Centro pavimentazione 1
   Anno XI 
Sabato 2 Luglio 2022
 - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Montignoso
08 Marzo 2022

Visite: 588

Un grande successo di pubblico e di consensi ha registrato la giornata evento nazionale “Rispetta e solidarizza con chi ti aiuta. Il nemico non è il medico o l’operatore socio sanitario ma il virus, la malattia”promosso dalla nuova Associazione di Pubblica Assistenza “Croce Azzurra” Massa Montignoso che si è tenuta nel salone dei Fratelli delle Scuole Cristiane a Massa.

L’iniziativa è stata voluta in occasione della giornata nazionale di educazione e prevenzione contro la violenza nei confronti degli operatori sanitari e socio-sanitari che, come è noto è stata fissata il 12 marzo di ogni anno ed è prevista dalla Legge 14 agosto 2020, n. 113 “Disposizioni in materia di sicurezza per gli esercenti le professioni sanitarie e socio-sanitarie” eda una recente Circolare del Ministero dellaSanità e si celebra lo stesso giorno della Giornata europea promossa dal Consiglio degli ordini dei medici europei (CEOM).

Grazie ad Andrea Lazzoni patron di Antenna 3 è stata effettuata la diretta tv ed una mondovisione in streaming peraltro molto seguita . I lavori sono stati aperti da Giovanni Salvatori vice presidente e responsabile organizzativo dell’Associazione. Salvatori dopo aver tracciato l’escursus della Nuova Croce Azzurra in attività da solo due anni, tra l’altro, ha sottolineato che: “ in soli due anni e oggi abbiamo12 i mezzi in attività , per ora, registriamo oltre 30 volontari e i servizi eseguiti in convenzioone cion Asl eRegione oltre 4000 annui senza contare i moltissimi anni che ogni giorno effettuiamo: difficile che diciuano aa chi ne ha bisogno. La nostra è una mission veramente sociale e ci dedichiamo solo a quella. Questa giornata per noi operatori volontari sottolineo volontari rappresenta un momento molto importante e il folto gruppo oggi di operatori sanitari medici, infermieri, os, specialisti giunti da ogni parte della Toscana, oltrea Medici di Medicina Generale ed operatori della sanità privata qui presente in questa sala dimostra quanto grande è l’affezione alla nostra Associazione.”

Salvatori nella circostanza ha chiesto al Sindaco ed a gran psrte della Giunta Presente (vice sindaco Andrea Cella ed assessori: Gian Battista Ronchieri, Nardia Marnica ed Amelia Zanti oltre al Capo di Gabinetto Daniele Pepe) all’assessore al sociale del Comune di Montignoso Dottoressa Giorgia Podestà, al rappresentamte del Rotary Club Riviera Centenario Dr Leonardo Vinci Nicodemi ed altri “una sempre più grande attenzione per tutto il volontariato”. Ha ringraziato poi “per l’adesione la Federazione apuana Volontari della Libertà ed il suo presidente Giancarlo Rivieri".

"Questa presenza – ha detto - rappresenta per noi una volta di più un segno tangibile di garanzia per la riaffermazione sempre di più dell’importanza del valoredella Democrazia e del pluralismo nel nostro Paese e non a caso la nostra provincia: Massa-Carrara per la difesa di questi valori è stata decorata, prima in Italia, di Medaglia d’oro al valor militare”.

Un grazie all’Azienda sanitaria Nord Ovest presente sia come Direzione Genreale che di Zona tramite il dr Rasetto: le Misericordie provinciali, regionali e Nazionale tramite il coordinatore provinciale Fausto Casotti, l’Ordine Nazionale dei Medici, Chirurghi ed Odontoiatri intervenuto in collegamento da Roma con il dottor Roberto Monaco Segretario Nazionale di questo prestigioso Ordine che ha sostenuto l’evento . La Fimmg Federazione Medici Medicina Generale apuana con il suo segretario dr Fabio Rizzo, l’Ordine dei Farmacisti apuano presente con il presidente Gino Giarelli , del 118 con il dr Fabio RotaConti, l’Associazione Farmacisti Volontari Protezione Civile con la responsabile dr Enrica Bertini, l’Ordine degli Infermieri presente con il presidente dr Luca Fialdini seguito da un nutrito gruppo di infermieri, Alice Pistoia con il dr Gino Volpi, l’aeroporto di Luni con il Comandante Lorenzo Lepore, Ail con la dottoressa Della Seta. Un ringraziamento alla conduttrice Msria Rita Zorzi, a Daniele Terzoni per la grafica.Un grazie a Fratel Alberto responsabile Comitato Gestione Scuola Fratelli Cristiani ed alla dott. Elisa Calanchi coordinatrice didattica della stessa scuola per la grande ospitatalità ed organizzazione data”.

Prima di iniziare il tenore Massimo Lucchetti ha intiomato l’inno dì’Italia. Subito dopo è seguito un minuto di raccoglimento in memoria di Fratel Gian Piero Salvai colonna storica e portante dei Fratelli d’Italia nella nostra città scomparzo il giorno prima. Terminato l’intervento di Salvatori è seguito quello del Sindaco Francesco Persiani che ha portato il saluto della città e la vicinanza a questa Associazione ed a tutto il volontariato per ciò che fa; un grazie anche ha rivolto a tutti gli operatori sanitari: medici, infermieri, os ed altri per il loro prezioso lavoro espesso oggetto di ogni tipo di violenza”.

Sono segiti gli interventi della dott Sara Stocchi dell’Ordine dei Farmacisti su: Farmacisti operatori in prima linea: i vari aspetti della violenza” molto seguito ed applaudito. Il Punto è stato fatto dal prfessor Dottor Ferruccio Bonino scienziato e studioso di fama internazionale.

Il ringraziamento per il lavoro e sacrificio di chi ci ha permesso di sconfiggere la pandemia – ha detto Bonino - riducendola a sostenibile endemia è unanime nelle manifestazioni retoriche contro la violenza verso gli operatori sanitari. Tutti sono d’accordo anche coloro che hanno commesso violenza (per lo più verbale e comunicativa) convinti di aver rivendicato torti ricevuti. Non si può perciò pensare di risolvere un problema con le stesse modalità che l’hanno determinato ovvero solamente reprimere e/o punire la violenza, occorre riflettere sulle ragioni della violenza che può essere prevenuta solo con l’adeguata attenzione alle sue cause. Dati incontrovertibili dimostrano che le violenze che abbiamo subito prima a causa della pandemia e ora della guerra in Ucraina potevano essere evitate in quanto entrambe le catastrofi erano prevedibili. La prevedibilità è inversamente proporzionale alla competenza e solo i decisori che si dotano di adeguata competenza possono intraprendere tempestivamente misure preventive utili. Gli errori commessi ci insegnano che occorre insegnare e alimentare la cultura dell’attenzione ai bisogni altrui per prevenire gli eventi i cruenti nelle relazioni umane e sociali e della competente prevenzione degli eventi patogeni per una più adeguata cura della salute. La miglior cura, quella giusta al momento giusto è la cura preventiva. Il valore imprescindibile per garantire tutto ciò e prendere ogni utile decisione è quello dell’Etica. Nell’area di Massa-Carrara la cultura continua dell’attenzione ai bisogni altrui basata sul valore dell’Etica è alimentata costantemente, trasmessa e insegnata partecipativamente ai giovani attraverso l’esemplare rete delle Organizzazioni del Volontariato. Tali organizzazioni hanno garantito durante la pandemia l’indispensabile assistenza socio-sanitaria che ha permesso di raggiungere capillarmente tutti i cittadini in isolamento rispondendo adeguatamente alle loro necessità alimentari, di cura e sostegno relazionale. Il sistema sanitario nazionale ha potuto sopportare l’impatto della pandemia rimediando alle carenze di previsione e prevenzione solo grazie all’intervento allenato e competente delle organizzazioni di volontariato".

"Tale efficace modello gestionale – ha concluso lo studioso - e operativo va opportunamente considerato e valorizzato nell’ambito dell’aggiornamento dei Piani Pandemici e delle Emergenze Sociali“.

E’ stato poi consegmsto un artustiuco diploma ad un medico di MMG, ad un ortopedico, pediatria, radiologo, cardiologo, neurologo, laboratorista, medico ospedaliero, del 118, endocrinologo, infettivolo ed altrio oltre ad infermieri ospedalieri e non os, farmacisti ed a vari operatori sanitari e socio sanitari e tutti hanno potuto dire la loro e questo li ha molto doissifatti. L’organizzazione avrebbe voluti raggiungere più operatori ma li ha raggiunti con un grande grazie. Un saluto è stato porto anche da parte del presidente della”Croce Bianca” Nino Mignani e della Croce Rossa.

Questi alcuni dei premiati: Fratel Alberto Castellani = responsabile Comitato Gestione scuola Fratelli Cristiani Massa;Dott. Elisa Calanchi Coordinatrice didattica Scuola Fratelli Cristiani Massa;Dott. Stefano Tatini – Direttore Struttura Vascolare Ospedale “Palagi” ed altri di Firenze; una celebrità nel camo vascolare e soprattutto dell’infoedema ; Dott.Gino Volpi = Neurologo Direttore Soc Neurologia e Neurofisiopatologia – Asl centro –Ospedali di Pistoia e Pescia –Presidente Associazione A.L.I.Ce. Pistoia . Da segnalare che la Neurologia diretta dal Dr Volpi ha ottenuto il Premio Diamante a da ESO-European Stroke Organization Conference Angel Award, il programma che certifica la qualità nei diversi Stroke System ospedalieri dal punto di vista dell’assistenza ai pazienti con ictus cerebrale. Si tratta di un riconoscimento di carattere internazionale e a valenza europea per aver raggiunto notevoli progressi nel percorso diagnostico-terapeutico-assistenziale; Dott . Fabio Rizzo Fimmg Ms; Enrica Bertini Fafmacista, Dott, Claudio Rasetto, in rappresentanza Asl Nord Ovest; Dott. Gino Giarelli presidente Ordine Farmacisti Ms; Fausto Casotti per le Misericordie apuane e per quelle Regionali e Nazionali, Prof. Dott. Giovanni Orlandi U.O. Neurologia
Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale Università di Pisa Responsabile clinico Rete Ictus ; Dott. Sara Stocchi Farmacista; dott., Carlo Chemello Farmacista; Dott. Giuliana Francesca Andreani = Medico ospedaliero, Internista, Endocrinologa, Pediatra; Dott. Dott.Giovanni Pesenti Barili = Ortopedico;Dott. Osvaldo Bennati= Infermiere Pronto Soccorso NOA e Presidente Commissione Albo Infermieri Massa.Carrara; Comandante Lorenzo Lepore Presidengte aeroporto Luni; ;Lucia Dalle Saline Os Ospedale Noa; Dott. Giuliana Opromolla per la Croce Rossa di Ms; Dott.Alfonso Del Freo = Oncologo Medico ospedaliero;Dott. Ing. Francesco Faita = Ingegnere Phd in dottorato biorobotica - Ricercatore Consiglio Nazionale delle Ricerche – CNR: dott.ssa Anna Fornari - dirigente degli infermieri dell'Ospedale Apuane e la dott.ssa Barbara Medici coordinatore infermieristico del Pronto Soccorso,Dott. Ivana Maggi _ Medico Medicina Generale; Dott.Francesco Mandorli = Volontario UNITALSI; Dott.Paolo Migliorini = Ostetrico Ginecologo;Nino Mignani = Presidente “Croce Bianca” Massa;Dott.Leonardo Vinci Nicodemi = Oculista – Clinica privata convenzionata “San Camillo” Vittoria Apuana in rappressengtanzaddel Rotary Club Centenario Riviera Marina di Massa; ; Dott. Della Seta Oncologa in rappresentanza Ailm Massa Carrara; Dott. Maria LauraValcelli medico 118;,

Giancarlo Rivieri = Presidente F.I.V.L. Massa-Carrara;Ricci Giovanna Ail Massa Carrara;Dott.Fabio Rota Conti = Medico 118;Daniele Terzoni = Ambientalista;

Dott.Mario Valli = Chirurgo senologo; Stefania Salvatori.

Questi i volontari presenti: Alessandro Ronconi; Bruni Ronconi; Gabriele Fiaschi; Paolo Rosi; Pier Giuseppe Berti; Emilio Valeri, Mary Basrattini; Daniele Manfrini; Francesca Paolini, Andrea Berti; Irene Cioffi; Luca Tornari, Francesco De Angeli; Daniele Manfrini, TamataRosi; Jacopoo Guidi e ovviamente Giovanni Salvatori e Federico Berti. Gli altri eranio operativi pef i servizi priogrammati e gli attestati sono stztio poi consegnati in sede.

E ovviamente al sindaco Francesco Persiani, al capo di gabinetto dott. Daniele Pepe al vicesindaco AndreaCellaed agli assessori presenti ed al Capiano di vascello Paolo Margadonna per la Capitaneria di Porto di Marina di Carrara.

Pin It
  • Galleria:
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Il nuovo consiglio dell’ordine degli ingegneri di Massa Carrara si è riunito per eleggere le cariche istituzionali, sono stati eletti…

Spazio disponibilie

"Dopo la pessima figura -ha detto l'associazione Libertà e Diritti- che il coordinatore regionale di Forza Italia, Mallegni, ha fatto…

Il Movimento Giovanile della Sinistra esprime grande soddisfazione per il felice esito del ballottaggio di domenica, che ha permesso alla…

Spazio disponibilie

Asmiu comunica che da domenica 3 luglio saranno attive le isole ecologiche di cortesia in Via Pisa e Via Magliano.

«A seguito dell'evento meteorico del 28 giugno 2022 la situazione delle strade comunali e provinciali, che collegano le frazioni…

Con 21 punti il Club Swan 42 armato e timonato dal carrarese Andrea Rossi con Enrico Zennaro alla tattica, ha relegato al terzo posto un altro CS42, l’estone “Catariina II”, con un distacco di 6 punti

In un comunicato, Domenico Piedimonte coordinatore comunale Forza Italia Massa, ha risposto ad Emanuele Ricciardi, che ha resa nota…

Spazio disponibilie

Domenica 3 luglio, dalle 19.30, la neo sindaco Serena Arrighi incontrerà i cittadini di Carrara in Piazza Cesare Battisti per…

Tornano gli appuntamenti estivi organizzati dall'Associazione Antica Massa Cybea in collaborazione con il comune di Massa. Quest'anno saranno quattro gli…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie