Anno 1°

lunedì, 24 settembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Al via la XIV Edizione di Medievalis

martedì, 14 agosto 2018, 14:08

Il Comune di Pontremoli sta per aprire le porte a menestrelli, giullari, spettacoli di fuoco, tornei, principi e bellissime dame. Sta per tornare Medievalis.

Dal pomeriggio di giovedì 16 agosto e per tutto il fine settimana con gran finale previsto per la serata di domenica, il centro storico del Comune di Pontremoli si prepara a compiere un salto indietro nel tempo, in un’epoca troppo spesso ricordata come “buia”, ma, in verità, ricca di suggestione, magia, creatività e spiritualità. Difficile descrivere cosa Medievalis rappresenti per la Città del Campanone ma anche per l’intero territorio. Quattro giornate in cui la quotidianità si ferma per lasciare spazio a tutto ciò che la “Compagnia del Piagnaro” ha preparato per tutti coloro che non vorranno perdersi l’intenso susseguirsi di eventi ed appuntamenti. Una quattordicesima edizione ricca di novità e pronta a sconvolgere gli animi dei partecipanti. Più spettacoli, più tornei, più vita nell’accampamento. Insomma, un Medievalis più ricco e ancor più prestigioso.

A fare da sfondo e contenitore della quattro giorni la rievocazione della venuta di Federico II, nel 1226, quando, in cammino verso la Terra Santa, fece tappa proprio a Pontremoli dove fu accolto con gioia e benevolenza. Ma la forza di questa rassegna, che ogni anno ritrova splendore e vigore, è l’insieme, è il quadro che riesce a racchiudere il tutto. Il centro storico si fa ambiente privilegiato in cui essere trasportati indietro di secoli, passeggiando tra bancarelle di artigianato incappando ora in un trampoliere, ora in un giullare, ora in un fauno. O tra i vicoli che portano al Castello del Piagnaro, in cui scovare strane e paurose creature. Nulla può essere dato per scontato a Medievalis: non gli appuntamenti, non gli spettacoli, non gli incontri o le sorprese. E quest’anno saranno davvero tante.

Si comincia giovedì 16 agosto alle ore 16, con l’apertura del mercato medievale lungo le vie del borgo, dell’accampamento medievale sotto al pittoresco ponte della Cresa e con l’avvio del corteo di popolane, cavalieri, dame che percorreranno tutto il centro storico accompagnati dal rullo dei tamburi e dalle melodie dei musicanti. Lo spettacolo della prima giornata si articolerà tra esibizioni di sbandieratori, disfide e spettacoli di fuoco. E non solo. Anche il Castello del Piagnaro aprirà le sue porte all’intera manifestazione, ospitando spettacoli di scherma, musica e teatro e coinvolgenti danze medievali.

Venerdì 17 la vita quotidiana del mercato medievale e dell’accampamento riprenderà alle ore 9 e si protrarrà per il resto della giornata. Non mancheranno le conferenze, come quella in programma alle ore 17 dal titolo “San Colombano, un uomo medievale per l’Europa di oggi”, a cura di Paolo Lapi. Alle ore 16.30 invece all’interno de “Lo verde bosco”, posto sotto il Ponte della Cresa e allestito dai Buffardelli della Lunigiana, prenderà vita l’area riservata a bambini di ogni età, che potranno divertirsi tra laboratori didattici e numerosi giochi insieme a cavalieri, principesse, giullari, streghe e folletti. Appuntamento che si ripeterà alla medesima ora anche nei giorni a venire. Lungo il centro storico poi ancora non mancheranno spettacoli, figuranti e combattimenti, così come nella giornata di sabato. Sarà proprio sabato, il terzo giorno quello in cui, alle 21.30 verrà accolto l’Imperatore Federico II, accompagnato da spettacoli di danze, sbandieratori, musici. Il tutto per dare degna accoglienza e giubilo alla popolazione.

Gran finale domenica 19 agosto ancora con numerosi spettacoli, conferenze, disfide e la proclamazione della contrada vincitrice tra Imoborgo, Contado e Sommoborgo alle ore 21.30 all’interno dell’accampamento.

E per finire, alle 23.15, spettacolo pirotecnico tra musica e scintille.

L’emozione e l’entusiasmo sono alle stelle per il taglio del nastro di questa quattordicesima edizione, che non lascerà spazio a rimpianti o desideri e che lascerà il visitatore, il turista ma anche il cittadino, con la sensazione di essere realmente entrato in una dimensione altra, fatta di magia e curiosità. Quattro giorni da vivere tutti d’un fiato, respirando a pieni polmoni l’atmosfera che Medievalis regala a Pontremoli e di cui il suo centro storico si alimenta quotidianamente.

La magia di Pontremoli si eleva all’ennesima potenza e tra i suoi vicoli e le sue piazze già si respira aria di festa. Non resta che avventurarsi e lasciarsi trasportare dal fascino che quest’epoca, ancora oggi, riveste per tutti noi.

 


esedra-liceo-internazionale


suncar


ALF Pausa caffè


autotecnica


prenota


prenota


prenota_spazio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altre notizie brevi


carispezia1


lunedì, 24 settembre 2018, 17:13

Primo premio per “ROSAntide” al concorso letterario europeo “Massa città fiabesca di mare e di marmo”

Sabato 29 settembre, a Massa, la poetessa e scrittrice aullese Marina Pratici riceverà il primo premio ex aequo per il volume di poesia “ROSAntide” al concorso letterario europeo “Massa città fiabesca di mare e di marmo”, guidato da Giuliano Lazzarotti.


domenica, 23 settembre 2018, 10:27

Ferdani, Moscatelli e Ricci a Novoa: "Sindaco apra gli occhi e spieghi dove vanno tutte quelle cisterne d'acqua"

I consiglieri di Cambiare Mulazzo attaccano il sindaco Novoa chiedendo spiegazioni circa la gestione delle risorse idriche. "Ci è stato segnalato che quasi tutti i giorni una cisterna piena d'acqua viene scaricata a Crocetta. Pare che succeda da tempo e ci chiediamo se Novoa sia a conoscenza della situazione.


lagazzetta spazio pubblicità


sabato, 22 settembre 2018, 18:02

Progetto Sprar: Nardi (Pd) "Disparità di trattamento: a Massa verrà compromesso il diritto di nove persone all'accoglienza, solo perché il Comune ha un colore politico diverso da altri"

Il prossimo 30 settembre scadrà la proroga del progetto Sprar, per l'accoglienza dei migranti, di cui è titolare il Comune di Massa e che l'attuale amministrazione di centrodestra ha deciso di non voler proseguire. Preoccupata la deputata parlamentare del Pd, Martina Nardi, per la sorte di alcuni cittadini extracomunitari, che...


sabato, 22 settembre 2018, 12:33

A Massa l'onorevole Deborah Bergamini

L'onorevole Deborah Bergamini sarà presente in Massa il 24 settembre dalle 11. Inizierà una serie di sopralluoghi , accompagnata dal sindaco di Massa dottor Francesco Persiani e da delegazione di Forza Italia locale, composta dai consiglieri Bordigoni Sergio (presidente commissione ambiente), Ronchieri Giovanbattista, la delegata Garau Giorgia ed il presidente del consiglio Benedetti Stefano.Saranno...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 21 settembre 2018, 14:52

Tutto pronto per "Massa in forma"

“Massa in forma”, la manifestazione-vetrina dedicata alla promozione delle attività sportive, dilettantistiche e ludico-ricreative che si possono praticare sul territorio comunale si farà, regolarmente, anche quest’anno.


venerdì, 21 settembre 2018, 12:26

ERP: pubblicata la graduatoria provvisoria per i cambi alloggio

L’assessorato alle politiche per la casa rende noto che all’Albo Pretorio è stata pubblicata la graduatoria provvisoria del bando di concorso per cambi di alloggio all’interno del patrimonio di edilizia residenziale pubblica (E.R.P.) nel comune di Carrara.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 21 settembre 2018, 11:56

Toscana protagonista di Wiki Loves Monuments 2018

Come ogni anno, Il primo di settembre è iniziata in Italia la settima edizione di “Wiki Loves Monuments” (WLM https://wikilovesmonuments.wikimedia.it/), un concorso certificato dal Guinness World Records come il più grande mai organizzato al mondo.


venerdì, 21 settembre 2018, 10:50

A Villafranca la giornata "Partigiani ieri e antirazzisti sempre"

"Partigiani ieri e antirazzisti sempre". E' questa la giornata organizzata per domenica 23 settembre a Merizzo di Villafranca L. Inizio ore 10.30 presso il Centro di Documentazione sull'antifascismo e la resistenza in Lunigiana "Edoardo Bassignani" con la presentazione del libro "Al vento del Nord - una donna nella lotta di liberazione" di Laura Seghettini a cura di Caterina Rapetti...


giovedì, 20 settembre 2018, 17:12

Gorlandi (Forza Italia Giovani): "La videosorveglianza necessaria per la tutela delle fasce più deboli"

"Mercoledì 19 settembre, l'aula della Camera dei Deputati ha approvato all'umanità la procedura d'urgenza per la discussione della proposta di Legge di Forza Italia, a prima firma dell'On. Annagrazia Calabria, Coordinatrice nazionale del movimento giovanile, che prevede l'introduzione di sistemi di videosorveglianza in asili nido, scuole d'infanzia, strutture socio assistenziali...


giovedì, 20 settembre 2018, 17:07

I ringraziamenti di Roberta Crudeli, presidente Volto della Speranza al Comitato Battilana 95

Roberta Crudeli, presidente Volto della Speranza rimgrazia così il Comitato Battilana 95: