Anno 1°

venerdì, 16 novembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Lavoro, studio nazionale Acli sui “nativi precari”: pronti a rinunciare a soldi e ferie per il posto

martedì, 15 maggio 2018, 10:46

Nascono precari, già disposti a rinunciare ad alcuni diritti pur di tenersi stretto un posto di lavoro, sono i ragazzi nati negli anni '90 - i Millenians -  così come emerso da uno studio nazionale delle Acli. L'indagine, raccolta nel saggio Il Ri(s)catto del Presente. Giovani e lavoro nell'Italia della crisi,  è stata condotta da Iref – Istituto di Ricerche Educative e Formative delle Acli Nazionali nella modalità web survey e coinvolgendo 2.500 under 30 italiani. Scopo dello studio, capire le modalità di approccio al mondo del lavoro e la capacità di adattamento dei Millennials.

"Sono nativi precari e affrontano il mondo del lavoro e soprattutto le difficoltà con molto più realismo e coraggio di quanto si creda", commenta il presidente delle Acli toscane,  Giacomo Martelli. La ricerca ha evidenziato un'obbedienza preventiva alla precarietà, una sospensione dei propri diritti vissuta come una forma di adattamento dovuta al sistema del nuovo mondo del lavoro. Il 27,6% degli intervistati rinuncerebbe ai giorni festivi per mantenere il posto di lavoro, ma le percentuali scendono a favore di diritti più elementari, come i giorni di malattia retribuiti, e solo il 10,5% potrebbe rinunciarci. Il  12,4% si farebbe pagare meno del dovuto per tenersi il posto di lavoro e il 16,7% non andrebbe in vacanza pur di lavorare. Per il lavoro dei sogni accetterebbero anche di lavorare un periodo gratis (il 33,2%) e il 38% sarebbe disposto anche a lavorare nel tempo libero.

"La formazione è la risposta - commenta Martelli - E' più che mai urgente un piano per i giovani che coinvolga formazione e percorsi professionalizzanti. Dobbiamo imparare a leggere la realtà e dall'indagine condotta è chiaro che c'è troppo poca connessione tra formazione e mondo del lavoro, da qui poi si genera dispersione scolastica e la rinuncia alla ricerca di un'occupazione. E' necessario un potenziamento e un aggiornamento delle qualifiche e dei diplomi professionalizzanti che siano corrispondenti a ciò che il mercato del lavoro richiede. La formazione deve diventare un nuovo diritto del lavoro." Altro punto chiave, le modalità di ricerca del lavoro. "Dobbiamo implementare meccanismi più efficaci per la selezione del personale e per  migliorare l'incontro tra domanda e offerta, un nuovo sistema che parta proprio dal mondo della scuola".

 


esedra-liceo-internazionale


suncar


ALF Pausa caffè


autotecnica


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altre notizie brevi


carispezia1


venerdì, 16 novembre 2018, 10:14

Due nuove scuole in Lunigiana, l'assessore Cristina Grieco oggi alle inaugurazioni

L'assessore a istruzione e formazione, Cristina Grieco, sarà oggi in Lunigiana (Ms) per l'inaugurazione di due nuovi edifici scolastici. Primo appuntamento alle 11.30 a Bagnone, in località Grotto, per il taglio del nastro del nuovo plesso dell'Istituto Pacinotti-indirizzo alberghiero.


venerdì, 16 novembre 2018, 09:58

A Marina di Massa la "Passeggiata della Salute"

Lunedì 19 novembre alle 16 la Pro loco di Marina di Massa invita la cittadinanza alla "Passeggiata della Salute". Ritrovo all'entrata dell' ex Parco dei conigli, lato Frigido. La passeggiata si realizza con la collaborazione e la partecipazione della sezione di massa dei Veterani dello Sport edella sezione provinciale  della LILT. Partecipate tutti, approfittate...


lagazzetta spazio pubblicità


giovedì, 15 novembre 2018, 13:57

Fivizzano: proroga la Mangialonga delle castagne

Domenica 18 novembre, ritornerà a Fivizzano la Mangialonga delle Castagne, un percorso di 9 km circa, adatto a tutti, alla scoperta della natura e degli incredibili scorci che questa offre, il tutto accompagnato da tappe con degustazione di ottimi prodotti locali.


giovedì, 15 novembre 2018, 13:16

Carrara, chiusura uffici comunali

A seguito dell’installazione del nuovo software destinato ai Servizi Demografici, l’Ufficio Anagrafe (carte di identità, certificazioni, cambi di residenza), l’Ufficio Elettorale, l’Ufficio di Stato Civile (matrimoni, polizia mortuaria, cittadinanza) sia nella sede centrale del Comune in Piazza 2 Giugno, che nelle sedi distaccate presso le delegazioni di Avenza e di...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 15 novembre 2018, 11:27

Toscana capofila nel cambiamento dell'organizzazione sanitaria

Anche il personale può aiutare i vertici di un'azienda, non solo segnalando problemi, ma proponendo soluzioni: è la formula di valorizzazione del capitale umano proposta dal Lean Management, un sistema di gestione del lavoro volto a ottimizzare le risorse di un'azienda per una maggiore cura degli utenti.


giovedì, 15 novembre 2018, 10:22

Inaugura l’anno accademico alla Scuola Diocesana di Teologia

La Scuola diocesana di formazione teologico-pastorale (SDFTP) «San Francesco Fogolla», aperta ai laici che desiderano approfondire la propria fede o prepararsi a svolgere al meglio il proprio impegno nella Chiesa, ha ripreso da circa un mese le attività didattiche nelle due sedi della Covetta e di Pallerone.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 15 novembre 2018, 10:12

L'associazione "L'Astrolabio" si presenta a Massa

Sabato 17 novembre alle 17.30, presso la sala della resistenza del Palazzo Ducale di Massa, si terrà la presentazione dell'associazione "L'Astrolabio".


giovedì, 15 novembre 2018, 09:57

Più risorse per le emergenze: il consorzio boccia l'emendamento della minoranza

I consiglieri di minoranza del Consorzio di Bonifica Toscana Nord, Fortunato Angelini e Rolando Guidi, intervengono dopo che ai lavori dell'assemblea consortile di lunedì 12 novembre, il gruppo di minoranza ha presentato un emendamento rivolto ad avere più risorse (300 mila euro anziché 100 mila) per affrontare le emergenze, taglio...


mercoledì, 14 novembre 2018, 15:06

L'opposizione chiede adeguate risorse nel PAB (piano di manutenzione annuale) per recuperare lo sfalcio dai fiumi e canali

Fortunato Angelini, Pietro Casali e Rolando Guidi intervengono, con un comunicato congiunto, in merito al piano di manutenzione annuale. "Chiediamo  ai Sindaci  del comprensorio e della costa ,agli operatori turistici, alle  associazioni  ambientali ai cittadini, è il momento  di   guardare con attenzione al consorzio di bonifica, sono aperte  le osservazione al...


mercoledì, 14 novembre 2018, 10:19

Conti (Sinistra per Carrara): "Nuovo polo scolastico, progetto folle"

Alessandro Conti di "Sinistra per Carrara" interviene in merito alla decisione dell'amministrazione 5 Stelle di andare avanti con il progetto di costruire il nuovo polo scolastico di Marina Est."L'amministrazione M5s - commenta -, quella che ascolta la città, quella che si fa carico di ascoltare la gente, ha deciso in...

suncar superammortamento