massauto

Anno 1°

mercoledì, 17 luglio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Pet therapy, approvati gli indirizzi toscani per i percorsi di formazione

mercoledì, 13 giugno 2018, 12:51

Approvati dalla giunta, nel corso della sua ultima seduta, gli indirizzi per la realizzazione dei percorsi di formazione per soggetti operanti in ambito di interventi assistiti con animali. L'atto era una delibera congiunta delle assessore Cristina Grieco (istruzione, formazione e lavoro) e Stefania Saccardi (diritto alla salute, welfare e integrazione socio-sanitaria). La delibera è stata presentata stamani dal presidente Enrico Rossi nel corso del briefing con i giornalisti, assieme all'assessore Cristina Grieco.

"In Toscana la Pet therapy è una realtà consolidata negli ospedali e anche nelle scuole - ha detto Cristina Grieco - Per esempio, per l'inclusione dei disabili, soprattutto bambini con spettro autistico. Gli operatori che dovranno fare questi interventi dovranno essere in possesso dei requisiti della formazione. E' una bella occasione di formazione per i giovani che abbiano questa predisposizione".

"La Toscana è stata tra le prime regioni a mettere in atto esperienze di Pet therapy - ricorda l'assessore Stefania Saccardi - Forti di queste esperienze, gli esperti toscani hanno collaborato alla stesura delle linee guida nazionali (2015). E la Toscana è stata anche la prima regione che ha regolato l'accesso di animali d'affezione al capezzale delle persone ricoverate, riconoscendo nel rapporto paziente-animale un elemento favorevole nel percorso di umanizzazione delle cure. E' di pochi giorni fa' la notizia della visita del cane Artù al padrone che otto anni fa' lo aveva salvato e adottato, e che ora è ricoverato in terapia intensiva a Santa Maria Nuova. L'incontro si è svolto secondo le regole di igiene e sicurezza previste dal "pet visiting".

Per garantire che gli interventi assistiti con gli animali nei reparti ospedalieri e in tutte le situazioni in cui la presenza di un animale può avere una funzione terapeutica avvengano in maniera corretta e sicura, al fine di tutelare sia la salute del paziente che il benessere dell'animale impiegato, nel 2015 sono state emanate le "LInee guida nazionali per gli interventi assistiti con gli animali (IAA)". La Regione Toscana ha recepito queste linee guida (alla cui stesura peraltro aveva collaborato), adottando, con la delibera approvata lunedì scorso, ulteriori modalità operative in materia di formazione professionale.

Tutte le figure professionali e gli operatori che svolgono la loro attività in ambito di interventi assistiti con animali devono essere in possesso di una formazione specifica, acquisita in base ai criteri stabiliti dalle linee guida nazionali. I percorsi formativi sono articolati sulla base di tre livelli: propedeutico, base e avanzato. I requisiti di accesso per il livello propedeutico sono il possesso del diploma di scuola secondaria di primo grado e i 18 anni di età. I corsi per il livello base (successivo al propedeutico) sono differenziati per le diverse figure professionali: coadiutore del cane e animali di affezione, del gatto e del coniglio, del cavallo, dell'asino. L'ultima tappa è il corso di livello avanzato, che ha una durata minima di 120 ore. Tutti i docenti dei corsi, oltre al titolo di studio congruo all'area formativa, devono essere in possesso di specifica formazione e comprovata esperienza in materia di IAA, in coerenza con le linee guida nazionali e la normativa regionale.

In Toscana la Pet therapy è da tempo una realtà consolidata, presente in quasi tutti gli ospedali e utilizzata in maniera sempre più strutturata come importante strumento terapeutico. Agli animali è riconosciuta la capacità di migliorare il benessere psicofisico dei pazienti, siano essi bambini, adulti, anziani, disabili. All'ospedale pediatrico Meyer i cani "lavorano" in tutti i i reparti, compresa la neuropsichiatria, e a Careggi entrano anche in rianimazione.

Inoltre, alla Scuola nazionale cani guida per ciechi di Scandicci (Firenze), funziona anche un servizio di interventi assistiti da animali, rivolto a persone ospiti di strutture pubbliche o private convenzionate (RSA, Centri di riabilitazione, Ospedali, Case-Famiglia, Centri diurni, scuole, ecc.).

 


esedra-liceo-internazionale


festadeitoschi


ALF Pausa caffè


autotecnica


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altre notizie brevi


carispezia1


mercoledì, 17 luglio 2019, 16:23

Montemagni (Lega): "Piano cave, noi puntiamo a valorizzare il territorio e difendiamo il lavoro"

"Nell'ambito dei lavori della competente Commissione-afferma Elisa Montemagni, Capogruppo in Consiglio regionale della Lega-abbiamo portato il nostro contributo per rendere maggiormente realistico e produttivo il piano cave." "A tal proposito-prosegue il Consigliere-sono stati presentati alcuni emendamenti in merito, in primis sui quantitativi già autorizzati e non ancora scavati, che,  in...


mercoledì, 17 luglio 2019, 11:33

La politica nazionale protagonista a Cà Michele

Giovedì 18 Luglio alle ore 21,30 il Vicesegretario Nazionale del Partito Democratico Andrea Orlando sarà ospite presso lo spazio dibattiti , introdotto dalla Presidente Regionale del Partito Democratico Giada Moretti, per parlarci delle prospettive future del Partito Democratico e per rilanciare l’azione politica del PD partendo proprio dai territori così...


lagazzetta spazio pubblicità


mercoledì, 17 luglio 2019, 11:21

Verso Reggio Emilia: la Torre di Rossenella nel comune di Canossa entra sul website Castelli del Ducato di Parma, Piacenza, Pontremoli

Per vedere più lontano verso un'Emilia-Romagna turistica e culturale ricca di rocche e manieri. Per scrutare l'orizzonte verso quei Castelli d'Emilia, che trovano nei Castelli del Ducato di Parma, Piacenza e Pontremoli e nelle Terre di Canossa, realtà fortemente identitarie.


mercoledì, 17 luglio 2019, 08:54

Caf Fenapi: opportunità di risparmio con bonus energia elettrica e gas

La Fenapi di Massa Carrara rileva che rispetto alla platea dei potenziali aventi diritto alla riduzione sulle bollette, a Massa Carrara, solo il 36% ne usufruisce. Eppure sono migliaia le famiglie con una certificazione Isee utile per l’accesso ai bonus energia.  


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 16 luglio 2019, 14:04

Per “I Giovedì Musicali del CARMI. Michelangelo, Carrara e la musica” “Suggestioni senza tempo”

Giovedì 18 luglio, i musicisti Endrio Luti (fisarmonica), Cristina Trimarco (fagotto) e Thomas Luti (saxofono) sono i protagonisti del prossimo appuntamento della rassegna musicale organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune, in collaborazione con la Scuola comunale di Musica “Città di Carrara”, in corso al CARMI Museo Carrara e Michelangelo a...


martedì, 16 luglio 2019, 12:35

Eventi Festa de l’Unità Provinciale di Cà Michele

Successo di pubblico intervenuto alla Festa Provinciale de l’Unità a Michele a Bonascola in occasione dell’iniziativa che ha visto come protagonisti il Presidente del Consiglio Regionale Eugenio Giani ed il Consigliere Regionale del Partito Democratico Giacomo Bugliani intervistati da Wladimiro Frulletti.Dopo l’intermezzo musicale di questa sera con i Kinnara che...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 16 luglio 2019, 11:48

Serate lunigianesi 2019: primo appuntamento a Novegigola

Serate Lunigianesi, il ciclo d'incontri a carattere storico-culturale che anima i piccoli borghi dei Comuni della Provincia, inaugura questa stagione 2019, giovedì 18 luglio alle ore 21:00 a Novegigola nel comune di Tresana.Sarà questo il primo di otto appuntamenti che quest'anno accompagneranno i residenti delle piccole frazioni e il nutrito...


lunedì, 15 luglio 2019, 17:47

Il MoVimento 5 Stelle ha portato in Commissione Ambiente due importanti atti

Il MoVimento 5 Stelle nei giorni scorsi ha portato in Commissione Ambiente, presieduta da Giovanni Montesarchio, due importanti atti volti alla tutela ambientale del nostro Comune, che saranno discussi nel Consiglio Comunale di oggi, 15 luglio.


lunedì, 15 luglio 2019, 15:36

Montignoso: punto raccolta sfalci verde in via della Resistenza, l'assessore Massimo Poggi: "Contro gli abbandoni verrà istallata una telecamera"

Lotta all'abbandono di sfalcio del verde e delle potature nella zona montana, l'Assessore Massimo Poggi «i conferimenti illeciti verranno monitorati». Una comunicazione, quella dell'Amministrazione, volta a fornire le indicazioni per il corretto conferimento dei rifiuti, «ricordo ai nostri concittadini che i punti di raccolta del verde sono localizzati in via della Resistenza...


lunedì, 15 luglio 2019, 13:18

Presentazione del romanzo di Ugo Cirilli al Castello Malaspina

Una cornice unica per un romanzo particolare: mercoledì 17 luglio alle 21:30 il Castello Malaspina di Massa ospiterà la presentazione del romanzo "Un accordo maggiore in sottofondo", dello scrittore versiliese Ugo Cirilli (edizioni "Luci della notte" del giornale web Toscana Today).Il libro, una vicenda di formazione moderna che ruota attorno...