Anno 1°

lunedì, 22 ottobre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Pet therapy, approvati gli indirizzi toscani per i percorsi di formazione

mercoledì, 13 giugno 2018, 12:51

Approvati dalla giunta, nel corso della sua ultima seduta, gli indirizzi per la realizzazione dei percorsi di formazione per soggetti operanti in ambito di interventi assistiti con animali. L'atto era una delibera congiunta delle assessore Cristina Grieco (istruzione, formazione e lavoro) e Stefania Saccardi (diritto alla salute, welfare e integrazione socio-sanitaria). La delibera è stata presentata stamani dal presidente Enrico Rossi nel corso del briefing con i giornalisti, assieme all'assessore Cristina Grieco.

"In Toscana la Pet therapy è una realtà consolidata negli ospedali e anche nelle scuole - ha detto Cristina Grieco - Per esempio, per l'inclusione dei disabili, soprattutto bambini con spettro autistico. Gli operatori che dovranno fare questi interventi dovranno essere in possesso dei requisiti della formazione. E' una bella occasione di formazione per i giovani che abbiano questa predisposizione".

"La Toscana è stata tra le prime regioni a mettere in atto esperienze di Pet therapy - ricorda l'assessore Stefania Saccardi - Forti di queste esperienze, gli esperti toscani hanno collaborato alla stesura delle linee guida nazionali (2015). E la Toscana è stata anche la prima regione che ha regolato l'accesso di animali d'affezione al capezzale delle persone ricoverate, riconoscendo nel rapporto paziente-animale un elemento favorevole nel percorso di umanizzazione delle cure. E' di pochi giorni fa' la notizia della visita del cane Artù al padrone che otto anni fa' lo aveva salvato e adottato, e che ora è ricoverato in terapia intensiva a Santa Maria Nuova. L'incontro si è svolto secondo le regole di igiene e sicurezza previste dal "pet visiting".

Per garantire che gli interventi assistiti con gli animali nei reparti ospedalieri e in tutte le situazioni in cui la presenza di un animale può avere una funzione terapeutica avvengano in maniera corretta e sicura, al fine di tutelare sia la salute del paziente che il benessere dell'animale impiegato, nel 2015 sono state emanate le "LInee guida nazionali per gli interventi assistiti con gli animali (IAA)". La Regione Toscana ha recepito queste linee guida (alla cui stesura peraltro aveva collaborato), adottando, con la delibera approvata lunedì scorso, ulteriori modalità operative in materia di formazione professionale.

Tutte le figure professionali e gli operatori che svolgono la loro attività in ambito di interventi assistiti con animali devono essere in possesso di una formazione specifica, acquisita in base ai criteri stabiliti dalle linee guida nazionali. I percorsi formativi sono articolati sulla base di tre livelli: propedeutico, base e avanzato. I requisiti di accesso per il livello propedeutico sono il possesso del diploma di scuola secondaria di primo grado e i 18 anni di età. I corsi per il livello base (successivo al propedeutico) sono differenziati per le diverse figure professionali: coadiutore del cane e animali di affezione, del gatto e del coniglio, del cavallo, dell'asino. L'ultima tappa è il corso di livello avanzato, che ha una durata minima di 120 ore. Tutti i docenti dei corsi, oltre al titolo di studio congruo all'area formativa, devono essere in possesso di specifica formazione e comprovata esperienza in materia di IAA, in coerenza con le linee guida nazionali e la normativa regionale.

In Toscana la Pet therapy è da tempo una realtà consolidata, presente in quasi tutti gli ospedali e utilizzata in maniera sempre più strutturata come importante strumento terapeutico. Agli animali è riconosciuta la capacità di migliorare il benessere psicofisico dei pazienti, siano essi bambini, adulti, anziani, disabili. All'ospedale pediatrico Meyer i cani "lavorano" in tutti i i reparti, compresa la neuropsichiatria, e a Careggi entrano anche in rianimazione.

Inoltre, alla Scuola nazionale cani guida per ciechi di Scandicci (Firenze), funziona anche un servizio di interventi assistiti da animali, rivolto a persone ospiti di strutture pubbliche o private convenzionate (RSA, Centri di riabilitazione, Ospedali, Case-Famiglia, Centri diurni, scuole, ecc.).

 


esedra-liceo-internazionale


suncar


ALF Pausa caffè


autotecnica


prenota


prenota


prenota_spazio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altre notizie brevi


carispezia1


sabato, 20 ottobre 2018, 12:16

Cisl Fp: assicurazione "colpa grave" gratuita

La CISL FP da alcuni mesi ha attivato una polizza gratuita per "colpa grave" da mettere a disposizione di tutte le iscritte e gli iscritti. L’investimento a favore di lavoratrici e lavoratori è stato importante ma le richieste di attivazione della Assicurazione non è arrivata da parte di tutte/i le...


sabato, 20 ottobre 2018, 09:57

Iniziativa Pd su raccolta differenziata in centro

Il segretario del circolo Pd Massa Centro Marco Gemma annuncia che a breve verrà organizzata un'iniziativa con i residenti e verrà richiesto un incontro con Asmiu per risolvere la questione del cambio di orari e del limite a giorni stabiliti del conferimento dei rifiuti urbani.


lagazzetta spazio pubblicità


venerdì, 19 ottobre 2018, 15:37

USL Toscana nord ovest, al via la terza "Settimana della Trasparenza"

Rafforzare la cultura della trasparenza e della legalità, accogliere i giudizi e i suggerimenti dei cittadini sulla cosiddetta “Amministrazione trasparente”: è questo l’obiettivo della terza “Settimana della trasparenza” organizzata dall’Azienda USL Toscana nord ovest e che si svolgerà dal 22 al 28 ottobre.“La normativa – spiega Maria Bartolozzi, Responsabile aziendale della Trasparenza –...


venerdì, 19 ottobre 2018, 09:08

Passeggiata della salute a Marina di Massa

Lunedi 22 ottobre alle 16 la Pro loco di Marina di Massa invita la cittadinanza alla "Passeggiata della salute". Ritrovo all'entrata dell' ex Parco dei conigli, lato Frigido. La passeggiata si realizza con la collaborazione e la partecipazione della sezione di massa dei Veterani dello Sport edella sezione provinciale  della LILT. Partecipate tutti, approfittate dell' organizzazione Pro...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 18 ottobre 2018, 17:10

Suggestioni” di Roberto del Fosco nella cena con poeta alla Locanda Il Monastero

Torna il poeta Roberto Del Fosco, dopo il successo della presentazione del suo libro “Briciole”, arriva  “ Suggestioni” , l’ultimo lavoro dell’autore, particolarmente apprezzato da un gruppo di appassionate di poesia carraresi che hanno organizzato entrambi gli eventi.


giovedì, 18 ottobre 2018, 11:10

Sabato 20 ottobre i funerali di Gladys, la ragazza investita dal treno

E’ Bruno Lazzoni, il presidente della onlus Casa Betania, a comunicare la data delle esequie di Gladys Geremiah, la sfortunata giovane nigeriana, seguita da due anni proprio da Casa Betania, che 5 giorni fa è stata investita da un treno alla stazione di Pietrasanta.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 17 ottobre 2018, 17:57

Bonifica idraulica, il gruppo di minoranza: "Finalmente la delibera della giunta regionale detta chiarezza"

Il gruppo di minoranza in assemblea consortile Fortunato Angelini, Casali Pietro, Guidi Rolando interviene in merito a la bonifica idraulica della Toscana:


mercoledì, 17 ottobre 2018, 16:26

Apuane e Lunigiana, al via la nuova organizzazione per la richiesta di ausili e protesi

La ditta che ha in gestione il servizio, provvederà poi alla consegna, ritiro e manutenzione degli ausili direttamente al domicilio dopo aver fissato un appuntamento.


mercoledì, 17 ottobre 2018, 15:13

«Se scambio cambio»: giornate dei Musei Ecclesiastici

Sabato 20 e domenica 21 ottobre i Musei Diocesani di Massa e di Pontremoli aderiranno alle «Giornate dei Musei Ecclesiastici», che quest’anno ha raggiunta la VI edizione,  facendosi promotori, con altre realtà del territorio, di iniziative ispirate al tema dello «scambio».


mercoledì, 17 ottobre 2018, 14:12

Al CAP Centro Arti Plastiche di Carrara venerdì e sabato incontri e letture ad alta voce

Il Museo di via Canal del Rio ospita una serie di incontri a cura del Presidente della Commissione Cultura del Comune Cesare Bassani.