizi, dalla raccolta differenziata, dove Montignoso eccelle, all'educazione ambientale. In spiaggia e nel centro di Cinquale abbiamo già posizionato i cartelli della Bandiera e la segnaletica con i protocolli per l'utilizzo degli spazi in mare, quest'anno uguali per tutta la costa Toscana, proprio la Regione infatti ha uniformato tutte le spiagge per promuovere il brand "Costa Toscana - Isole Toscane". Voglio ringraziare Barbara Vietina dell'Ufficio Ambiente per lo sforzo con cui ha seguito tutto il lavoro di riconoscimento, Nadia Bellè Area Servizi al Cittadino, Stefano Taccola Area Gestione del Territorio e Gianni Ramagini Ufficio Lavori Pubblici. Accanto al punto InfoGreen – attivato già lo scorso anno per prenotazioni e info sulla spiaggia – quest'anno sarà attivo anche l'InfoBlu, aperto al pubblico tutti i giorni dalle 10.30 alle 13.30 oppure al numero 3342104103».

«Abbiamo ulteriori progetti in programma – afferma l'Assessore ai Lavori Pubblici e Prevenzione Dissesto Idrogeologico Andrea Gabrielli – interventi che permetteranno di arrivare a una copertura delle fogne nere per un 90% nonostante al momento riusciamo a coprire un percentuale già alta sul territorio. Acque più salubri che permetteranno una migliore qualità sulle emissioni in mare. A metà settembre riprenderanno i lavori di ultimazione sulla Ciclovia Tirrenica, al momento abbiamo sospeso i lavori per la stagione estiva per non creare disagi e problemi ai cittadini e ai turisti».

Servizi e novità alla Green Beach, «l'obiettivo è continuare a valorizzare il più possibile questo spazio che per noi rappresenta un vero e proprio gioiello – spiega l'Assessore alla Pubblica Istruzione, Servizi Sociali ed Immigrazione, Pari Opportunità, Problematiche giovanili e Politiche della casa Giorgia Podestà – continueremo con la spiaggia dei bambini e con il supporto ai soggetti con disabilità. Negli anni abbiamo ottenuto moltissimi consensi e ringraziamenti da persone dentro e fuori la Toscana, quest'anno avremo anche un bagnino che tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00 si dedicherà alla sorveglianza, all'assistenza e all'accompagnamento dei bagnanti con problematiche motorie e fornirà informazioni e monitoraggio per quel che riguarda il rispetto delle norme di distanziamento». 

Come negli altri stabilimenti sarà infatti presente una modulistica per la tracciabilità delle persone che hanno usufruito dell'area e un distanziamento di 4 metri per ombrellone, per i non congiunti si applica la distanza di 1 metro. Sarà possibile inoltre accedere ai bagni sanificati nei due stabilimenti comunali adiacenti (Bagno Simone e Skikky Beach) e dello spogliatoio.

«Quello della Green Beach nasce su un progetto transfrontaliero sparso su tutto il Mediterraneo – ricorda il Vicesindaco Raffaello Gianfranceschi – un modello monitorato anche dalle Università. Noi abbiamo ottenuto questo riconoscimento accanto alle spiagge di San Vincenzo e Castiglione della Pescaia in Toscana ma ci sono anche Cipro, Istria, Catalogna. All'inizio pensavamo fosse una scommessa ma adesso possiamo dire che Montignoso è diventato a sua volta un modello, questo grazie alla gestione completa dal punto di vista turistico e dei servizi, al recupero dell'ecosistema nativo, la spiaggia è libera ma costantemente monitorata, completamente accessibile, è pulitissima grazie all'accordo con gli altri due bagni comunali. Questo è il nostro metodo come Amministrazione, quando nasce un'idea la portiamo in fondo tutti insieme collaborando tra assessorati e creando sinergia tra i diversi uffici. Questa è la sintesi e la dimostrazione di un territorio sano e in continuo miglioramento». 


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare

Banca dinamica Carismi

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Montignoso


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 2 luglio 2020, 17:25

Al via il Centro Estivo e l'Asilo Nido estivo

Con il mare, le attività all'aperto e laboratori il divertimento è assicurato, sono infatti in partenza il Centro Estivo e l'Asilo Nido di Montignoso nonostante tutte le difficoltà e le limitazioni imposte dall'emergenza sanitaria da Covid-19


mercoledì, 1 luglio 2020, 20:37

Inaugurata Bandiera Blu alla Green Beach

«Non è stato facile ma oggi possiamo essere orgogliosi per questo nuovo riconoscimento che abbraccia tutto il nostro territorio» ha detto il sindaco Gianni Lorenzettti, accanto alla Giunta, alla cerimonia di inaugurazione della Bandiera Blu alla Green Beach di Cinquale stamani


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 1 luglio 2020, 20:29

Cella (Lega): "Due strisce in terra non fanno una pista ciclopedonale"

"Devo purtroppo intervenire riportando alla realtà la giunta comunale Montignosina" - inizia così l'intervento del consigliere comunale Lega Andrea Cella, sulla segnaletica di recente realizzazione su via intercomunale, a confine tra i comuni di Montignoso e Massa


domenica, 28 giugno 2020, 16:45

Calano acque del Lago di Porta, Lenzetti (M5S): “Ci si aspetta una sistemazione definitiva”

A seguito di numerose segnalazioni da parte di cittadini, il consigliere comunale Paolo Lenzetti ha effettuato un sopralluogo sul Lago di Porta constatarne lo stato. La condizione del lago è detta “preoccupante”, le acque sono calate e le paratie estremamente danneggiate


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 27 giugno 2020, 13:34

Ciclopedonale e ZTL lungo il Viale Marina promossa dai commercianti

Gazebi e tavoli lungo il controviale grazie al suolo pubblico gratuito concesso dal comune, ma non solo, da ieri infatti l'amministrazione ha creato una ZTL per facilitare la ripresa dei negozi e delle attività e uno spazio dedicato ai pedoni e alle biciclette


martedì, 23 giugno 2020, 16:01

Bilancio consuntivo 2019 positivo: più di 800 mila euro per opere pubbliche

Bilancio Consuntivo 2019 positivo: Più di 800mila euro finalizzate alle opere pubbliche 2020. Il vicesindaco Raffaello Gianfranceschi: «L'opposizione vota contro alle esigenze della città. Scelta dissennata»


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara