Anno VIII

sabato, 17 aprile 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Montignoso

Uova di Pasqua donate grazie alla generosità dei montignosini

venerdì, 26 marzo 2021, 11:55

Trentacinque uova di cioccolata donate al Comune di Montignoso per una Pasqua all'insegna della solidarietà. 

Grazie alle associazioni Associazione Amici Dei Bambini Odv, Bimbinsieme Costa RicaAps e ad una commerciante che ha voluto rimanere anonima, i bambini e le bambine di Montignoso in situazioni di difficoltà potranno avere il loro piccolo regalo.  

«Stiamo vivendo una terribile pandemia eppure i gesti di solidarietà continuano a farsi sentire ogni giorno – ha detto l'Assessore Giorgia Podestà – anche questa donazione ci aiuterà a sentirci tutti meno soli, insieme riusciremo ad affrontare questo periodo e tutte le difficoltà». 

«Tutto questo è stato possibile grazie alla generosità delle persone che hanno contribuito all'acquisto delle Uova – ha detto il Presidente dei Bimbinsieme Mario Ferrari – una parte del ricavato è stato devoluto per questo piccolo gesto nei confronti dei bambini. Vorrei ringraziare anche la commerciante di Montignoso che ne ha devoluto una parte». «La nostra associazione, composta da volontari e volontarie, continuerà ad aiutare il Comune e le famiglie montignosine con solidarietà» ha concluso la Presidente di Amici dei Bambini Fiorella Ciregia.

 


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare

Banca dinamica Carismi

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Montignoso


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 16 aprile 2021, 16:22

Cava Fornace, Fantozzi (FdI): "Rischio ambientale concreto, la regione dia risposte sulla conformità della discarica"

Lo chiede il consigliere regionale di Fratelli d'Italia, Vittorio Fantozzi, la coordinatrice regionale dei dipartimenti tematici di Fdi, Marina Staccioli, Manuela Aiazzi e Andrea Aliboni del coordinamento comunale Fdi Montignoso


martedì, 13 aprile 2021, 17:31

Tonlazzerini: "Cimitero di San Vito, dopo la propaganda il niente"

Luca Tonlazzerini, responsabile Dipartimento Cultura di Forza Italia Massa interviene duramente sul degrado in cui si trova il cimitero di S. Vito a Montignoso, soprattutto, alla luce delle recenti piogge intense


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 6 aprile 2021, 14:23

Lorenzetti in visita al centro vaccinale di CarraraFiere

Tanta la soddisfazione di Gianni Lorenzetti, sindaco di Montignoso, a seguito della visita di ieri al centro vaccinale allestito a Carrara-fiere


giovedì, 1 aprile 2021, 13:36

Aghinolfi blu per la giornata di sensibilizzazione sull'autismo

Una luce blu sul Castello Aghinolfi per celebrare la "Giornata mondiale per la Consapevolezza e la Sensibilizzazione sull'Autismo" in programma domani 2 aprile 2021 grazie alla collaborazione tra il Comune e l'Associazione Autismo Apuania Onlus


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 29 marzo 2021, 13:42

Il comitato contro la discarica critica le analisi del Lago di Porta

L’Università degli studi i Firenze, tra luglio e agosto, aveva svolto delle indagini sui “cattivi odori” che da anni tormentano gli abitanti di Montignoso; le ricerche hanno rivelato che gli “odori” provengono dal lago di Porta e che sono causati dai gas prodotti naturalmente dalla decomposizione del materiale organico della...


sabato, 27 marzo 2021, 22:40

Il Castello Aghinolfi illuminato di giallo

Il Castello Aghinolfi illuminato di giallo: è la WordWide Endomarch, campagna di promozione per la conoscenza dell'endometriosi. L'assessore Eleonora Petracci: «Sensibilizzare significa far comprendere la patologia a tutti e poter essere di maggior supporto» 


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara