Centro pavimentazione 1
   Anno XI 
Martedì 29 Novembre 2022
 - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Montignoso
29 Ottobre 2022

Visite: 198

È passato ormai un anno dalla rielezione del sindaco Gianni Lorenzetti, ma sembra che il piano urbanistico del comune di Montignoso sia ancora lontano dalla sua effettiva approvazione. Lorenzetti puntò moltissimo, durante la campagna elettorale, sulla necessità di un nuovo strumento di gestione del territorio, ma tra rinvii e bocciature non si è mai riusciti a trovare la quadra definitiva.

Una situazione che sta facendo nascere mormorii e critiche da parte della cittadinanza, con la Lega locale che ha preso immediatamente la palla al balzo, chiedendo chiarimenti sulla questione all’amministrazione.

La Lega Montignoso – si legge nel comunicato – interviene in merito alla preoccupante situazione delle norme urbanistiche: il regolamento urbanistico di Montignoso, dopo oltre dieci anni di travaglio, è ancora ben lontano da essere approvato. Il Sindaco Lorenzetti ha giocato molto sul tema anche durante la campagna elettorale per essere rieletto, affermando di aver terminato il lavoro. La verità è ben diversa, ad oltre un anno dalla sua rielezione, gli atti giacciono a Firenze, dove hanno subito un pesante stop. L'Amministrazione è arrivata solo ad approvare in consiglio le controdeduzioni alle osservazioni presentate, ma da lì nessun passo avanti è stato ufficializzato, e la bollinatura al regolamento urbanistico da parte della Regione Toscana sembra molto lontana”.

Il capitolo sul piano urbanistico è, per la Lega, un vero e proprio buco nell’acqua della giunta Lorenzetti. Da Firenze non sembra arrivare il placet, e il sindaco potrebbe essere costretto, a breve, ad ammettere rallentamenti consistenti nell’iter burocratico.

Ovviamente, e come sempre, chi ci perde in queste diatribe è sempre il cittadino, che si vede ostacolato in possibile riqualifiche e ristrutturazioni, senza considerare l’impasse nella costruzioni di nuove strutture pubbliche e private.

Un flop che di sicuro avrà dei responsabili – continua il Carroccio – e di cui il Sindaco si guarda bene dal parlare, sperando che nessuno se ne accorga. Sono numerosi invece i cittadini a rumoreggiare per molte promesse ancora disattese, per gli annunci da campagna elettorale sconfessati dalla triste realtà dei fatti. Lo sviluppo economico della comunità montignosina dipende molto da norme urbanistiche aggiornate alle recenti leggi, e che permettano di eseguire importanti lavori di riqualificazione di abitazioni, strutture ricettive, commerciali e produttive. La Lega auspica che la Giunta Lorenzetti si pronunci sul tema, relazionando in modo più approfondito: al momento, le uniche risposte che trapelano parlano di continui rinvii dell'approvazione definitiva, senza aggiungere altro. Evidentemente però ci saranno dei rilievi pesanti che i tecnici regionali hanno sollevato sullo strumento urbanistico: sarebbe bene renderne edotto il consiglio comunale e quindi i cittadini tutti”.

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Debutterà giovedì 15 dicembre alle ore 21.15, c/o Sala Dante (Via Ugo Bassi 4,  La Spezia), con il patrocinio…

Buone notizie per i dipendenti del comparto della ASL Toscana nord ovest. E’ stato, infatti, firmato il contratto integrativo tra…

Spazio disponibilie

Anche quest'anno l'amministrazione comunale raggiunge un obiettivo importante sia nel settore scuola sia a livello sociale."Questo intervento si va…

La biblioteca civica “Lodovici” in piazza Gramsci a Carrara riapre al pubblico tutte le sue sale, da martedì 29 novembre.

Spazio disponibilie

I giovani democratici di Carrara unitamente al circolo Pd Avenza, da tempo attenti alle problematiche riguardanti la logistica della…

Ieri pomeriggio la giunta comunale, su proposta dell’assessore ai servizi educativi e scolastici Nadia Marnica ha rinnovato un importante progetto…

Era nell’aria ormai da giorni, ma ieri è arrivata la certezza. L’Unione sindacale di base…

Dal 28 al 30 novembre al Garibaldi Carrara un viaggio attraverso i capolavori del Maestro racchiusi in quel Museo a…

Spazio disponibilie

Arriva la divertente Educazione Stradale di CIRCUSBANDANDO

Volge al meglio la situazione di non potabilità nella frazione di Forno. I valori dei prelievi effettuati nella giornata di…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie