Anno 1°

lunedì, 20 agosto 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Pet therapy, approvati gli indirizzi toscani per i percorsi di formazione

mercoledì, 13 giugno 2018, 12:51

Approvati dalla giunta, nel corso della sua ultima seduta, gli indirizzi per la realizzazione dei percorsi di formazione per soggetti operanti in ambito di interventi assistiti con animali. L'atto era una delibera congiunta delle assessore Cristina Grieco (istruzione, formazione e lavoro) e Stefania Saccardi (diritto alla salute, welfare e integrazione socio-sanitaria). La delibera è stata presentata stamani dal presidente Enrico Rossi nel corso del briefing con i giornalisti, assieme all'assessore Cristina Grieco.

"In Toscana la Pet therapy è una realtà consolidata negli ospedali e anche nelle scuole - ha detto Cristina Grieco - Per esempio, per l'inclusione dei disabili, soprattutto bambini con spettro autistico. Gli operatori che dovranno fare questi interventi dovranno essere in possesso dei requisiti della formazione. E' una bella occasione di formazione per i giovani che abbiano questa predisposizione".

"La Toscana è stata tra le prime regioni a mettere in atto esperienze di Pet therapy - ricorda l'assessore Stefania Saccardi - Forti di queste esperienze, gli esperti toscani hanno collaborato alla stesura delle linee guida nazionali (2015). E la Toscana è stata anche la prima regione che ha regolato l'accesso di animali d'affezione al capezzale delle persone ricoverate, riconoscendo nel rapporto paziente-animale un elemento favorevole nel percorso di umanizzazione delle cure. E' di pochi giorni fa' la notizia della visita del cane Artù al padrone che otto anni fa' lo aveva salvato e adottato, e che ora è ricoverato in terapia intensiva a Santa Maria Nuova. L'incontro si è svolto secondo le regole di igiene e sicurezza previste dal "pet visiting".

Per garantire che gli interventi assistiti con gli animali nei reparti ospedalieri e in tutte le situazioni in cui la presenza di un animale può avere una funzione terapeutica avvengano in maniera corretta e sicura, al fine di tutelare sia la salute del paziente che il benessere dell'animale impiegato, nel 2015 sono state emanate le "LInee guida nazionali per gli interventi assistiti con gli animali (IAA)". La Regione Toscana ha recepito queste linee guida (alla cui stesura peraltro aveva collaborato), adottando, con la delibera approvata lunedì scorso, ulteriori modalità operative in materia di formazione professionale.

Tutte le figure professionali e gli operatori che svolgono la loro attività in ambito di interventi assistiti con animali devono essere in possesso di una formazione specifica, acquisita in base ai criteri stabiliti dalle linee guida nazionali. I percorsi formativi sono articolati sulla base di tre livelli: propedeutico, base e avanzato. I requisiti di accesso per il livello propedeutico sono il possesso del diploma di scuola secondaria di primo grado e i 18 anni di età. I corsi per il livello base (successivo al propedeutico) sono differenziati per le diverse figure professionali: coadiutore del cane e animali di affezione, del gatto e del coniglio, del cavallo, dell'asino. L'ultima tappa è il corso di livello avanzato, che ha una durata minima di 120 ore. Tutti i docenti dei corsi, oltre al titolo di studio congruo all'area formativa, devono essere in possesso di specifica formazione e comprovata esperienza in materia di IAA, in coerenza con le linee guida nazionali e la normativa regionale.

In Toscana la Pet therapy è da tempo una realtà consolidata, presente in quasi tutti gli ospedali e utilizzata in maniera sempre più strutturata come importante strumento terapeutico. Agli animali è riconosciuta la capacità di migliorare il benessere psicofisico dei pazienti, siano essi bambini, adulti, anziani, disabili. All'ospedale pediatrico Meyer i cani "lavorano" in tutti i i reparti, compresa la neuropsichiatria, e a Careggi entrano anche in rianimazione.

Inoltre, alla Scuola nazionale cani guida per ciechi di Scandicci (Firenze), funziona anche un servizio di interventi assistiti da animali, rivolto a persone ospiti di strutture pubbliche o private convenzionate (RSA, Centri di riabilitazione, Ospedali, Case-Famiglia, Centri diurni, scuole, ecc.).

