Anno 1°

domenica, 16 dicembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

"Gli alberi soffrono, anche il castagno piange”: arriva dal bosco l’osservazione del Mangia Trekking

martedì, 13 marzo 2018, 14:08

Di seguito un'osservazione sullo stato del bosco. a cura di Mangia Trekking: "Inoltrandosi periodicamente nei boschi non si può fare a meno di osservare che le piante continuano a cadere. Purtroppo a soffrire pare siano maggiormente proprio le piante di castagno, forse gli alberi più antichi, presenti allo stato selvaggio, nella zona mediterranea fin dai tempi preistorici. Risulta infatti che gli uomini “delle caverne” si cibassero di castagne, sin da prima che l’agricoltura fosse una pratica conosciuta. Curiosamente attraverso documenti della letteratura latina, sembrerebbe  che il castagno sia originario della Turchia, ma come è ben conosciuto, la sua coltura era nota già nella civiltà Greco Romana. Questa pianta era molto diffusa durante l'impero romano non solo per il frutto, ma anche per il ceduo che risultava una coltura complementare alla viticoltura. Infatti i castagneti venivano anche chiamati “ silva palaris ”, cioè selve da cui si traevano i pali. La castanicoltura ha dunque una storia antichissima, ed intere generazioni di popolazioni montane definivano il castagno “l'albero del pane”, in quanto rappresentava una fondamentale risorsa alimentare e non soltanto - così l’associazione  Mangia Trekking, per quanto precede, impegnata assiduamente in tante attività sui sentieri, segnala con forte preoccupazione che sempre più spesso, in tutti i territori, incontra alberi di castagno caduti di traverso lungo le vie, a causa di un probabile indebolimento - cedimento delle proprie radici. Forse la causa è una diminuita attenzione dell’uomo, forse una minor cura del bosco. Probabile che siano gli effetti posticipati della malattia del castagno superata con la cura dell’insetto antagonista o di altre piante che li soffocano. I sentieri vengono liberati, ma non si possono poi cancellare i segni di una natura ferita. Mangia Trekking non ha certo le competenze adeguate per diagnosticare le cause e correggere  questo  spiacevole fenomeno, ma  ritiene comunque che alberi così preziosi, legati alla nostra storia ed alla profonda  tradizione, debbano essere sempre oggetto di un’attenta coltura e desidera evidenziare la necessità verso un generale ritorno alle buone pratiche, per tutelare adeguatamente il castagno ed in generale tutti gli ambienti naturali. Spesso  trascurati se non dimenticati dall’uomo".

 


esedra-liceo-internazionale


suncar


ALF Pausa caffè


autotecnica


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altre notizie brevi


carispezia1


sabato, 15 dicembre 2018, 22:14

Una fiaccolata per la scuola Giromini: il 20 dicembre alle 17,30

Lo scopo è mantenere accese le luci sulla situazione delle scuole comunali ed in particolare saul destino, al momento molto incerto della storica elementare Giromini di Marina. L’appuntamento, creato e voluto dai genitori degli alunni della scuola media Taliercio, da docenti e personale e dalla popolazione di Marina in genere...


sabato, 15 dicembre 2018, 22:10

Accensione dell’illuminazione Ponte della Cresa

Sarà un’inaugurazione luminosa quella prevista per lunedì 17 dicembre del Ponte della Cresa, quando avverrà l’accensione della stella cometa e del presepe luminoso realizzati dalle classi dell’Istituto Pacinotti corso Manutenzione Assistenza Tecnica (MAT). Un modo di dare il via a queste settimane di festa e di condividere simboli di giubilo...


lagazzetta spazio pubblicità


sabato, 15 dicembre 2018, 22:06

Aulla, è andato in pensione il dottor Stein Mordehi

Ha terminato il suo percorso lavorativo come medico di famiglia ed è arrivato all’agognato traguardo della pensione giovedì scorso il dottor Stein Mordehi, il quale esercitava l’attività professionale ad Albiano Magra, nel Comune di Aulla. Pertanto, la Società della Salute della Lunigiana invita la popolazione a scegliere un altro medico...


sabato, 15 dicembre 2018, 15:01

Maltempo, codice giallo per neve e ghiaccio per domenica 16 dicembre

Emesso dalla Sala operativa unificata permanente regionale un codice giallo per neve e ghiaccio per la giornata di domani, domenica 16 dicembre, con validità dalle ore 12 alla mezzanotte. Le zona interessataè molto ampia e abbraccia tutte le aree centro-settentrionali e orientali.Domani, domenica 16 dicembre, è in arrivo un peggioramento con...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 15 dicembre 2018, 09:12

La minoranza del Consorzio Toscana Nord continua a chiedere chiarezza e trasparenza

La minoranza del Consorzio di Bonifica Toscana Nord, per voce dei consiglieri Fortunato Angelini, Pietro Casali e Rolando Guidi, continua a chiedere trasparenza e spiegazioni sull'impiego dei soldi in cassa al momento della fusione degli enti. Angelini, in particolare, insiste, con interpellanze e mozioni, e chiede ai vertici del consorzio e...


venerdì, 14 dicembre 2018, 17:14

Il gruppo Consiliare di Forza Italia Massa organizza una raccolta di generi alimentari di prima necessità

In occasione delle festività natalizie, il gruppo Consiliare di Forza Italia Massa, su iniziativa della giovane militante Eleonora Mazzi, ha organizzato una raccolta di generi alimentari di prima necessità (destinati alle famiglie bisognose del nostro Comune) e di giocattoli per i bimbi dell'OPA.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 14 dicembre 2018, 16:04

Infrastrutture, Ceccarelli: "Governo all'attacco della Toscana, dai 5S affermazioni becere e false"

"La situazione che stiamo vivendo è surreale. A Roma il Governo smonta pezzo per pezzo la programmazione delle opere infrastrutturali essenziali per la Toscana, rischiando di mandare in fumo il lavoro di anni e in qualche caso di decenni e i portavoce territoriali dei partiti di governo vorrebbero anche dare...


venerdì, 14 dicembre 2018, 15:04

A Pontremoli è in arrivo il POLARexPRESS

Attenzione, attenzione! Sta per arrivare con il suo carico di amore, divertimento, calore, colore e gioia il “POLARexPRESS” del Comune di Pontremoli. L’Amministrazione, insieme a Società della Salute della Lunigiana, Centro Giovanile “Mons. G. Sismondo” Pontremoli e Pro Loco Pontremoli, in occasione del periodo più magico dell’anno hanno organizzato due...


venerdì, 14 dicembre 2018, 15:04

Domenica 23 dicembre Babbo Natale al Parco della Rinchiostra

Babbo Natale approderà in sella alla sua renna al Parco della Rinchiostra domenica 23 dicembre e porterà piccoli doni a tutti i bambini presenti. L'iniziativa, organizzata da Associazione murAperte in collaborazione con i lettori volontari del Circolo LaAV, avrà inizio alle ore 16.00 e sarà orientata alla lettura animata di fiabe...


venerdì, 14 dicembre 2018, 14:44

Vaccino antinfluenzale, Saccardi: "In Toscana non c'è carenza"

"In Toscana non c'è carenza di vaccini antinfluenzali. C'è stata una richiesta maggiore rispetto all'anno scorso, e questo è un buon segno, vuol dire che la campagna di vaccinazione ha funzionato. Per questo i vaccini ordinati alle ditte da Estar sulla base delle richieste delle aziende non sono stati sufficienti,...

suncar superammortamento