Anno 1°

mercoledì, 25 aprile 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Marmo, De Pasquale: "Manterremo gli impegni presi coi cittadini"

sabato, 14 aprile 2018, 20:17

"Ormai a certi toni e modi dell'opposizione siamo abituati. Il partito democratico, fin dal giorno del nostro insediamento, persiste nel tentativo di screditare il nostro operato attraverso allarmismi e mistificazione della realtà".

Si apre così il comunicato dell'amministrazione comunale di Carrara che replica a quanto dichiarato dal Pd sugli gli effetti della delibera n. 132, approvata lo scorso 23 marzo. "Vigendo l'attuale Regolamento degli Agri, che il Pd quando era al governo della città spergiurava di voler modificare ma si è poi ben guardato dal farlo, la delibera di giunta n. 132 è stata un atto dovuto che non arreca alcun danno alle casse del municipio: di fatto conferma i valori medi di mercato individuati dalla precedente amministrazione per il biennio 2018-2019 ma prevede testualmente, altresì, la possibilità di stabilire 'anche prima dello scadere del biennio adeguamenti del valore medio di mercato dei marmi ad uso ornamentale, a seguito dell'acquisizione dei dati provenienti dall'Osservatorio dei prezzi e dalla messa a regime del sistema di tracciabilità'.

Si colloca, dunque, in un contesto che vede prossimi provvedimenti importanti, che segneranno una svolta decisiva nella gestione del settore lapideo". Sottolinea infatti l'Amministrazione che "la conferma dei valori del precedente biennio è solo un provvedimento ponte, varato in una fase di transizione e di grande lavoro per gli uffici del Settore Marmo visto che, come è dato apprendere prendendosi la briga di andare a leggere la delibera 132: è in corso di redazione un nuovo Regolamento per la Concessione degli Agri Marmiferi; è intenzione dell'Amministrazione creare un avanzato sistema di tracciabilità delle lavorazioni, dal monte al piano, in grado di garantire la provenienza e la riconoscibilità dei materiali escavati nei singoli siti estrattivi; si vuole creare, con tempi serratissimi, un nuovo istituto, denominato Osservatorio dei prezzi, che esamini l'intera filiera del marmo locale, ne valuti l'impatto economico, ambientale e sociale sul territorio e fornisca dati utili per una valutazione dei prezzi di mercato dei materiali prodotti".

Obiettivi dichiarati da sempre che a breve finalmente si concretizzeranno perché l'Amministrazione, già dalla prossima variazione di bilancio, attiverà le risorse necessarie a lanciare sia il sistema di tracciabilità sia l'Osservatorio dei prezzi.

"Al di là del giudizio sull'operato dei nostri predecessori, gli uffici in questo momento sono impegnati nei controlli sullo stoccaggio delle terre in cava, nella revisione del regolamento degli Agri, nel percorso di creazione dell'Osservatorio e dell'introduzione del sistema di tracciabilità. La decisione di non procedere a una revisione dei prezzi si basa su considerazioni ponderate: l'attuale metodologia deve necessariamente essere rivista perché ha determinato, negli anni passati, il proliferare di un ingente numero di contenziosi scaturiti che, a nostro avviso, espongono a costi e che saranno dunque superate dall'introduzione del sistema di tracciabilità e dal lavoro dell'Osservatorio" spiega l'assessore al marmo, Alessandro Trivelli.

"Stiamo lavorando per mantenere gli impegni che ci siamo assunti con gli elettori e migliorare la gestione del settore marmo con azioni concrete che, per essere realizzate, richiedono denari, studio e tempo. In questi pochi mesi abbiamo finalmente messo in campo le risorse e i primi risultati del nostro impegno arriveranno a breve" garantisce il sindaco Francesco De Pasquale.


esedra-liceo-internazionale


suncar


ALF Pausa caffè


primo maggio


prenota


prenota


prenota_spazio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altre notizie brevi


carispezia1


mercoledì, 25 aprile 2018, 09:24

Ferri: "Giusto, umano e significativo concedere la cittadinanza italiana ad Alfie Evans"

Cosimo Maria Ferri, sottosegretario di Stato al Ministero della Giustizia, interviene sulla decisione del Governo di concedere la cittadinanza italiana ad Alfie Evans: "Giusto, umano, significativo, è stato l'impegno del Governo di concedere la cittadinanza italiana ad Alfie Evans per consentire adeguate cure presso centri di eccellenza sul territorio italiano.Sento di...


martedì, 24 aprile 2018, 17:10

Sanità, proclamato sciopero per martedì primo maggio

L'Unione Sindacale Italiana (USI-AIT) ha proclamato uno sciopero generale di tutte le categorie e comparti per l'intera giornata o turno di lavoro dimartedì 1° maggio 2018.


lagazzetta spazio pubblicità


martedì, 24 aprile 2018, 13:05

Fratoni: "La Regione raddoppia i fondi per combattere l'erosione costiera"

"La Regione Toscana, con uno stanziamento di 9,3 milioni di euro per il biennio 2018-19 ha più che raddoppiato i fondi destinati agli interventi contro l'erosione delle sue coste".


martedì, 24 aprile 2018, 12:33

Erosione costiera, procedure più snelle per gli interventi: potranno agire anche comuni e operatori

Maggiore diversificazione di interventi e quindi procedure più snelle, perché quando si parla di ripascimento non è detto che per tutti gli interventi sia necessario un iter lungo e complesso.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 24 aprile 2018, 12:01

Olio, selezione 2018: venerdì 27 presentazione delle eccellenze toscane

Stanno per essere ufficializzate le eccellenze dell'olio toscano: venerdì 27 aprile, ore 11.30, presso la presidenza della Regione Toscana, in piazza Duomo 10 (Firenze) sarà presentata alla stampa la "Selezione regionale degli oli extravergine di oliva Dop e Igp 2018".


martedì, 24 aprile 2018, 10:44

Casa della Salute di Carrara, lavori in corso da giovedì 3 maggio

La Zona Distretto Apuane dell'Azienda USL Toscana nord ovest, avverte la cittadinanza che, a partire da giovedì 3 maggio, inizieranno i lavori di manutenzione alla Casa della Salute di Carrara, per adeguamento della struttura alle necessità dei servizi sanitari inseriti all'interno dell'edificio.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 23 aprile 2018, 19:03

A Massa un incontro pubblico sulla Riforma del terzo settore in atto

Sabato 28 Aprile dalle ore 10.00 al primo piano dell'ex-palazzo Enel in via Cavour 23 a Massa, si svolgerà  un incontro pubblico sulla Riforma del terzo settore in atto, e sulle novità nell'ambito delle  normative e fiscali per associazioni  e delle società sportive.


lunedì, 23 aprile 2018, 17:35

A Massa uno sportello per supportare le aziende

FENAPI di Massa Carrara ha organizzato uno specifico sportello per supportare le aziende rientranti nella Zona Franca Urbana (ZFU) che potrebbero beneficiare delle opportunità messe a bando per le medesime. 


lunedì, 23 aprile 2018, 15:32

Carrara: i socialisti ricordano Michele Del Freo

Dopo una lunga malattia è venuto a mancare Michele Del Freo storico socialista e sindacalista. I socialisti lo ricordano con affetto "per la sua lunghissima militanza durante la quale ha ricoperto importanti incarichi amministrativi con puntiglio e determinazione, così come ha difeso i diritti dei lavoratori all'interno del cantiere navale...


lunedì, 23 aprile 2018, 15:31

Tutto pronto per la 36^ edizione di Tuttocasa a Carrarafiere

Ormai ci siamo. Da mercoledì 25 aprile a martedì primo maggio la Carrarafiere ospiterà la 36^ edizione di una delle più longeve Kermesse del comparto fieristico: Tuttocasa che si presenta dal 1982 sempre rinnovata nei contenuti e nella forma.