 


esedra-liceo-internazionale


suncar


ALF Pausa caffè


prenota


prenota


prenota


prenota_spazio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altre notizie brevi


carispezia1


domenica, 19 agosto 2018, 10:03

Joe Denti, aneddoti e curiosità sul cinema a Carrara

Vuoi rivivere con gli aneddoti e le curiosità più divertenti dei mostri sacri della cinepresa? Appuntamento allora a lunedì 20 agosto alle 21 presso la Sala Leo Gestri della Biblioteca Civica Cesare Vico Lodovici, in Piazza Gramsci, 2, a Carrara. Ingresso Libero."Vieni a conoscere un volto del cinema - spiega l'Associazione...


sabato, 18 agosto 2018, 10:21

Pontremoli, scadenza richieste di inserimento nel sistema di controllo "Farina di castagne D.O.P. della Lunigiana"

Il consigliere delegato all'agricoltura Patrizio Bertolini porta a conoscenza della cittadinanza che il 30 agosto scade il termine di presentazione delle richieste di inserimento nel sistema di controllo "Farina di castagne D.O.P. della Lunigiana".


lagazzetta spazio pubblicità


sabato, 18 agosto 2018, 08:58

Bergamini (FI): "Blitz anti-abusivismo, eliminare il problema alla radice"

"Il blitz anti abusivismo effettuato dalla giunta nei giorni scorsi sul litorale apuano pare non aver avuto l'efficacia prevista. I frequentatori delle spiagge libere e degli stabilimenti balneari della costa lamentano la presenza di venditori abusivi ancora più insistenti e verbalmente molesti in caso di rifiuto di acquisto della loro...


venerdì, 17 agosto 2018, 16:51

Tour enogastronomico di Pontremoli: Tourday Experience

Il prossimo 22 agosto, scopri in centro storico di Pontremoli nelle sue bellezze e… nei suoi sapori! Le guide di Sigeric - Servizi per il turismo, in collaborazione con Farfalle in Cammino, propongono un itinerario enogastronomico della cittadina, ripercorrendo le tappe del più importante evento gastronomico della Lunigiana: il Tourday [turdei].


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 17 agosto 2018, 11:59

Carrara, servizio di vigilanza stradale sugli attraversamenti pedonali davanti alle scuole

L’amministrazione comunale intende assegnare alle associazioni di volontariato, anche per il prossimo anno scolastico, il servizio di vigilanza degli attraversamenti pedonali situati davanti alle scuole, per l’entrata e l’uscita degli alunni dai plessi scolastici.


giovedì, 16 agosto 2018, 15:36

Il giornalista ed editore brasiliano Fabrício Rodrigues Valle all'archivio di Stato di Massa

Martedì 14 agosto l'Archivio di Stato di Massa, in Via Carlo Sforza, ha ricevuto la visita del giornalista ed editore brasiliano Fabrício Rodrigues Valle, proveniente da Goiânia, capitale dello Stato di Goiás, a circa 200 chilometri dalla capitale federale Brasilia.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 16 agosto 2018, 14:29

II edizione "Corri per la Speranza"

Domani si terrà la seconda edizione del "Corri per la Speranza", una gara podistica non competitiva e camminata ludico motoria di 6 chilometria scopo benefico. Gli organizzatori sono : il Centro senologico di Carrara, l'azienda Toscana Nord Ovest e la Pro Avis di Castelnuovo Magra.


giovedì, 16 agosto 2018, 12:04

Consorzio, la minoranza: "Alghe estive, perchè non si interviene sulle cause?"

Il gruppo di minoranza in assemblea del Consorzio di Bonifica, composto da Fortunato Angelini, Pietro Casali e Rolando Guidi, interviene sul tema delle alghe estive e chiede di intervenire sulle cause.


giovedì, 16 agosto 2018, 12:03

Eccedenze alimentari, dalla Regione 200 mila euro per progetti di raccolta e redistribuzione

La Regione mette a disposizione degli enti del terzo settore 200.000 euro per progetti di raccolta e redistribuzione di generi alimentari, con il duplice scopo di evitare sprechi e andare incontro all'emergenza della povertà alimentare. Lo stabilisce una delibera presentata dall'assessore al diritto alla salute e al sociale Stefania Saccardi...


martedì, 14 agosto 2018, 16:51

Ferragosto, l'appello del sindaco Francesco De Pasquale: "Divertitevi con rispetto"

Nessuna ordinanza anti-gavettoni ma un accorato appello a divertirsi nel rispetto di tutti. Il sindaco Francesco De Pasquale conferma che anche per questo Ferragosto non firmerà nessun atto formale per "vietare" i gavettoni. «Lo scorso anno non abbiamo avuto grossi problemi e dunque anche per questo Ferragosto ho deciso di...