Anno 1°

martedì, 14 agosto 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Gioco, addestramento e coppia: le proposte e l’osservazione di Mangia Trekking

martedì, 13 febbraio 2018, 10:34

Sulla montagna Appenninica ed Apuana, il ciaspolatrekking è in continua crescita . In particolare, il Comune di Ventasso, il più grande come estensione geografica, della montagna appenninica,  ne è una bella ed evidente dimostrazione. Molti anni or sono quando l’associazione Mangia Trekking importò sul territorio montano l’uso delle ciaspole venne osservata da molti, con più di qualche perplessità. Però attraverso tante iniziative e con l’importante contributo dei mezzi d’informazione che hanno sempre puntualmente documentato, il ciaspolatrekking è divenuto oggi uno sport di massa. Un’attività che piace soprattutto alle coppie e cresce ogni anno in termini di frequentazione di circa il 14%. L’associazione, sempre impegnata a sviluppare questo fenomeno sportivo culturale dell’inverno, osservò che lo sport delle ciaspole, mentre è divertente e piacevole, diventa interessante quando praticato da gruppi non troppo numerosi e motivati. Così lancio l’idea degli attraversamenti montani e delle iniziative insieme ai propri amici cani, come nel grande nord. Andando nelle scuole a sviluppare un progetto dedicato alle tecniche dell’alpinismo - escursionismo  e raccogliendo tanti commenti delle persone che non avevano familiarità con la neve e con il freddo, Mangia Trekking elaborò anche un progetto capace di unire alla pratica sportiva semplice, il giocare, e l’addestramento a vivere l’ambiente e le situazioni possibili sul campo. Un insieme di attività che contribuiscono a conoscere, familiarizzare ed ad accrescere sempre più la frequentazione. Così ancora oggi, l’associazione mentre si muove in territori contornati da scenari particolarmente belli e significanti, effettua delle soste nei luoghi più adatti ed accoglienti per suggerire giochi come il tiro alla fune, o piccole sessioni di vero e proprio addestramento all’uso delle attrezzature ed ai comportamenti nelle varie situazioni  che si possono incontrare sulla neve. A completare le belle giornate, come vuole poi sempre lo spirito migliore dell’alpinismo lento, vi sono le soste di fine attività, nelle basi logistiche dell’alpinismo-escursionismo,  per degustare al caldo, i prodotti tipici dell’antica cucina  dei territori del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano e del Parco Regionale delle Alpi Apuane. Proseguono così le proposte per tutti dell’associazione dell’alpinismo lento,  per  vivere sempre e comunque, in modo costruttivo e piacevole gli ambienti nevosi, che come detto, va incontrando un notevole e non sorprendente interesse da parte di tantissime coppie. Le quali amano camminare sui manti bianchi, in un’intima atmosfera, fotografare, ed essere spesso accompagnate dal loro amico cane.  


esedra-liceo-internazionale


suncar


ALF Pausa caffè


prenota


prenota


prenota


prenota_spazio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altre notizie brevi


carispezia1


martedì, 14 agosto 2018, 14:08

Al via la XIV Edizione di Medievalis

Il Comune di Pontremoli sta per aprire le porte a menestrelli, giullari, spettacoli di fuoco, tornei, principi e bellissime dame. Sta per tornare Medievalis.


martedì, 14 agosto 2018, 14:05

Declassata l'allerta arancio

Declassata allerta da arancio a gialla per rischio idrogeologico idraulico e temporali forti dalle ore 13 di martedì 14 agosto alle ore 20 di martedì 14 agosto.


lagazzetta spazio pubblicità


martedì, 14 agosto 2018, 11:13

Consorzio, lettera aperta sul puntuale ritorno dell'alga

Lettera aperta sul puntuale ritorno dell'alga dei componenti dell'assemblea consortile Fortunato Angelini, Pietro Casali e Rolando Guidi:


martedì, 14 agosto 2018, 09:29

Consorzio, la minoranza all'attacco: "Poca manutenzione dei canali"

Il gruppo di minoranza in assemblea consortile composto da Fortunato Angelini, Pietro Casali e Rolando Guidi torna all'attacco sulla poca manutenzione dei canali da parte del Consorzio di Bonifica: "Ci risiamo - esordiscono -, dopo un anno, i cittadini di Carrara sono nuovamente preoccupati per la poca manutenzione dei canali da parte...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 13 agosto 2018, 16:29

La scrittrice e poetessa aullese Marina Pratici insignita dell’onorificenza di ufficiale

Chissà se esiste una soddisfazione più grande per chi fa della cultura e della sua divulgazione una delle principali ragioni di vita.


lunedì, 13 agosto 2018, 14:28

Provvisoriamente chiusa la SS 62 della Cisa ad Aulla

Sulla strada statale 62 "Della Cisa" il traffico è provvisoriamente bloccato in entrambe le direzioni, tra il km 16 e il km 17, nel territorio comunale di Aulla, a causa della presenza di un albero caduto sulla carreggiata.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 13 agosto 2018, 12:59

Allerta gialla per rischio idreogeologico e temporali forti

Avviso di criticità regionale valido dalle ore 00.00 alle ore 18.00 di martedì 14 agosto. Fenomeni previsti: pressione in graduale calo per l'avvicinamento di una linea di instabilità, collegata ad una saccatura atlantica, attesa in transito nella giornata di domani quando saranno possibili temporali anche forti a carattere sparso. Pioggia: oggi, lunedì, possibili isolate precipitazioni...


lunedì, 13 agosto 2018, 12:33

Agriturismi, in Toscana calo del 5 per cento nelle prenotazioni

Un calo del 5 per cento, con prenotazioni last minute e una minore capacità di spesa. È un'estate in salita per gli agriturismi toscani, così come emerge dalle stime di Agriturist – Confagricoltura Toscana.


lunedì, 13 agosto 2018, 10:19

Ferragosto al Museo in Lunigiana

Il Ferragosto in Lunigiana, per turisti e residenti, è all'insegna dell'offerta museale mercoledì 15 agosto infatti dalle 16:00 alle 19:00 rimarranno aperti il Museo dell'Emigrazione della Gente di Toscana ospitato all'interno del suggestivo Castello di Lusuolo e l'Archivio Museo dei Malaspina di Mulazzo.I due Musei per tutto il periodo estivo...


domenica, 12 agosto 2018, 10:33

MutaMenti da lunedì su Eppela

Con la cultura non si mangia? Forse. Di certo, però, la cultura ha bisogno di risorse per vivere e diffondersi, raggiungere quante più persone possibili. E in un'epoca in cui gli enti pubblici non hanno più risorse sufficienti a far fronte a programmi culturali complessi e di qualità, l'intervento del...