Anno 1°

martedì, 19 giugno 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Azione Ncc al nuovo governo: 'Serve subito un cambiamento anche nel nostro settore'

martedì, 12 giugno 2018, 11:04

L'associazione Azione Ncc fa gli auguri di buon lavoro al nuovo governo Conte. L'associazione da tempo chiede interventi importanti nel settore in cui opera. Una bozza di lavoro era stata già presentata al vecchio Governo ma non ha trovato attuazione: "Speriamo che questa sia l'occasione per rimettere mano alla normativa e dar vita ad un cambiamento anche nel nostro settore", ha affermato Giorgio Dell'Artino, presidente di Azione Ncc. Soltanto in Toscana, fra abusivi e regole poco chiare, si stima un danno di 50 milioni di euro per la categoria.

"L'ambito nel quale lavorano gli ncc è una giungla normativa in cui la mancanza di chiarezza penalizza proprio i nostri associati – spiega Dell'Artino - La legge quadro di riferimento è la 21/92 che nel 2009 è stata modificata su richiesta dei tassisti, producendo uno sconvolgimento inaccettabile. Innanzitutto è stato introdotto l'obbligo di rimessa (seppur sospeso al 31 dicembre da 9 anni a questa parte),ovvero che l'ncc deve rientrare con il proprio veicolo alla rimessa dopo aver prestato servizio, nonostante magari abbia un nuovo servizio nel luogo in cui è terminato il primo. Chiediamo che questa regola venga assolutamente abrogata – ha detto Giorgio Dell'Artino, presidente di Azione Ncc – si tratta di un obbligo che non ha alcuna utilità pratica se non quella di produrre un aggravio nel lavoro degli ncc".

Altro importante tema da affrontare è quello del lavoro ombra: agenzie, tour operator, navette di hotel e agriturismi, che oggi svolgono il lavoro di ncc a tutti gli effetti ma senza gli oneri della categoria. Per questo l'associazione chiede la creazione di un registro esercenti nazionale, un albo al quale devono registrarsi coloro che prestano questo tipo di servizio: "Troviamo ingiusto che gli ncc siano costretti ad attenersi a stringenti e onerose regole, come ad esempio la revisione annuale delle auto, le assicurazioni estese a tutti i clienti – ha spiegato Dell'Artino – mentre i soggetti abusivi continuano a operare indisturbati". La mancanza di chiarezza inoltre provoca difficoltà nella gestione stessa dei controlli da parte delle forze dell'ordine. "Per tutti questi motivi, a fronte di continue perdite di lavoro per i nostri associati, chiediamo che il Governo si impegni da subito a riaprire un tavolo di confronto che possa questa volta portare a un esito soddisfacente", ha concluso Giorgio Dell'Artino, presidente di Azione Ncc.


esedra-liceo-internazionale


suncar


ALF Pausa caffè


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota


prenota


prenota_spazio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altre notizie brevi


carispezia1


martedì, 19 giugno 2018, 15:12

Matteo Salvini torna a Massa per lanciare la volata finale a Francesco Persiani

"Ho il piacere di comunicare che Matteo Salvini tornerà a Massa per un comizio, venerdì 22 giugno alle 16 in piazza Betti a Marina di Massa." - E' Andrea Cella, Segretario Provinciale Lega Massa Carrara, ad annunciare la visita di Salvini nel capoluogo.


martedì, 19 giugno 2018, 12:48

Programmazione a Il Nuovo, Astoria e Garibaldi Carrara dal 20 al 27 giugno

Ecco la programmazione al cinema Il Nuovo La Spezia, Astoria Lerici e Garibaldi Carrara, con tanto di schede riassuntive dei film proiettati, dal 20 al 27 giugno.


lagazzetta spazio pubblicità


martedì, 19 giugno 2018, 11:56

A Villa Cuturi la presentazione del romanzo di Stefano Vecoli

La Proloco Marina di Massa organizza per sabato 23 giugno, alle 21.15, presso Villa Cuturi (sede APT ), la presentazione del romanzo "Crescevano Sogni" di Stefano Carlo Vecoli, Porto Seguro Edizioni - Firenze.Nel cinquantenario del "68 un romanzo ambientato in una città di provincia (Viareggio), dove, attraverso le storie di...


martedì, 19 giugno 2018, 10:46

Michelangelo e Dante: a Bagnone incontro con il professor Giorgio Masi

Sabato 23 giugno alle 17, presso l'archivio della memoria di Bagnone, Serena Pagani (UniPisa – Centro Lunigianese di Studi Danteschi) intervista Giorgio Masi (UniPisa) curatore della nuova edizione critica commentata delle Rime e Lettere di Michelangelo Buonarroti (Bompiani).


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 19 giugno 2018, 10:30

Sinistra Progressista per Massa: "Un voto per Alessandro Volpi"

La lista Sinistra Progressista per Massa si schiera dalla parte del candidato sindaco Alerssandro Volpi in vista del ballottaggio del 24 giugno. Ecco il suo appello al voto:


martedì, 19 giugno 2018, 10:08

Convocata l'assemblea del Consorzio Toscana Nord, la minoranza esulta

Fortunato Angelini, Pietro Casali e Rolando Guidi, consiglieri di minoranza, esultano dopo la convocazione dell'assemblea del Consorzio Toscana Nord: "Accade al Consorzio Toscana Nord che, finalmente, dopo 186 giorni, viene convocata l'assemblea per l'approvazione del bilancio di esercizio  2017.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 18 giugno 2018, 14:29

Cave del Pizzo d'uccello, Tetti: "Chiediamo che non vengano rinnovate le concessioni per l'escavazione"

Appena superate le 6 mila 400 firme per la petizione online che chiede al Parco delle Alpi Apuane, alla Regione Toscana, al comune di Fivizzano e al comune di Casola in Lunigiana di non rinnovare le concessioni per le Cave del Pizzo D' Uccello, montagna simbolo delle Alpi Apuane.


lunedì, 18 giugno 2018, 14:04

Un contest per proporre ricette "di buona salute": lo lanciano Vetrina Toscana e ANT

Eubiochef è un contest che ha lo scopo di sensibilizzare le persone ad una cucina salutare. Fare attenzione a cosa e come si mangia è la prima prevenzione. E' importante, però, non solo mangiare in modo sano, ma anche gratificare gli occhi e il palato, per questo Fondazione ANT e...


domenica, 17 giugno 2018, 20:19

Un gazebo di Fratelli d’Italia per raccogliere firme contro l’abusivismo commerciale

Erano presenti il coordinatore comunale di Fratelli d’Italia, Lorenzo Baruzzo, il coordinatore regionale del dipartimento “sociale” di FDI Emanuela Busetto che è anche coordinatrice della Lunigiana  e i  dirigenti del coordinamento carrarese, Romina Baldoni, Luca Matassoni e Daniela Maggiani.


domenica, 17 giugno 2018, 17:35

Persiani: "Non siamo al ballottaggio per caso. Abbiamo creato una vera alternativa civica e politica per Massa"

Francesco Persiani, candidato sindaco del centro-destra a Massa, comunica gli appuntamenti elettorali in vista del ballottaggio del 24 giugno "Dopo aver unito il centro-destra a Massa e raggiunto uno meritato ballottaggio che ancora lascia tutto aperto - esordisce -, non posso che vivere questi giorni di campagna elettorale con fiducia e...