Anno VIII

sabato, 17 aprile 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Montignoso

Vandali in azione: distrutte tre piante di olivo del presidio Slow Food

sabato, 13 marzo 2021, 19:43

Un atto di assoluto vandalismo, cattiveria e ignoranza profonda si è registrato mercoledì scorso nel comune di Montignoso, a danno di Raffaello Raffaelli, presidente dell’Associazione degli olivicoltori apuo versiliesi, ELAIA.

Un danno doppiamente grave, poiché ha voluto colpire e distruggere parzialmente tre piante di olivo, in un oliveto giovane, ma bellissimo, curato e in piena produzione, della varietà “quercetano”, tutelata anche da un presidio Slow Food.

La cosa colpisce il lavoro di anni, la cura e gli sforzi di valorizzazione e protezione che Raffaelli insieme a molti altri produttori ha dimostrato, a beneficio dell’intera comunità, montignosina e versiliese.

E' necessario stigmatizzare e combattere questi fenomeni che vanno contro un lavoro di protezione dell'ambiente e di ricerca di qualità che dura da anni e che non si fermerà, anzi, aumenterà la determinazione, l’amore e la cura per i nostri olivi.

"Continueremo a far crescere la cultura e la conoscenza delle pratiche in olivicoltura - è scritto in una nota a firma dei soci di ELAIA - organizzando servizi per i soci e per gli appassionati, come corsi di potatura, concimazione, tecniche di raccolta e degustazione degli oli, valorizzando le peculiarità e la bellezza del nostro territorio. Tutti i soci di ELAIA della sezione SLOW FOOD locale si sentono offesi da questa inciviltà, e chiedono la solidarietà e azioni concrete da parte dell’amministrazione montignosina".

Intanto, si ringrazia il sindaco di Seravezza Riccardo Tarabella che è intervenuto con queste parole per stigmatizzare il grave atto: «Un'azione mirata, dunque, che colpisce la pianta simbolo del nostro territorio, elemento imprescindibile del paesaggio, risorsa importante per il mondo agricolo e vanto dei nostri produttori. L'associazione Elaia ha fatto moltissimo in questi anni per difendere e valorizzare l'olivo quercetano, fino ad ottenerne il riconoscimento di Presidio Slow Food. Oggi proprio Slow Food, attraverso la condotta Terre Medicee e Apuane, è a fianco dei produttori per accompagnarne e renderne più vitale l'attività”.


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare

Banca dinamica Carismi

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Montignoso


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 16 aprile 2021, 16:22

Cava Fornace, Fantozzi (FdI): "Rischio ambientale concreto, la regione dia risposte sulla conformità della discarica"

Lo chiede il consigliere regionale di Fratelli d'Italia, Vittorio Fantozzi, la coordinatrice regionale dei dipartimenti tematici di Fdi, Marina Staccioli, Manuela Aiazzi e Andrea Aliboni del coordinamento comunale Fdi Montignoso


martedì, 13 aprile 2021, 17:31

Tonlazzerini: "Cimitero di San Vito, dopo la propaganda il niente"

Luca Tonlazzerini, responsabile Dipartimento Cultura di Forza Italia Massa interviene duramente sul degrado in cui si trova il cimitero di S. Vito a Montignoso, soprattutto, alla luce delle recenti piogge intense


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 6 aprile 2021, 14:23

Lorenzetti in visita al centro vaccinale di CarraraFiere

Tanta la soddisfazione di Gianni Lorenzetti, sindaco di Montignoso, a seguito della visita di ieri al centro vaccinale allestito a Carrara-fiere


giovedì, 1 aprile 2021, 13:36

Aghinolfi blu per la giornata di sensibilizzazione sull'autismo

Una luce blu sul Castello Aghinolfi per celebrare la "Giornata mondiale per la Consapevolezza e la Sensibilizzazione sull'Autismo" in programma domani 2 aprile 2021 grazie alla collaborazione tra il Comune e l'Associazione Autismo Apuania Onlus


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 29 marzo 2021, 13:42

Il comitato contro la discarica critica le analisi del Lago di Porta

L’Università degli studi i Firenze, tra luglio e agosto, aveva svolto delle indagini sui “cattivi odori” che da anni tormentano gli abitanti di Montignoso; le ricerche hanno rivelato che gli “odori” provengono dal lago di Porta e che sono causati dai gas prodotti naturalmente dalla decomposizione del materiale organico della...


sabato, 27 marzo 2021, 22:40

Il Castello Aghinolfi illuminato di giallo

Il Castello Aghinolfi illuminato di giallo: è la WordWide Endomarch, campagna di promozione per la conoscenza dell'endometriosi. L'assessore Eleonora Petracci: «Sensibilizzare significa far comprendere la patologia a tutti e poter essere di maggior supporto» 


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara