Anno 1°

mercoledì, 23 settembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Montignoso

Al via l'avviso rivolto al terzo settore per la realizzazione di progetti utili alla comunità

giovedì, 6 agosto 2020, 13:15

Opportunità di crescita e di formazione, ma anche di occupabilità, per tutti i percettori di Reddito di Cittadinanza grazie all'avviso promosso dal Comune di Montignoso per Progetti Utili alla Comunità - PUC rivolto ai soggetti del Terzo Settore.

 

«Siamo all'inizio di un nuovo percorso tutto incentrato sull'inclusione sociale e siamo i primi a realizzarlo sul territorio provinciale - spiega l'Assessore Giorgia Podestà - abbiamo voluto presentare questa manifestazione di interesse per costituire un albo, questo ci permetterà di avere enti, associazioni e cooperative disposte a collaborare con il Comune nella realizzazione di nuovi progetti di contrasto alla povertà. I PUC sono di importanza essenziale per tutti i percettori di RdC, non soltanto per la grande opportunità in termini di acquisizione delle competenze, sviluppo professionale e occupazione, ma anche per l'utilità sociale che rivestono, un utilità che si riversa direttamente sul territorio visto che i progetti dovranno essere individuati a partire dai bisogni e dalle esigenze della comunità. Attraverso l'Ufficio Servizio Sociale contiamo un numero elevato di soggetti che sono interessati da questa misura a cui potrebbero aggiungersene molti altri dalle banche dati dei Centri per l'Impiego, ci sono inoltre soggetti obbligati per legge a svolgere questo tipo di servizio mentre alcuni sono esonerati - conclude Podestà - quello che rivolgiamo è un appello affinchè il Terzo Settore risponda attivamente a questa progettualità».

 

I progetti dovranno essere programmati su 8 ore settimanali, fino ad un massimo di 16 ore, sia su uno o più giorni della settimana, sia su uno o più periodi del mese. Una volta sottoscritto il Patto per il Lavoro o il Patto per l'inclusione sociale, i beneficiari verranno inviati dal Servizio Sociale comunale all'Ente di Terzo settore presso il quale svolgeranno l'attività ritenuta più adatta alle abilità e alle proprie competenze.

 

«Un'opportunità per la collettività e per tutti i percettori del RdC - afferma la Responsabile Nadia Bellè - i soggetti non andranno certo a sostituire ruoli e figure già esistenti o a togliere lavoro ma forniranno un supporto essenziale in ambiti diversi, dalla cultura al sociale, dall'arte all'ambiente fino ai contesti formativi e di tutela dei beni comuni. Il Comune impiegherà importanti risorse utilizzando il Fondo Povertà, dovremo fornire tutte le assicurazioni contro gli infortuni e le malattie professionali presso l'INAIL, visite mediche e dispositivi di sicurezza, tutto ovviamente rispettando le disposizioni in materia di emergenza sanitaria per il contenimento del virus Covid-19 - spiega Bellè - come Comune abbiamo già sperimentato un progetto simile con la Casa delle Caroline e i percorsi di crescita professionale collegati, è una grande sfida che deve essere coordinata e gestita dal punto di vista dei costi e delle risorse umane mettendo insieme Enti locali e società civile. Lavoro è sinonimo di dignità per questo è importante che tutti i percettori del Reddito possano essere utilizzati in un'ottica di welfare generativo».

 

Tutti i soggetti del Terzo Settore interessati possono presentare la propria candidatura fino al 03.09.2020 via PEC al Comune di Montignoso all'indirizzo protocollo@pec.comune.montignoso.ms.it indicando nell'oggetto "Candidatura per l'inserimento nell'Albo degli Enti di Terzo settore per la realizzazione dei progetti utili alla collettività (PUC) nel contesto del Reddito di Cittadinanza", l'avviso e i moduli di partecipazione sono reperibili all'interno del sito web dell'Ente. Per ulteriori informazioni è possibile contattare l'Ufficio Politiche Servizi Sociali al numero 0585/8271203 o tramite email a tirocinio@comune.montignoso.ms.it. 


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare

Banca dinamica Carismi

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Montignoso


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 16 settembre 2020, 13:42

Elena Grandi portavoce Nazionale di Europa Verde a Montignoso per presentare i candidati alle regionali

L’obiettivo è di avere qualcuno dei Verdi Nazionali tra i consiglieri regionali della Toscana. Per questo motivo, ieri, a Montignoso, in piazza De Andrè, è arrivata la portavoce nazionale di Europa Verde Elena Grandi


domenica, 13 settembre 2020, 15:29

Ripartono le scuole a Montignoso, Podestà: "Grazie a tutti coloro che hanno lavorato per la sicurezza dei bambini"

Campanelle pronte per lunedì 14, «le famiglie possono stare tranquille, tutto è predisposto per accogliere in completa sicurezza i nostri bambini e bambine» ha detto l'Assessore Giorgia Podestà all'avvio dell'anno scolastico 2020\2021


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 11 settembre 2020, 15:53

Rilevazioni Arpat: sforamenti non presenti all'interno della ex Cava Fornace

«Sulle ultime rilevazioni ARPAT, inviateci dall'agenzia ad agosto scorso, ci sono alcuni dati che meritano chiarezza visto l'uso strumentale che si sta già diffondendo sui canali internet», afferma l'amministrazione di Montignoso in una nota


giovedì, 10 settembre 2020, 14:34

Trofeo Buffoni 2020: la 51^ edizione fissata al 18 ottobre

51° Trofeo Buffoni: edizione speciale, gara fissata il 18 ottobre. L'amministrazione: "Grande soddisfazione. Il Buffoni appartiene a tutta Montignoso"


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 3 settembre 2020, 12:27

Segnalazioni di degrado ed abbandono pervengono un po' da tutto il territorio comunale

Pietoso lo stato della passeggiata"Romantica"  di Cinquale dove pare siano ceduti degli steccati posti a tutela della sicurezza,nonostante in passato abbia subito interventi di recupero con i fondi della tassa di soggiorno


martedì, 1 settembre 2020, 13:53

Centri estivi a Montignoso: un video per salutare l'estate appena trascorsa

Montignoso Estate e Infanzia. Centri Estivi a Montignoso: Un video per salutare l'estate appena trascorsa. L'assessore Giorgia Podestà: «Servizio alle famiglie essenziale, soprattutto in questo periodo»


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara