massauto

Anno 1°

mercoledì, 18 settembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Pet therapy, approvati gli indirizzi toscani per i percorsi di formazione

mercoledì, 13 giugno 2018, 12:51

Approvati dalla giunta, nel corso della sua ultima seduta, gli indirizzi per la realizzazione dei percorsi di formazione per soggetti operanti in ambito di interventi assistiti con animali. L'atto era una delibera congiunta delle assessore Cristina Grieco (istruzione, formazione e lavoro) e Stefania Saccardi (diritto alla salute, welfare e integrazione socio-sanitaria). La delibera è stata presentata stamani dal presidente Enrico Rossi nel corso del briefing con i giornalisti, assieme all'assessore Cristina Grieco.

"In Toscana la Pet therapy è una realtà consolidata negli ospedali e anche nelle scuole - ha detto Cristina Grieco - Per esempio, per l'inclusione dei disabili, soprattutto bambini con spettro autistico. Gli operatori che dovranno fare questi interventi dovranno essere in possesso dei requisiti della formazione. E' una bella occasione di formazione per i giovani che abbiano questa predisposizione".

"La Toscana è stata tra le prime regioni a mettere in atto esperienze di Pet therapy - ricorda l'assessore Stefania Saccardi - Forti di queste esperienze, gli esperti toscani hanno collaborato alla stesura delle linee guida nazionali (2015). E la Toscana è stata anche la prima regione che ha regolato l'accesso di animali d'affezione al capezzale delle persone ricoverate, riconoscendo nel rapporto paziente-animale un elemento favorevole nel percorso di umanizzazione delle cure. E' di pochi giorni fa' la notizia della visita del cane Artù al padrone che otto anni fa' lo aveva salvato e adottato, e che ora è ricoverato in terapia intensiva a Santa Maria Nuova. L'incontro si è svolto secondo le regole di igiene e sicurezza previste dal "pet visiting".

Per garantire che gli interventi assistiti con gli animali nei reparti ospedalieri e in tutte le situazioni in cui la presenza di un animale può avere una funzione terapeutica avvengano in maniera corretta e sicura, al fine di tutelare sia la salute del paziente che il benessere dell'animale impiegato, nel 2015 sono state emanate le "LInee guida nazionali per gli interventi assistiti con gli animali (IAA)". La Regione Toscana ha recepito queste linee guida (alla cui stesura peraltro aveva collaborato), adottando, con la delibera approvata lunedì scorso, ulteriori modalità operative in materia di formazione professionale.

Tutte le figure professionali e gli operatori che svolgono la loro attività in ambito di interventi assistiti con animali devono essere in possesso di una formazione specifica, acquisita in base ai criteri stabiliti dalle linee guida nazionali. I percorsi formativi sono articolati sulla base di tre livelli: propedeutico, base e avanzato. I requisiti di accesso per il livello propedeutico sono il possesso del diploma di scuola secondaria di primo grado e i 18 anni di età. I corsi per il livello base (successivo al propedeutico) sono differenziati per le diverse figure professionali: coadiutore del cane e animali di affezione, del gatto e del coniglio, del cavallo, dell'asino. L'ultima tappa è il corso di livello avanzato, che ha una durata minima di 120 ore. Tutti i docenti dei corsi, oltre al titolo di studio congruo all'area formativa, devono essere in possesso di specifica formazione e comprovata esperienza in materia di IAA, in coerenza con le linee guida nazionali e la normativa regionale.

In Toscana la Pet therapy è da tempo una realtà consolidata, presente in quasi tutti gli ospedali e utilizzata in maniera sempre più strutturata come importante strumento terapeutico. Agli animali è riconosciuta la capacità di migliorare il benessere psicofisico dei pazienti, siano essi bambini, adulti, anziani, disabili. All'ospedale pediatrico Meyer i cani "lavorano" in tutti i i reparti, compresa la neuropsichiatria, e a Careggi entrano anche in rianimazione.

Inoltre, alla Scuola nazionale cani guida per ciechi di Scandicci (Firenze), funziona anche un servizio di interventi assistiti da animali, rivolto a persone ospiti di strutture pubbliche o private convenzionate (RSA, Centri di riabilitazione, Ospedali, Case-Famiglia, Centri diurni, scuole, ecc.).

 


esedra-liceo-internazionale


artigianato


ALF Pausa caffè


polenta


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altre notizie brevi


carispezia1


martedì, 17 settembre 2019, 17:02

"Nuovo codice deontologico degli infermieri e contenzione", appuntamento il 27 settembre

Il Consiglio Direttivo dell'Ordine delle Professioni Infermieristiche di Massa Carrara ha deciso di organizzare un importante manifestazione sul nuovo Codice Deontologico degli infermieri, che si terrà il giorno 27 settembre dalle ore 10 alle ore 18,30 presso la Sala della Resistenza, Palazzo Ducale, Piazza Aranci, Massa, contestualmente ad un corso di formazione accreditato ECM...


martedì, 17 settembre 2019, 16:41

Martina Nardi (Pd): "Resto nel Partito democratico convintamente; non condivido la decisione di Matteo Renzi, ma spero di ritrovarci in battaglie comuni per il paese"

"Resto. Resto nel PD perché penso sia ancora un luogo in cui poter esprimere innovazione per cambiare il Paese. In queste ore ho salutato amici e fratelli e gli ho augurato un buon cammino. Sono certa che ci ritroveremo sui grandi progetti per l'Italia".


lagazzetta spazio pubblicità


martedì, 17 settembre 2019, 15:42

Al CAP Centro Arti Plastiche incontro pubblico sul progetto partecipativo “Riconciliarsi con chi? Con che cosa? Perché? Quando?”

L’Assessore alla Cultura Federica Forti e Laura Barreca Direttrice del CAP hanno avviato la prossima programmazione culturale del Centro Arti Plastiche, con la promozione di un progetto di partecipazione rivolto alla comunità, a tutti coloro che abitano, vivono e contribuiscono ogni giorno alla crescita sociale e culturale della città.


martedì, 17 settembre 2019, 10:38

Al via il tesseramento di "Meglio di Ieri"

Sconti su prodotti e servizi, agevolazioni in occasione di feste e spettacoli e per i titolari di attività commerciali anche la possibilità di farsi conoscere, acquisire nuovi clienti e avere visibilità gratuita on line. Sono questi alcuni dei vantaggi che offre la tessera di Meglio di Ieri.Avere la card dell’Associazione...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 17 settembre 2019, 09:49

Scuola e mobilità, richiesta convocazione commissione

Per evitare le criticità emerse negli anni passati da oltre un anno, il consigliere Paolo Lenzetti sta richiedendo la convocazione della Terza commissione consiliare per verificare che gli orari degli autobus permettano agli studenti montignosi di raggiungere i plessi scolastici in modo puntuale all'inizio delle lezioni.


lunedì, 16 settembre 2019, 19:29

Bonus famiglie: agevolazioni tramite ISEE

La Fenapi di Massa Carrara ricorda che sussistono delle agevolazioni per le famiglie. Ad esempio:


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 16 settembre 2019, 15:55

"La cura sicura": seminario della Azienda USL Toscana nord ovest per la Giornata mondiale della sicurezza del paziente

"La cura sicura". E' questo lo slogan che accompagna la prima edizione della Giornata mondiale della sicurezza del paziente, istituita dall'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) e che si celebrerà in tutto il mondo domani, 17 settembre.


lunedì, 16 settembre 2019, 13:12

M5S: "Tre aule in più alla "Taibi" e rifacimento del parcheggio retrostante la scuola "Chiesa"

Giovedì 12 è stata presentata, alla dirigente dell'istituto e alle responsabili del plesso scolastico, la nuova ala della scuola "Taibi" di Fossone che sarà disponibile a partire da lunedì a tutti gli studenti della primaria e della scuola dell'infanzia, in grado di ospitare tre nuove aule didattiche e la sala...


lunedì, 16 settembre 2019, 12:51

Al Garibaldi Carrara, Il Nuovo e Astoria dal 18 al 25 settembre

Ecco la programmazione completa, con tanto di descrizione delle pellicole proiettate, al Garibaldi Carrara, Il Nuovo La Spezia e Astoria Lerici dal 18 al 25 settembre.


lunedì, 16 settembre 2019, 09:41

Balloni: "Campo di via Casola, questione distorta e strumentalizzata"

Arriva la replica dell'assessore Balloni sulla questione del campo di via Casola: "Chiarisco volentieri la questione del campo di via Casola a Marina di Massa che è stata distorta e strumentalizzata dal Sig. Tarantino - esordisce -. Innanzitutto è bene chiarire che l'area è e sarà una struttura sportiva, migliorata e...