Anno 1°

mercoledì, 25 aprile 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

#ToscanaSicura, le politiche sulla sicurezza portate avanti dalla Regione

sabato, 14 aprile 2018, 14:34

La sicurezza è una partita complessa, che ha bisogno di politiche integrate per centrare l'obbiettivo, e la Regione Toscana, negli ultimi anni, si sta muovendo su tre linee di azione, che poi sono stati anche i temi di discussione ai tavoli dell'evento partecipativo di oggi. Serve la tecnologia, che poi si traduce in telecamere sempre più intelligenti e interconnesse tra di loro ma anche l'uso ad esempio di strumenti come whatasapp per creare gruppi di ‘sorveglianza passiva' tra vicini.. E' necessaria la rigenerazione urbana, ovvero lotta al degrado e quartieri più belli. E' necessario che quei paesi e quartieri siano anche vissuti, una sorta di sicurezza ‘dolce' e preventiva. Perché frequentare strade e giardini, ritirare su i bandoni di fondi sfitti, animare le piazze può prevenire od essere l'a ntidoto ad un senso di insicurezza.

"Una porta blindata in più non può essere la soluzione – riassume l'assessore alla presidenza della Toscana, Vittorio Bugli – Chiudersi indebolisce alla lunga, serve invece un'azione dal basso". Così è stato con i progetti speciali pop-up al Serraglio a Prato o al quartiere Garibaldi a Livorno.

In tre anni la Regione ha distribuito contributi per quasi 3,5 mlioni per finanziare sistemi di videosorveglianza a livello locale. Ne hanno beneficiato 223 Comuni e 18 Unioni.
"Le telecamere - dice – Bugli - aiutano le forza di polizia nelle indagini, aumentano la percezione di sicurezza. Il salto di qualità, rendendole ancora più intelligenti e interconnesse, è quello di farle diventare anche strumenti di prevenzione". L'esperienza senese, con un unico soggetto pubblico che ha progettato un network che copre l'intera provincia, è sicuramente una buona pratica

Con i PIU, i progetti di innovazione urbana, la Regione ha finanziato con i fondi Fesr 2014-200 anche otto diversi interventi di riqualificazione urbana per altrettanti Comuni, con un contributo di quasi 44 milioni.

Ci sono poi i progetti speciali sulla sicurezza: cinque finanziati con quasi seicentomila euro alla fine del 2016 (Livorno, Prato, Pisa, Firenze,Lucca) a cui si è aggiunto di recente Montecatini. Si tratta di esperienze vincenti di presidio e controllo di vicinato, di modalità per ‘aggredire' lo "sballo" notturno e rendere la movida vivibile, della rivitalizzazione di centri storici e di quartieri degradati, con una diversa progettazione urbanistica ma anche l'animazione culturale e artistica.

"Si capisce bene da tutto questo che la sicurezza è qualcosa di molto più complesso di quello che può apparire – chiosa l'assessore Bugli – ed anche per questo è necessario pensare anche alla formazione di specialistici, di cui le amministrazioni locali non possono fare a meno in futuro". 


esedra-liceo-internazionale


suncar


ALF Pausa caffè


primo maggio


prenota


prenota


prenota_spazio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altre notizie brevi


carispezia1


mercoledì, 25 aprile 2018, 09:24

Ferri: "Giusto, umano e significativo concedere la cittadinanza italiana ad Alfie Evans"

Cosimo Maria Ferri, sottosegretario di Stato al Ministero della Giustizia, interviene sulla decisione del Governo di concedere la cittadinanza italiana ad Alfie Evans: "Giusto, umano, significativo, è stato l'impegno del Governo di concedere la cittadinanza italiana ad Alfie Evans per consentire adeguate cure presso centri di eccellenza sul territorio italiano.Sento di...


martedì, 24 aprile 2018, 17:10

Sanità, proclamato sciopero per martedì primo maggio

L'Unione Sindacale Italiana (USI-AIT) ha proclamato uno sciopero generale di tutte le categorie e comparti per l'intera giornata o turno di lavoro dimartedì 1° maggio 2018.


lagazzetta spazio pubblicità


martedì, 24 aprile 2018, 13:05

Fratoni: "La Regione raddoppia i fondi per combattere l'erosione costiera"

"La Regione Toscana, con uno stanziamento di 9,3 milioni di euro per il biennio 2018-19 ha più che raddoppiato i fondi destinati agli interventi contro l'erosione delle sue coste".


martedì, 24 aprile 2018, 12:33

Erosione costiera, procedure più snelle per gli interventi: potranno agire anche comuni e operatori

Maggiore diversificazione di interventi e quindi procedure più snelle, perché quando si parla di ripascimento non è detto che per tutti gli interventi sia necessario un iter lungo e complesso.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 24 aprile 2018, 12:01

Olio, selezione 2018: venerdì 27 presentazione delle eccellenze toscane

Stanno per essere ufficializzate le eccellenze dell'olio toscano: venerdì 27 aprile, ore 11.30, presso la presidenza della Regione Toscana, in piazza Duomo 10 (Firenze) sarà presentata alla stampa la "Selezione regionale degli oli extravergine di oliva Dop e Igp 2018".


martedì, 24 aprile 2018, 10:44

Casa della Salute di Carrara, lavori in corso da giovedì 3 maggio

La Zona Distretto Apuane dell'Azienda USL Toscana nord ovest, avverte la cittadinanza che, a partire da giovedì 3 maggio, inizieranno i lavori di manutenzione alla Casa della Salute di Carrara, per adeguamento della struttura alle necessità dei servizi sanitari inseriti all'interno dell'edificio.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 23 aprile 2018, 19:03

A Massa un incontro pubblico sulla Riforma del terzo settore in atto

Sabato 28 Aprile dalle ore 10.00 al primo piano dell'ex-palazzo Enel in via Cavour 23 a Massa, si svolgerà  un incontro pubblico sulla Riforma del terzo settore in atto, e sulle novità nell'ambito delle  normative e fiscali per associazioni  e delle società sportive.


lunedì, 23 aprile 2018, 17:35

A Massa uno sportello per supportare le aziende

FENAPI di Massa Carrara ha organizzato uno specifico sportello per supportare le aziende rientranti nella Zona Franca Urbana (ZFU) che potrebbero beneficiare delle opportunità messe a bando per le medesime. 


lunedì, 23 aprile 2018, 15:32

Carrara: i socialisti ricordano Michele Del Freo

Dopo una lunga malattia è venuto a mancare Michele Del Freo storico socialista e sindacalista. I socialisti lo ricordano con affetto "per la sua lunghissima militanza durante la quale ha ricoperto importanti incarichi amministrativi con puntiglio e determinazione, così come ha difeso i diritti dei lavoratori all'interno del cantiere navale...


lunedì, 23 aprile 2018, 15:31

Tutto pronto per la 36^ edizione di Tuttocasa a Carrarafiere

Ormai ci siamo. Da mercoledì 25 aprile a martedì primo maggio la Carrarafiere ospiterà la 36^ edizione di una delle più longeve Kermesse del comparto fieristico: Tuttocasa che si presenta dal 1982 sempre rinnovata nei contenuti e nella forma.