Anno VIII

giovedì, 20 gennaio 2022 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Montignoso

Sorpreso con bici rubate, spintona i carabinieri: arrestato

venerdì, 26 novembre 2021, 12:08

La scorsa notte, i carabinieri della stazione di Forte dei Marmi hanno arrestato un uomo, B. D., 48 anni, di Forte dei Marmi, già noto alle forze di polizia.

L’uomo è stato notato da una pattuglia dell’Arma, impegnata in un servizio di prevenzione ai furti in abitazione, mentre si aggirava con fare sospetto a piedi tra la via Mazzini e via Giulio Cesare in direzione di Montignoso.

Poco dopo, i carabinieri hanno notato che lo stesso soggetto stava tornando indietro ed aveva con sé due biciclette.

I militari dell’Arma, insospettitisi della situazione anche in considerazione della tarda ora, hanno raggiunto il soggetto e lo hanno fermato.

L’uomo ha tentato di sottrarsi al controllo agitandosi e spintonando i militari.

Effettivamente, gli uomini dell’Arma hanno riscontrato che le bici di cui era in possesso l’uomo risultavano essere state poco prima asportate all’interno di una struttura ricettiva di Montignoso.

A questo punto, il soggetto è stato portato in caserma e dichiarato in stato di arresto per furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale.

Successivamente è stato sottoposto agli arresti domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria di Lucca.

Le due biciclette sono state recuperate e restituite al legittimo proprietario.


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare

Banca dinamica Carismi

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Montignoso


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 11 gennaio 2022, 13:07

Montignoso: diretta web per parlare dell'epidemia e dei vaccini

"Covid-19: L'importanza della vaccinazione pediatrica" è il titolo dell'iniziativa in diretta web promossa dal Comune di Montignoso e che verrà trasmessa alle ore 18.00 di mercoledì 12 gennaio 2022


giovedì, 6 gennaio 2022, 19:41

Pefana a Villa Schiff con doni per bambini e bambine

Arriva la Pefana con una donazione per i bambini e le bambine di Montignoso. L'amministrazione: «Grazie a Programma Ambiente Apuana e l'Associazione Bagni Cinquale per l'iniziativa»


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 5 gennaio 2022, 19:23

Calze in dono alla Pefana per i bambini di Montignoso

Questa mattina la società Programma Ambiente Apuane ha 'incontrato' la Pefana di Montignoso a cui ha donato delle calze ricche di dolci e golosità da consegnare ai bambini


martedì, 4 gennaio 2022, 13:04

Cimitero di San Vito, l'assessore Gabrielli: "In corso interventi per la riqualificazione dell'area"

Nuovi interventi in fase di completamento e in programma al cimitero di San Vito, «perchè tra i primi impegni e priorità che ho voluto assumere come assessore c'è la massima attenzione per questo spazio cittadino» spiega Gina Gabrielli


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 19 dicembre 2021, 21:48

Pefana di Montignoso: 50 anni di canti in un libro

I canti e le musiche della Pefana di Montignoso racchiusi in un libro. All'interno anche le immagini e la storia della festa. L'amministrazione: «La Pefàna è un tratto della nostra storia e dell'identità montignosina. Una tradizione che lega generazioni»


giovedì, 16 dicembre 2021, 16:55

Amici dei Bambini Onlus accanto alle famiglie di Montignoso

Donazione per i più bisognosi grazie all'Associazione Amici dei Bambini Onlus. «Abbiamo voluto devolvere parte del ricavato della vendita dei ciclamini e delle stelle di Natale al Comune di Montignoso affinchè sia utilizzato come raccolta alimentare per le famiglie in stato di disagio e difficoltà» ha detto la Presidente Fiorella Ciregia


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara