Anno 1°

giovedì, 13 agosto 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Montignoso

Al via il Centro Estivo e l'Asilo Nido estivo

giovedì, 2 luglio 2020, 17:25

Con il mare, le attività all'aperto e laboratori il divertimento è assicurato, sono infatti in partenza il Centro Estivo e l'Asilo Nido di Montignoso nonostante tutte le difficoltà e le limitazioni imposte dall'emergenza sanitaria da Covid-19.

«Per il Centro abbiamo privilegiato un'organizzazione dislocata all'interno di tutte le scuole di Montignoso - afferma l'Assessore Giorgia Podestà - dividendo i bambini e le bambine in piccoli gruppi a seconda dell'età, mentre i bambini diversamente abili potranno continuare a essere seguiti individualmente da un operatore. Grazie alla collaborazione con il settore Lavori Pubblici sono stati installati dei gazebo nei plessi per permettere giochi e formazione all'aria aperta ma continueranno anche tutte le attività alla Green Beach con particolare attenzione all'educazione ambientale e al movimento. Stiamo parlando di 92 bambini che verranno accolti dal Centro e altri 20 per l'Asilo, ovvero tutte le domande che ci sono pervenute dai residenti di Montignoso, ci stiamo comunque attivando per riuscire a ricevere anche le richieste di chi abita fuori Comune e per eventuali attività pomeridiane, questo per permettere la massima assistenza alle famiglie e ai genitori che, specialmente in questo periodo, hanno trovato un'occupazione stagionale e un respiro di sollievo dopo la fase di blocco delle attività».

Il Centro Estivo continuerà fino al 31 Agosto tutti i giorni, dal Lunedì al Sabato dalle 8.00 alle 13.00 con interruzione nei soli giorni del 15, 16 e 17 Agosto, «proprio per garantire la massima sicurezza ai nostri bambini abbiamo previsto una turnazione continua per la sanificazione degli spazi e dei giochi utilizzati nel corso della giornata - conclude Podestà - tutti i prodotti saranno atossici e non aggressivi».

L'Asilo Nido si svolgerà presso l'ex scuola primaria di via Grillotti a Cinquale, dalle 8.00 alle 13.00 dal Lunedì al Venerdì - anche qui con gazebo esterno e laboratori ludico-didattici - continuano infatti gli interventi di ristrutturazione all'asilo di via Sforza, «quando parliamo dei plessi scolastici parliamo delle strutture più importanti per una comunità - ha affermato l'Assessore Andrea Gabrielli - è doveroso assicurare anche in questo periodo la massima accoglienza e la massima sicurezza ai nostri bambini. Terminata la riqualificazione energetica in via Sforza inizieremo i lavori di demolizione e completo rifacimento della scuola dell'infanzia di Cinquale. Ancora una volta grazie ai nostri tecnici abbiamo opere a costo zero per il Comune il quale ha effettuato solo la progettazione - continua Gabrielli - abbiamo infatti individuato 520mila euro a completo carico della Regione e del GSE».

Alla UISP Solidarietà il compito di seguire i bambini del Centro Estivo mentre l'Asilo Nido e il bagnino presente alla Green Beach verranno gestite dalla Cooperativa Cassiopea. «Certo non si potranno fare molte delle attività che abbiamo organizzato negli anni passati - spiega la Responsabile Nadia Bellè - ma abbiamo individuato tre linee fondamentali. Una riguarderà l'educazione ambientale, ricade infatti l'Anno Internazionale della Salute delle Piante e verranno fatti laboratori proprio su questa tematica, altra attività riguarderà il progetto promosso dalla Regione Toscana "Leggere: Forte! Estate" e una particolare attenzione alla Bandiera Blu, i nostri bambini realizzeranno una piccola brochure che verrà poi distribuita all'interno degli stabilimenti balneari».


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare

Banca dinamica Carismi

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Montignoso


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 8 agosto 2020, 14:44

Successo della minoranza montignosina sulla movida: "La nostra mozione propulsiva per le azioni del sindaco"

E' un coro unanime quello della minoranza in consiglio comunale di Montignoso Democratica, Lega e Movimento 5 Stelle, sulla gestione degli eccessi della movida estiva nella frazione di Cinquale


giovedì, 6 agosto 2020, 15:11

Al via l'avviso rivolto al terzo settore per la realizzazione di progetti utili alla comunità

Opportunità di crescita e di formazione, ma anche di occupabilità, per tutti i percettori di Reddito di Cittadinanza grazie all'avviso promosso dal Comune di Montignoso per Progetti Utili alla Comunità - PUC rivolto ai soggetti del Terzo Settore


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 6 agosto 2020, 13:32

Torna "Io, l'Altro" la rassegna cinematografica gratuita alla Green Beach di Montignoso

Torna "Io, l'Altro" la rassegna cinematografica gratuita alla Green Beach di Montignoso. Quattro appuntamenti con il cinema d'autore. L'assessore Eleonora Petracci: «Quest'anno il tema è dedicato alla solidarietà»


giovedì, 6 agosto 2020, 13:15

Al via l'avviso rivolto al terzo settore per la realizzazione di progetti utili alla comunità

L'assessore Giorgia Podestà: «Percorso di inclusione sociale. Un'opportunità di crescita per la collettività e per tutti i percettori di Reddito di Cittadinanza»


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 5 agosto 2020, 14:18

Simone Baldini Tosi canta Ivano Fossati a S. Eustachio

Torna la musica, anzi la musica d'autore, grazie al cartellone di spettacoli itineranti "Montignoso sicuramente estate" realizzato dal Comune di Montignoso e dalla Fondazione Toscana Spettacolo onlus


giovedì, 30 luglio 2020, 19:44

Coltiva piante di marijuana nel giardino di casa, denunciato dai carabinieri

Nei guai, si fa per dire con le leggi di oggi, un massese di 28 anni che ha candidamente ammesso di prendersi cura personalmente e amorevolmente della piantagione. Andate un po' a chiedere che fine avrebbe fatto se invece che essere in Italia fosse stato sorpreso, per esempio, a Bangkok


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara