Anno 1°

martedì, 22 maggio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Mottini (Lega Nord): "Quando l'amministrazione massese si improvvisa leghista senza saper

lunedì, 12 febbraio 2018, 15:07

Guido Mottini vicesegretario nazionale e candidato alla Camera della Lega interviene in merito  la gratuità degli asili nido per le famiglie con un reddito inferiore ai 10 mila euro annui.

"L'amministrazione ha attuato parzialmente un punto fondamentale del programma elettorale di governo della Lega: la gratuità degli asili nido per le famiglie con un reddito inferiore ai 10 mila euro annui. È una felice conquista per noi! È segno che le nostre proposte sono in linea con i reali bisogni dei cittadini. Tuttavia dobbiamo bacchettare l'amministrazione su altri fronti. Gli asili nido massesi, fiore all'occhiello del comune, vessano in condizioni precarie: i lavori di messa in sicurezza sono in ritardo e talvolta costringono i bambini a restare chiusi tutto il giorno fra le mura scolastiche senza poter uscire: immaginate cosa può voler dire. Per questo motivo ci sono stati diversi trasferimenti e traslochi: si attende il ripristino delle condizioni di normalità.
C'è poi un problema di personale: ci sono posti vacanti in attesa di nuove assunzioni che mettono in condizioni di disagio i dipendenti, costretti a turni più impegnativi per garantire la copertura del personale mancante. Anche in questo caso le assunzioni sono saltate per la mancata approvazione del bilancio consolidato comunale. Vero è che il sindaco ha aspettato l'ultimo minuto per far approvare il bilancio peccando di negligenza: il risultato è che le assunzioni sono saltate e noi cittadini ne subiamo le amare coseguenze. L'assessore Sdoga ci puntualizza che il servizio non verrà esternalizzato: ne abbiamo la sicurezza dato che alcune scuole sono già affidate a cooperative? Anche quello degli asili nido è un caso in cui l'amministrazione comunale mostra qualche sbavatura e incapacità dovuta anche ad atteggiamenti superficiali e irresponsabili avuti nell'ambito del consiglio comunale: tutto sempre a danno della comunità. Da parte nostra monitoreremo la situazione per accertarci che tutto torni a funzionare alla svelta per garantire il benessere dei bambini e per dimostrare con i fatti che abbiamo davvero un "fiore all'occhiello".

"Le nostre proposte di governo, la 2163 e 426, prevedono asili nido gratuiti per le famiglie con un reddito inferiore ai 10 mila euro e la costruzione di nuovi asili in tutta Italia riadattando e ristrutturando le aree pubbliche dismesse. - continua Guido Mottini vicesegretario nazionale e candidato alla Camera della Lega - La manovra permetterebbe il raggiungimento di più finalità. In primo luogo si risolverebbe il problema dei molteplici edifici pubblici abbandonati in tutto il territorio italiano, dandogli una destinazione più dignitosa e garantendo un maggior decoro al territorio. Inoltre alleggerendo il carico economico sulle spalle dei cittadini, in un paese in cui ormai la povertà ha raggiunto livelli altissimi, si agevolerebbe la possibilità di creare una famiglia, combattendo il fenomeno della riduzione del tasso di natalità che contraddistingue ormai l'Italia.
In terzo luogo le nuove strutture creerebbero nuovi posti di lavoro e quindi un maggior ricircolo dell'economia. Quali potrebbero essere le fonti di finanziamento per attuare ciò? Pensate a cosa potremmo fare con il maggiore potere di acquisto procapite e con i capitali rientranti dall'estero che ci potrebbe garantire una flat tax! Quante risorse in più potremmo avere con una tassa sulla prostituzione! Con quegli introiti, ottenuti nella lotta ad un'attività tanto indecorosa quanto pericolosa per la comunità, potremmo mettere a disposizione per questo paese tantissimi asili, azionando un circolo virtuoso di cui tutti noi ne beneficeremmo. Una battaglia di forte impatto sociale che noi della Lega portiamo avanti da anni in tutto il territorio italiano e che cercheremo in tutti i modi di far approvare una volta al governo di questo paese."


esedra-liceo-internazionale


suncar


ALF Pausa caffè


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota


prenota


prenota_spazio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altre notizie brevi


carispezia1


martedì, 22 maggio 2018, 12:35

Massa, asfaltatura in Via dei Margini

Mercoledì 23 maggio via dei Margini viene  interdetta al trafficio veicolare con imposizione del divieto di sosta con rimozione coatta per consentire l'esecuzione di opere di asfaltaura lungo il tratto stradale che è stato interessato nei mesi scorsi da lavori alle condutture di gas e acqua.Oltre al posizionamento della segnaletica verticale obbligatoria di divieto...


martedì, 22 maggio 2018, 09:05

PalP: incontro su "Cave. Cosa ci lasciano in eredità?" a Massa

Potere al Popolo Massa organizza per domani (mercoledì 23 maggio) alle 21, presso il Bar Nino in via Poveromo, 21 a Massa , un incontro dal titolo "Cave. Cosa ci lasciano in eredità?" Intervengono Franca Leverotti (GRIGG), Elia Pegollo (Associazione Pietra Vivente) e Nicola Cavazzuti, candidato sindaco Potere al Popolo Massa.


lagazzetta spazio pubblicità


lunedì, 21 maggio 2018, 14:18

Anna Paola Concia ospite di 2.donna, dalle battaglie per i diritti civili alle donne in politica

Anna Paola Concia chiude gli appuntamenti culturali di 2.Donna. L'assessore alla cooperazione, alle relazioni internazionali e al turismo del Comune di Firenze, ex deputato del Partito Democratico impegnata da anni nella difesa e promozione dei diritti civili, è l'ospite dell'ultimo talk show in agenda sabato 26 maggio (ore 17.00. Ingresso Libero) presso la Sala del Campionario del Marmo dell'Accademia delle Belle Arti.


lunedì, 21 maggio 2018, 12:55

Fondazione ANT Italia Onlus: prevenzione oncologica gratuita "Mammella Over"

La prevenzione oncologica di Fondazione ANT torna  a Massa (MS) il 04 Giugno 2018 con 16 visite gratuite progetto mammella rivolto alle donne di età superiore ai 45 anni d’età. L’esame comporta  visita senologica, mammografia mammaria ed ecografia mammaria tutto ciò grazie all’impegno profuso dai Volontari della Delegazione di Massa-Carrara ...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 21 maggio 2018, 12:20

AMIA Spa ha indetto una selezione pubblica per l’assunzione di un netturbino raccoglitore

Si tratta di una selezione per titoli e esami volta alla formazione di una graduatoria con validità triennale finalizzata all’assunzione di un netturbino raccoglitore addetto al servizio di raccolta porta a porta e attività accessorie da inserire nel servizio igiene urbana di Amia spa.


lunedì, 21 maggio 2018, 12:13

Lista civica punto zero, appuntamenti della settimana

La lista civica Punto Zero comunica gli eventi della settimana ai quali parteciperà il candidato sindaco Bertilorenzi Pierpaolo: -  22 maggio 2018:ore 10:15 Massa, Antenna 3, "Ne parliamo dopo il TG"ore 18,00 Massa, frazione di Antona, presso circolo Endas presentazione candidato al Consiglio Comunale Davide Scortini organizza Lista Civica punto zeroore 21:00 Massa, Villa della Rinchiostra...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 21 maggio 2018, 11:58

Bonus famiglie: agevolazioni tramite Isee

La Fenapi di Massa Carrara ricorda che sussistono delle agevolazioni per le famiglie. Ad esempio:


lunedì, 21 maggio 2018, 11:55

Fenapi, agevolazioni per gli anziani

La FENAPI di Massa Carrara ricorda che sussistono delle agevolazioni per gli anziani (over 60 65 70 75 e oltre gli 80 anni di età) tramite degli aiuti che lo Stato, attraverso i Comuni, riconosce ai cittadini una volta superata una certa soglia di età.


lunedì, 21 maggio 2018, 11:26

Presentazione del secondo volume degli “Incontri di Apuamater” al Cinquale

Sabato 26 maggio alle 17.30 presso l’Hotel Eden del Cinquale, l’Associazione Apuamater organizza la presentazione del secondo volume degli “Incontri di Apuamater”, una pubblicazione che raccoglie i contenuti delle conferenze e delle presentazioni di libri promossi dall’Associazione e documentati attraverso gli abstract, corredati da un ricco apparato fotografico, messi a...


domenica, 20 maggio 2018, 16:15

La campagna "EU in my Region" prende il via: migliaia di progetti Ue apriranno le porte ai cittadini

Un'Europa più vicina ai cittadini e alla loro vita quotidiana. Parte in questi giorni una campagna dal titolo "EU in my Region" che si propone di far scoprire ai cittadini di tutte le regioni europee come vengono spesi i fondi che provengono dal bilancio dell'Unione Europea.